guidabiità alfa mito

Discussione in 'Curiosità - Informazioni Generali' iniziata da alessandrosx, 17 Febbraio 2019.

  1. Con un ponte torcente dietro non fai i miracoli (e il peso quasi tutto davanti), ma da qui a dire che fare dei curvoni ausotradali a 120-130 sia pericoloso mi pare un po' eccessivo...
    Io ho cerchi da 18, Pzeronero come gomme... il resto l'ho già detto prima e in Dynamic mi piace da morire, reattiva, diretta e precisa... dove la metti sta.
    Ovvio che non puoi pretendere più di quanto la fisica ti permetta.
    Secondo me sulla Mito aiuta tantissimo il baricentro basso, la rende piatta, cosa che le 500 Abarth non hanno...

    A paragone con altre macchine da me provate non ho riscontrato differenze così abissali in fatto di tenuta anzi... mi piace (tanto che l'attuale Mito è la seconda che possiedo:D)
     
  2. Premesso che sulla tangenziale di Novara il limite è 90kmh e sulla A7 in direzione Genova nel tratto appenninico c'è il tutor col limite di 80 e a volte 60kmh...:
    1) se sei abituato a un servo idraulico, quello elettrico ti sembrerà sempre 'filtrato' e poco reattivo (a me sembra lo stesso con la Giulietta, paragonata alla 147)
    2) 170cv sul telaio di una punto...per quanto abbiano messo le sospensioni elettroniche ed indurito l'assetto…il rischio che il motore domini la ciclistica magari c'è.
    3) Il ponte torcente, per esperienza, porta a degli 'scossoni' e scuotimenti sul posteriore, che possono 'impressionare' ma non sono pericolosi...basta abituarcisi...per dire, sulla fiesta 1.2 di mia mamma le prime volte ad ogni giunzione/tratto dissestato pensavo di avere o le gomme a terra o che mi partisse dietro da un momento all'altro...in realtà se ci si fida e ci si abitua non succede niente. E' proprio lo schema sospensivo per porta a quella sensazione.
    4) mettere i cerchi da 18, ovviamente, non serve a niente…

    Insomma, la mito è agile, pesa poco, ha il passo corto, è larga il giusto, quindi è un bel giocattolino, divertente. Ma rimane col mcpherson davanti e il ponte torcente dietro...non avrà mai il feeling e la dinamica della Giulia (o della 147).
     
    A Cristian. S, kormrider e Jo16v piace questo elemento.


  3. Pazzesco...

    C'è sicuramente qualcosa che non Va..

    Senti lo sterzo leggero e ballerino?
     

  4. Ma no lo sterzo va benone, un po' troppo diretto ad alte velocità ma ok.
    E' proprio la sensazione che da l'auto che non mi fa sentire confidente dal tirare fuori qualcosa di più.. magari è solo una sensazione ma poi rimane bene in strada, sinceramente dopo aver avuto paura quel paio di volte, non l'ho più portata al limite
     
  5. no, a 120-130 in autostrada va ancora bene, quello che intendevo dire è che la mito veloce secondo me non ha il telaio per sfruttare pienamente i suoi 170 cv, tanto meno la velocità max, meglio comunque fare le prove in pista
     
    A Cristian. S, Alex E444R e forzaroma piace questo elemento.
  6. Il 7 aprile ci sarà un track day al Tazio Nuvolari, mi piacerebbe da morire andare a far due giri in pista per appunto provare a fondo come va...
     
    A alessandrosx piace questo elemento.
  7. Le gomme si sentono quando perdono aderenza solo che con assetto parte più bruscamente... le barre irrigidiscono la scocca e danno un pelo di più precisione di guida...
     
  8. Ho letto un po’ di post, mi è parso di capire che è come pareva a me i primi tempi... io avevo una sbk coi 17 1.4 120 tjet

    A basse andature in cambi di direzione era un kart, nelle alte velocità avevo l’impressione che il anteriore fosse incollato ma il posteriore molto più alto e leggero .. ci ho fatto 100 mila km è divertito parecchio
     
  9. Ciao io penso che sia il peso troppo davanti a non aiutarti nel filing con la tua auto e di certo lo sterzo elettrico non migliora la situazione. Abbassare di uno 0.1 la pressione delle gomme posteriori potrebbe migliorare qualcosa ma comunque sempre leggera rimane. Adesso vi farò ridere ma una volta soprattutto con auto a trazione posteriore è leggere, si usava un sacco di cemento da 50 kg e via.
    Sia mai che ti cambi la confidenza.
    Buona giornata
     
    A forzaroma piace questo elemento.
  10. bella la linea, l'alfa, ha dato alla mito una linea sportiva che richiama la 4c, ma ricordiamoci tutti, che sotto il pianale non è niente di innovativo, è una semplice punto, qiundi non all'altezza delle potenzialità offerte dal motore , ha tutti i limiti del ponte post. torcente, e del macPherson con trazione anteriore al tutto si aggiunge uno sterzo troppo filtrato
     
    A kormrider piace questo elemento.
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Scritto Alfa romeo motore Curiosità - Informazioni Generali 15 Settembre 2019
Alfa Romeo mito 1.3 jtdm 95cv Curiosità - Informazioni Generali 1 Agosto 2019