Integrazione Parrot Asteroid Tablet in Schermo Motorizzato Radionav

Wallace2

Alfista principiante
2 Maggio 2014
71
8
9
Bi
Regione
Piemonte
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 TB 120 cv
Altre Auto
Fiat Stilo
Ciao a tutti ragazzi!

Dopo finalmente 3/4 mesi di lavoro (a tempo perso si intende!) sono riuscito a finire il progetto che avevo in mente!
L'idea era semplice, integrare una periferica moderna nello schermo motorizzato del Radionav, in modo da avere un estetica impeccabile e le funzioni tecnologiche più moderne!

Non vi nascondo di avere avuto parecchie difficoltà, perchè, dal progetto sulla carta, alla realizzazione pratica, spuntano sempre delle cose che in origine non erano ovviamente state tenute in considerazione. Ma alla fine, dopo modifiche su modifiche e test su test, il lavoro è finalmente finito!

Vi faccio un piccolo riassunto con qualche foto, sperando di iniziare una nuova discussione che possa essere d'aiuto a molti.

La periferica scelta per l'integrazione nel radionav, è il Parrot Asteroid Tablet, che si è meritato la nomina Eisa Award, Best Product 2013-2014 nella categoria In-car Navi Media System.
Insomma un bel giocattolino. Un pò costoso... circa 350 euro + 70 euro per l'intefaccia Unika che permette un'integrazione (perfetta) coi comandi al volante, a differenza dei normali navigatori che non hanno alcuna integrazione.

Vi elenco poi tutta una serie di motivazioni che mi hanno portato a scegliere tale prodotto:

- Include un sistema di chiamate vivavoce Bluetooth (categoria dove Parrot è imbattibile) in Hd voice con doppio microfono ed ovviamente integrato con l'autoradio dell'automobile, quindi è come avere il Blue & Me ma di qualità superiore. (Piccola chicca: E' possibile avere due telefoni associati contemporaneamente.)
- E' presente una sezione multimediale abbastanza funzionale per ascoltare Mp3, sia tramite scheda SD, oppure chiavetta Usb, Line-in o Bluetooth.
E' inoltre possibile vedere anche qualche foto e video (ma questa funzione non è ancora matura a dovere per quanto mi riguarda, quindi da usare occasionalmente.)
- E' possibile connettersi in rete, navigare e controllare la posta elettronica usando il cellulare in modalità tethering, ma considerando la posizione dove viene posizionato sulla Giulietta, è un pò scomodo effettuare sessioni di navigazione prolungata.
- E' presente un buon navigatore Tom Tom (a pagamento, circa 60 Euro) anch'esso integrato sugli altoparlanti dell'auto. Fantastico!
- E' presente uno store proprietario di applicazioni, da cui poter scaricare piccoli programmini. Ad esempio è fantastico poter avere tutti i parametri dell'auto in tempo reale, sul display, tramite Torque Pro! Ancora meglio di un accessorio di serie!
- Con l'ultimo firmware è stata introdotta la possibilità di collegare una retrocamera per la marcia indietro. Al momento non l'ho ancora potuto testare perchè non ho la retrocamera, ma dopo l'aggiornamento del firmware in effetti è visibile la nuova funzione, e quando metto la retromarcia si attiva un video-in che chiaramente al momento non visualizza nulla in quanto non vi è collegato nulla. Vi farò sapere, in quanto ho intenzione di ordinarla fra pochi giorni.

Dopo questa piccola premessa passiamo alla parte più difficile...
Integrare il tutto nello schermo del radionav... eliminando la ventosa ed i cavi volanti.

Innanzitutto ho impiegato un pò a trovare uno schermo per radionav usato... ma poi tramite un contatto sono finalmente riuscito a trovare la via giusta anche se non è stato semplice. Avevo quasi rinunciato.

Comunque se pazientate a volte se ne trova qualcuno anche sulla baia.

Il prezzo medio è di circa 250 euro.
Una volta ricevuto il pacco dovrete smontare quasi tutto, togliere il monitor lcd orginale, togliere la scheda elettronica (da conservare in quanto servirà dopo), costruire una mascherina per adattare il vostro navigatore alla "finestra" del radionav originale. Il monitor originale infatti è' un 7 pollici e quasi nessun navigatore arriva a queste dimensioni. Sarà quindi necessario costruire una mascherina in alluminio e verniciarla.

A questo punto bisognerà acquistare una scatola per elettronica dove collocare la scheda elettronica, in quanto il meccanismo motorizzato, senza di essa non funziona. Sarebbe anche possibile collocare la scheda all'interno del vano del radionav, dietro in navigatore, con un lavoro di adattamento, per un lavoro più pulito. Io ci ho provato, però ho notato che indeboliva notevolmente il segnale del navigatore, il quale diventava lento ad agganciare il segnale e a volte si "perdeva" per strada, Ho dovuto quindi optare per una collocazione esterna, in una scatola a parte ed ora il segnale è perfetto e veloce come prima!.
Vi avverto che dovrete armarvi di saldatore e pazienza in quanto ci sono un sacco di cavetti minuscoli da prolungare... Una ventina circa.

Poi dovrete trovare il modo di fissare il vostro navigatore all'interno della scocca del radionav. Qui ognuno può fare come ritiene più opportuno. Io sono riuscito a farlo utilizzando il supporto originale del monito lcd. Quelo argentanto nelle foto. E' la soluzione migliore.

Infine dovrete comprare una prolunga usb da pannello che dovrete far arrivare nel cassettino porta oggetti, in modo da non avere cavi volanti anche qui.

Insomma è un lavoro abbastanza complicato.

Ma adesso passiamo a qualche foto.
 

Wallace2

Alfista principiante
2 Maggio 2014
71
8
9
Bi
Regione
Piemonte
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 TB 120 cv
Altre Auto
Fiat Stilo
1.jpg
2.jpg

3.jpg

4.jpg

5.jpg
 

Wallace2

Alfista principiante
2 Maggio 2014
71
8
9
Bi
Regione
Piemonte
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 TB 120 cv
Altre Auto
Fiat Stilo
Qualche test

[video=dailymotion;k6NF5uL1b98M5gchItF]http://www.dailymotion.com/video/k6NF5uL1b98M5gchItF[/video]
 

Wallace2

Alfista principiante
2 Maggio 2014
71
8
9
Bi
Regione
Piemonte
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 TB 120 cv
Altre Auto
Fiat Stilo
Qualche altro test

[video]www.dailymotion.com/embed/video/k7ieTHs2W8tiKnchItF[/video]

[video]www.dailymotion.com/embed/video/x3030oi[/video]

[video]www.dailymotion.com/embed/video/k6Lv6ZSezjd9j7ci0Ax[/video]
 

Wallace2

Alfista principiante
2 Maggio 2014
71
8
9
Bi
Regione
Piemonte
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 TB 120 cv
Altre Auto
Fiat Stilo
Spettacolare.

Veramente spettacolare. :D

Bravo.


Grazie

Lavoro molto faticoso, ma adesso ogni volta che salgo in macchina, giro la chiave e si apre lo schermo motorizzato, la soddisfazione è grande!

Prossimo passo, installare la retrocamera e trovare un adattatore bluetooth permanente da lasciare sempre collegato alla presa diagnosi e che non scarichi la batteria, in modo da poter utilizzare Torque come e quando voglio.

Anzi, se qualcuno può consigliarmi un adattatore permanente gliene sarei grato.
 

grattugia

Joseph Fitzpatrick Fitzgerald Fitzhenry "Joe" Quim
22 Settembre 2008
5,479
203
64
NU
Regione
Sardegna
Alfa
Giulietta
Motore
mjtd2 170cv
la miglior realizzazione vista su giulietta... mi ero perso questo Topic... complimenti
 

Guido_alfa

Alfista principiante
24 Luglio 2014
202
8
19
Alfa
Giulietta
Volendolo mettere al posto dello stereo per chi non ha il radionav?

Inviato dal mio Oneplus One
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente