Innalzamento temperatura motore surriscaldamento Giulia 1.6 nuova super (105)

SalvoGiulia75

Nuovo Alfista
12 Febbraio 2020
10
3
4
Regione
Sicilia
Alfa
Giulia
Motore
1.6 carburatori
Buonasera a tutti.
Questa è la mia prima volta che apro una discussione sottoponendovi il mio problema.
Ebbene, sono felice possessore di una Alfa Romeo Giulia tipo 105 nuova super 1.6
Ho un problema con la temperatura del motore e quindi del radiatore.
Dopo che utilizzo la macchina per circa 30 minuti la temperatura si ferma a 100 Gradi, il calore del vano motore è eccessivo e il liquido di raffreddamento va in ebollizione. Siamo in inverno, non oso pensare che cosa potrebbe succedere nel periodo estivo.
Sinceramente sono preoccupato perché non vorrei che la temperatura del liquido di raffreddamento così alta possa causare problemi all'integrità del motore.
Recentemente ( esattamente ieri) ho fatto controllare la fasatura, regolare i carburatori, revisionare il radiatore.
Che cosa potrebbe essere? Il liquido forse? In caso che cosa consigliereste voi?
So benissimo che la temperatura del motore di una vettura del '76 non è paragonabile alle temperature di auto moderne , ma ho l'intima sensazione che sia una temperatura spropositata.
Mi affido ai vostri saggi consigli.
Grazie anticipatamente del vostro aiuto.
 

SalvoGiulia75

Nuovo Alfista
12 Febbraio 2020
10
3
4
Regione
Sicilia
Alfa
Giulia
Motore
1.6 carburatori
Sinceramente non lo so.
È plausibile che l'ex proprietario avesse lo stesso problema e per tamponare avesse tolto il termostato: magari sperando che la temperatura si abbassasse un pochetto.
Io invece ho fatto revisionare il radiatore sostituendo la massa radiante vecchia con una nuova in rame, ma mantenendo lo stesso "corpo'' del radiatore.
 

ALFA perSempre

Super Alfista
26 Aprile 2019
1,455
1,110
164
Mantova
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia 2016
Motore
200 At8 Q2
Premetto che ho un Gt junior del 73 e la temperatura sia d estate che d inverno è sempre stata sui 75 gradi , nel tuo caso c è un problema di circolazione dell acqua. Potrebbe essere ho la pompa con girante consumata o hai il circuito pieno di calcare Oppure potrebbe essere la guarnizione della testa bruciata. Non puo essere niente altro. Controlla queste cose.
 

tcard

Super Alfista
22 Novembre 2016
3,144
9,583
164
RICCIONE - EMILIA ROMAGNA
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Stelvio
Motore
280 CV FIRST EDITION
Altre Auto
VOLVO SW
Cambia il termostato.
Cambia tutto il liquido di raffreddamento.
La temperatura deve rimanere
costante a motore caldo.
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,260
3,032
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
BMW X5; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Sinceramente non lo so.
È plausibile che l'ex proprietario avesse lo stesso problema e per tamponare avesse tolto il termostato: magari sperando che la temperatura si abbassasse un pochetto.
Se sicuro che il termostato sia stato tolto o ti è stato riferito?


Io invece ho fatto revisionare il radiatore sostituendo la massa radiante vecchia con una nuova in rame, ma mantenendo lo stesso "corpo'' del radiatore.
Questa è una cosa strana, per quanto sono a conoscenza è possibile sostituire integralmente il radiatore ma non il pacco radiante, hai piena fiducia del tuo meccanico?

Quando il liquido và in ebollizione la prima cosa da verificare che il circuito sia ben spurgato e che che il circuito sia a tenuta, compresa la perfetta funzionalità della molla presente nel tappo sul radiatore.
Se il circuito è in ordine il liquido bolle a ben più dei 100°C. A proposito la temperatura la rilevi dallo strumento di bordo?

Purtroppo anch'io ho la sensazione che il problema possa dipendere dalla guarnizione della testa.
 

tcard

Super Alfista
22 Novembre 2016
3,144
9,583
164
RICCIONE - EMILIA ROMAGNA
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Stelvio
Motore
280 CV FIRST EDITION
Altre Auto
VOLVO SW
Buonasera a tutti.
Questa è la mia prima volta che apro una discussione sottoponendovi il mio problema.
Ebbene, sono felice possessore di una Alfa Romeo Giulia tipo 105 nuova super 1.6
Ho un problema con la temperatura del motore e quindi del radiatore.
Dopo che utilizzo la macchina per circa 30 minuti la temperatura si ferma a 100 Gradi, il calore del vano motore è eccessivo e il liquido di raffreddamento va in ebollizione. Siamo in inverno, non oso pensare che cosa potrebbe succedere nel periodo estivo.
Sinceramente sono preoccupato perché non vorrei che la temperatura del liquido di raffreddamento così alta possa causare problemi all'integrità del motore.
Recentemente ( esattamente ieri) ho fatto controllare la fasatura, regolare i carburatori, revisionare il radiatore.
Che cosa potrebbe essere? Il liquido forse? In caso che cosa consigliereste voi?
So benissimo che la temperatura del motore di una vettura del '76 non è paragonabile alle temperature di auto moderne , ma ho l'intima sensazione che sia una temperatura spropositata.
Mi affido ai vostri saggi consigli.
Grazie anticipatamente del vostro aiuto.
Le Alfa di quell'epoca erano
delicate e si bruciavano le
guarnizioni della testata quando
la temperatura non era ottimale.
Qualcuno partiva "sparato" a freddo con conseguenze disastrose.
Vai in un’officina Alfa competente.
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente