Info catalizzatore 156 1.9jtdm

Discussione in 'Marmitte' iniziata da Mario991, 9 Giugno 2016.

  1. Salve, ho un alfa 156 1,9jtd multi-jet, parlando in giro e leggendo svariate discussioni, mi è sorto un dubbio atroce in mente, adesso penso sia la confusione più totale, vorrei chiedere, ma nella mia auto ho il dpf o il fap?
    In allegato metto foto per sicurezza, io credo si tratti del dpf, ma in ogni caso non ci dovrebbero essere dei sensori messi in questo antiparticolato?
    Avrei intenzione di rimuoverlo, in quanto leggendo svariate discussioni consigliano l'eliminazione, però c'è un rischio che igas di scarico non siano più nella norma.
    Mi potreste aiutare?
    foto Info catalizzatore 156 1.9jtdm - {attachcounter}
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Catalizzatore 156 prima serie 1.8 benzina Marmitte 6 Novembre 2017
    Info conseguenze collettori di scarico rotti Alfa 156 JTD Marmitte 14 Novembre 2009
    156 Trillo marmitta nuova...info Marmitte 21 Novembre 2008

  3. Mi sembra che su motori fiat viene montato solo il DPF. Per quanto riguarda la rimozione alcuni consigliano di rimuoverlo mettendo un catalizzatore per limitare le emissioni. Teoricamente se una volta rimosso la mappano bene non avrai problemi in fase di revisione, se invece di escludono elettronicamente la rigenerazione e mappano in seriale senza banco e analisi dello scarico allora non passi la revisione.
     
  4. allora leggendo in giro nel dpf ci dovrebbe essere un sensore che dia l'input per far partire la rigenerazione, ma nel mio scarico... non vedo nulla partendo dal prekat fino alla fine non c'è nessun sensore ne sonda lambda, e la cosa mi stranizza, in quanto tempo fa ho fatto la mappa all'auto, io personalmente, aumentando un pò la coppia e regolarizzando la combustione + esclusione egr, e ho trovato anche i valori sonda lambda sulla mappa, che però non sono presenti in nessuna parte dello scarico, quindi non capisco come possa avvenire in ogni caso la pulizia del dpf ogni 500km mi pare...
    chiedo info a qualcuno che magari si è trovato in situazioni simili
     
  5. Una sonda lambda c'è appena dopo i collettori di scarico e in caso di DPF ce n'è un'altra sul DPF. Sono sicuro al 99% che ci siano solo DPF in quanto il FAP è brevetto PSA e solo su ulisse e Phedra vennero installati, inoltre su tutte le Fiat si rigenera con post iniezioni di carburante e in fase di rigenerazione viene innalzata la temperatura di scarico (infatti il prinzipio di rigenerazione del DPF consiste proprio nell'aumentare la temperatura dei gas di scarico). Prova a controllare meglio, potresti anche avere uno spinotto nella parte superiore del filtro e non avere una sonda in vista. Ma in ogni caso la seconda sonda ci dev'essere altrimenti la centralina non riesce a correggere la carburazione.
     
  6. La macchina è Euro 3 o 4?
     
  7. euro 3
     
  8. Allora non hai il filtro antiparticolato.Tale sistema per il trattamento dei gas è in uso dall'euro 4 in poi.
     
  9. capito, ultima domanda... mi conviene toglierlo? guadagno in prestazioni? qualcuno ha già fatto questa modifica? il suono cambia tanto?.... per la questione inquinante, non mi preoccupo più di tanto, appunto perchè da quello che so è molto più pericoloso questo, che produce pm1 al posto di pm10, ma piuttosto vorrei sapere se dalla parte "contropressioni" turbo perdo qualcosa, ho ancora il prekat, che non ho intenzione di togliere per via appunto delle contropressioni che andrebbero a mancare al turbo, con perdite ai bassi
     
  10. Ciao, per quanto riguarda il toglierlo perderai un po' in basso e guadagnerai relativamente poco in alto solo con mappa e tenendo conto che nel tuo motore è a metà scarico, influisce relativamente. Discorso diverso e se si fanno lavori più "pesanti", come cambiare turbo ecc. per cui c'è un maggior flusso d'aria in uscita. Per il sound se tieni il catalizzatore non cambia molto.
    Solo un dettaglio sugli inquinanti, gli studi ovviamente sono controversi, ci sono i pro e i contro, ma a meno di non essere fisici/chimici ed avere laboratori a disposizione sono solo dicerie da una parte e dall'altra ovviamente.
    Tieni comunque presente che togliendolo non rispetterai mai e poi mai i valori di omologazione, anche con la migliore mappa, quindi sei comunque a rischio ritiro libretto; inoltre per le emissioni maggiori c'è anche il penale con annessi e connessi quindi valuta attentamente prima di farlo se i benefici ne valgono la pena.
     
    A kormrider piace questo elemento.
  11. appunto volevo più che altro un parere tecnico a livello di performance del motore, la macchina è già mappata, ho fatto da me, facendo diverse prove e risparmiando un bel pò di soldini, e sono molto soddisfatto, mi sono cimentato su questa cosa, e ci sono riuscito spendendo praticamente nulla, ho ottenuto una mappa bella omogenea, che punta sopratutto al risparmio di carburante, difatti in terza mappa ho ottenuto risultati di risparmio belli consistenti, ma senza tralasciare la parte " potenza" che a livello di coppia l'ho aumentata notevolmente sopratutto ai bassi, per quanto riguarda gli inquinanti, con prova fatta dei gas di scarico prima e dopo la mappa, (in un centro revisione) ho scoperto in modo inaspettato che l'auto adesso ha una media di inquinanti di 0,55 mentre il valore massimo ammissibile è di 1,37 (scritto su targhetta) mentre per il centro revisione 1,40. ?Praticamente l'auto non emette più così tanto fumo, e ho anche escluso la valvola egr da centralina e messo tappo per sicurezza.
    Ha guadagnato notevolmente in prestazioni (la mia 150cv) adesso non ho rullato la macchina però ad occhio e croce penso ci siano circa 30cv in più sopratutto ai bassi giri.
    La frizione risulta essere perfetta non slitta e niente, aumentati i valori del turbo dei limitatori, però prima di modificare questi valori ho smontato il turbo cambiato le varie guarnizioni controllato le palette e rimontato. La macchina ha 295mila km, spinge ancora molto bene, e con la mappa fatta circa 4000km fa ho riscoperto il gusto di guidare un alfa.
    Per questo volevo esporre questo quesito riguardo il catalizzatore, se togliendolo, otterrei un suono molto fuori norma... e se cmq vista la ridotta percentuale di inquinanti, potrei restare anche nella norma senza di esso.
    Però se dovrei perdere potenza e sentire la macchina "stile smarmittata" lascio stare il tutto per come si trova.
    Giustamente se avrei intenzione di cambiare il turbo sarebbe una cosa da fare, ma premetto che rispetto all'origine adesso il turbo aspira più aria. e senza dubbio la cosa che mi piace di più di quest'auto è appunto il suo turbo originale così come alfa l'ha fatto
     
    A kormrider piace questo elemento.