Il Funzionamento del turbo

Principe_147

Alfista principiante
5 Luglio 2007
911
5
26
37
MO
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
159
Motore
1.9 JTDm Q-tronic Exclusive
Spiegazione stupenda! :)
 

Principe_147

Alfista principiante
5 Luglio 2007
911
5
26
37
MO
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
159
Motore
1.9 JTDm Q-tronic Exclusive
simo8975 ha detto:
raga una domanda diretta :hail:
una turbina geometria variabile è possibile che le relative palette si blocchino o si incrostino? :fragend013:

Si simo puo succedere infatti bisogna tenere lubrificato l'alberino della geometria variabile periodicamente con del WD40 oppure dello Svitol!
 
T

tenerone

Utente Cancellato
Ragazzi cercate nei limiti del possibile di non postare più messaggi consecutivi ma di condensare il tutto in un solo messaggio, ne va della fruibilità e godibilità del forum, grazie :)
 

nanoferoce

Nuovo Alfista
1 Agosto 2007
6
0
1
49
LT
Regione
Lazio
Alfa
Motore
1275
skizofonic ha detto:
Ve la ricordate la Delta S4?

Aveva una turbina che spingeva forte agli alti e contemporaneamente un compressore volumetrico in serie che dava tanta potenza ai bassi.
Pericolosissima e potentissima: un 1800 con 540 cavalli!
Motore centrale e trazione integrale. 900 kg di peso!

sostituì la mitica lancia 037 che aveva 200 cv in meno.

Poi la S4 venne dismessa quando il regolamento fu cambiato per le decine di morti sulle piste da rally... ed è diventata un'auto mito.
anni fa avevo un articolo di un vecchio auto oggi con un bel servizio su una Lancia prototipo ECV2, evoluzione della S4 che per gli stessi motivi dell'abolizione del gruppo B non vide mai le strade ufficiali dei Rally.
Aveva un sistema modulare di turbine di diverse dimensioni per favorire gli alti regimi ed i bassi.Se non ricordo male non usava compressori volumetrici, ma per ovviare alle inerzie delle turbine ottimizzate per alti regimi di rotazione, utilizzava turbine più piccole per i bassi regimi.Tutto gestito dall'elettronica Marelli. Se non sono finiti nel barbeque del boss faccio una scansione dell'articolo, anche perchè non mi sembra si trovi molto in giro.Se avete qualche foto mi farebbe molto piacere rivedere il prototipo.

la foto l'ho trovata in rete, ma è di un modellino..

principe_147 ha detto:
simo8975 ha detto:
raga una domanda diretta :hail:
una turbina geometria variabile è possibile che le relative palette si blocchino o si incrostino? :fragend013:

Si simo puo succedere infatti bisogna tenere lubrificato l'alberino della geometria variabile periodicamente con del WD40 oppure dello Svitol!

Un amico ha il padre che lavora sulle turbine, mi ha detto di casi simili, ma a suo avviso capita se la turbina lavora sempre alla stessa geometria, se si guida troppo e sempre lenti...me lo diceva perchè fino a marzo avevo una Golf 1900 TDi ed erano soggette a questo inconveniente se ogni tanto non facevi salire di giri la turbina...naturalmente non è il mio caso...ah a proposito ora la sto vendendo la turbina della Golf...e qualche altro pezzo!
 

Allegati

  • ecv2.jpg
    ecv2.jpg
    29.4 KB · Visualizzazioni: 481
  • ecv2.jpg_thumb
    27.8 KB · Visualizzazioni: 125
T

tenerone

Utente Cancellato
Nanoferoce noto che hai letto il mio avviso..cerchiamo di tenere pulito il topic senza andare OT, visto che si tratta di un topic di una scheda tecnica... :aktion060:
Grazie. :)
 
T

tenerone

Utente Cancellato
Altra interessante recensione sulla sovralimentazione :allesmoegliche009:
 

Allegati

  • News_sovralimentazione_3.jpg
    News_sovralimentazione_3.jpg
    205.9 KB · Visualizzazioni: 258
  • News_sovralimentazione_3.jpg_thumb
    31.5 KB · Visualizzazioni: 127
  • News_sovralimentazione_4.jpg
    News_sovralimentazione_4.jpg
    201 KB · Visualizzazioni: 256
  • News_sovralimentazione_4.jpg_thumb
    32.3 KB · Visualizzazioni: 121
  • News_sovralimentazione_5.jpg
    News_sovralimentazione_5.jpg
    244.2 KB · Visualizzazioni: 247
  • News_sovralimentazione_5.jpg_thumb
    36.2 KB · Visualizzazioni: 129

ReDj

Alfista principiante
21 Giugno 2007
312
3
19
36
TO
Regione
Piemonte
Alfa
GT
Motore
1.9 mtj
Anche se un pò in ritardo volevo fare una domanda.

Ho una Alfa GT 1.9...prima di spegnerla quasi sempre la lascio girare al minimo per un pò di secondi perchè ho sentito dire che così i gas presenti nel turbo fuoriescono meglio. e' vera sta cosa o è una bufala?

Quando spengo il motore sento sempre una specie di tonfo proveniente dal motore come se sfogasse qualcosa!! cosa può essere?

confido in voi...grazie :pula:

ciao ciao :eclipsee_Victoria: :decoccio:
 

Pietro

Staff Forum
Moderatore
Utente Premium: Quadrifoglio ORO
4 Gennaio 2007
6,119
359
136
PD
Regione
Veneto
Alfa
159
Motore
2.0 JTDm
Altre Auto
alfetta 1.6 1^ e 2 serie
alfasud 1.5 TI
Giulietta 1.6
90 2.0 I.E.
75 1.8 INDY
155 2.0 i.e. Super
164 2.0 t.s. Super
156 1.9 JTD 16V. 140 cv
Lasciare in moto al minimo la macchina, specialmente se si arriva dopo una tirata, serve a far ridurre il numero di giri del turbo (che continua a girare per inerzia) e a far raffreddare un po' i cuscinetti, per evitare che l'olio che li lubrifica, fermando il motore con il turbo troppo caldo, possa bruciarsi. questo provocherebbe alla riaccensione della macchina la partenza "a secco" dei cuscinetti stessi.
Ciao
 

nanoferoce

Nuovo Alfista
1 Agosto 2007
6
0
1
49
LT
Regione
Lazio
Alfa
Motore
1275
questa è una vecchia tecnica molto efficace , molto utilizzata dagli amanti del fuoristrada che devono spesso far cantare i motori turbo diesel.Qualcuno soprattutto sui landrover applicava dei piccoli serbatoi (tipo autoclave) con in pressione l'olio motore, con lo scopo di lubrificare i cuscinetti delle turbine una volta fermato il motore.Per le macchine moderne penso il problema sia risolto sia dalla qualità e precisione costruttiva della meccanica,che rende meno stressati i componenti nell'uso impegnativo...Tuttavia il consiglio di Pietro è sempre utile se avete richiesto al vostro turbo il 110 % delle prestazioni per qualche scappatella di pedale...
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente