Impianto frenante quadrifoglio per stelvio 280cv

Discussione in 'Impianto Frenante' iniziata da Mack3, 20 Febbraio 2019.

  1. Buona sera
    Qualcuno è a conoscenza se si può montare l impianto frenante della stelvio quadrifoglio su stelvio 280cv?
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    impianto frenante Impianto Frenante 31 Gennaio 2018
    Impianto frenante per le differenti motorizzazioni Impianto Frenante 2 Dicembre 2017

  3. sarebbe davvero interessante sapere la fattibilita' e i relativi costi, a quanto pare l'unica pecca della stelvio e' che l'impianto frenante soffra nella guida estrema. Chi compra una 280cv probabilmente un giretto in pista qualche volta lo farebbe, la stelvio sicuramente potrebbe regalare qualche soddisfazione, i freni non sembrano essere all'altezza.

    Questo puo' sembrare un ragionamento ridicolo, ma se si riesce a mandare in protezione i freni di un'auto con un paio di giri in pista (cosa che capita su molte auto di serie), lo stesso potrebbe succedere nel discendere un passo alpino a pieno carico e velocita' medio alta. Mi e' successo con altre auto, dove, anche usando il freno motore, si fa presto a bruciare i freni. Non una bella esperienza

    Ora sicuramente un upgrade con pezzi aftermarket di marchi blasonati potrebbe risultare la scelta migliore, ma esistendo la quadrifoglio, sarebbe interessante capire che livello di "compatibilita" abbiano i freni (per esempio i forati in acciaio) con dei modelli inferiori. Molto probabilmente non si tratta di un semplice plug and play, magari va rivisto l'intero sistema per supportare le parti meccaniche diverse, il che renderebbe l'implementazione piu' difficile.

    Chi ne sa qualcosa?
     
  4. Di sicuro la macchina andrebbe reimmatricolata, non potrebbe circolare su strada pubblica con i freni modificati. In più la Stelvio avendo la frenata by-wire avrebbe sicuramente bisogno di un aggiornamento software e riprogrammazione di qualche centralina.
     
  5. Beh in teoria se il cambio fosse solo un upgrade di dischi e pinze, per giunta della stessa marca e modello, senza altri interventi, non so se si entra in zona reimmatricolazione... Non si venderebbe un disco aftermarket altrimenti... Magari non so quello che dico

    Per il discorso riprogrammazione, sarebbe da vedere la differenza in risposta dei freni con dei dischi piu' grandi, probabilmente e sottolineo probabilmente, il comportamento dei freni sarebbe del tutto simile, con solo minore affaticamento ad alte temperature. Magri l'IBS fa tutto in automatico, a seconda dei dati rilevati in fase di frenata. Mi aspetterei un maggiore difficolta' ad entrare in temperatura, ma compensata da pastiglie piu' grandi e mescola adatta. Non si parla di passare ad un carboceramico...

    Conoscendo Alfa, cosi' come hanno lasciato l'albero di trasmissione in carbonio su modelli non quadrifoglio, non mi sorprenderebbe che tutto il sistema frenante fosse identico, a parte dischi e pinze!