Jtdm-2 140 cv con stessa coppia del jtdm-2 170 cv possibile??

Discussione in 'Curiosità - Informazioni Generali' iniziata da 81caste81, 13 Settembre 2010.

  1. Più che altro l'ho trovato adeguato a come vado io, le strade che percorro, quindi quel pizzico di reattività in più all'inizio mi ha entusiasmato di più...
    Io preferisco i benzina, tirare le marce verso il fondoscala mi piace moooooolto di più... ma purtroppo sarebbe stata una scelta tragica per me in questo momento... faccio troppi km...
    Ogni tanto ci penso ad una mappa, ma temo un pò per il cambio e frizione... specie il cambio, che già sta a limite...
    e se lo rompi, sono 5000 euriiiiii più manodopera...
     
  2. In definitiva,tra il 140cv ed il 170cv non c'é solo differenza di mappatura,ma anche di componentistica,giusto?
    Quindi,io che volevo far aggiungere i famosi 30cv,la mappatura non è consigliata?
     
  3. Fosse una questione di mappa, come qualche genio in passato osò postare, che senso avrebbe commercializzare il 170cv a 1700 euro in più, quando un semplice mappatore potrebbe farlo con una spesa 5-6 volte inferiore...?
    La mappatura è la differenza minore...
    Per i tuoi 30cv in più, beh, a me personalmente fu sconsigliato... Non dai preparatori o concessionari, ma da tecnici elettronici della vettura stessa...
    Non per quanto riguarda l'elettronica, ma per alcuni organi meccanici sulla quale potrebbero riscontrarsi inconvenienti non proprio economici...
    E ovviamente non riconosciuti in garanzia....
    Come dire: a tuo rischio e pericolo ahahahahahah
     
  4. Ho seguito la vostra discussione sulla scelta tra 140 o 170 cavalli. Io ho acquistato un'Alfa 159 da 136 cavalli, purtroppo non ho avuto la possibilità di scegliere il 170 perchè quando mi sono deciso ad acquistare quest'auto le 170 cv erano ormai introvabili. Dalla vostra discussione ho capito che il 140 avrebbe una maggiore coppia ai bassi regimi, il 170 una coppia minore, ma ovviamente maggiore potenza. Questa potenza in più si sentirebbe soltanto agli alti regimi. Però, forse, va valutato anche un altro aspetto ..... poniamo che una persona viaggi prevalentemente in autostrada . Ovvio che se la differenza principale tra il 140 ed il 170 fosse solo nelle prestazioni massime (205 o 218 Km/h) per chi non raggiunge mai simili velocità il 140 andrebbe benissimo. Però il 140 alle velocità elevate, anche se non elevatissime, come si comporta? Va su di giri, diventa rumoroso? Quale è la risposta in termini di ripresa se uno affonda il pedale dell'acceleratore? Insomma, viaggiare a velocità autostradali con il 140 Cv o il 170 Cv è più o meno la stessa cosa oppure il 170 lavora ad un numero inferiore di giri, è più silenzioso, garantisce maggiore ripresa?
    Io ho un'Alfa 159 136 Cv perchè quando mi sono deciso ad acquistarla la 170 Cv era ormai introvabile. Fino a 120 Km/h è un'ottima auto, però sopra 120 (ovviamente ci va ... la velocità massima dichiarata è addirittura 202) si sente che il motore va su di giri, va sotto sforzo, perde, soprattutto in salita, in termini di ripresa. Al contrario, la Alfa 164 V6 di mio padre, con 200 cv, pur assetata di benzina, rimaneva silenziosa anche ad alte velocità, a volte fin troppo, nel senso che uno rischiava di andare troppo forte senza quasi accorgersene. Secondo me 136 cv per la 159 sono pochi, però la Giulietta pesa quasi 200 Kg meno della 159, quindi 140 cv potrebbero essere più che sufficienti. Oppure anche sulla Giulietta il 140 si affatica a velocità autostradale?
     
  5. Il 136CV della 159 non è il 140CV della Giulietta...ho letto da qualche parte qui sul forum che il 136Cv non è altro che il 170CV depotenziato a differenza di quello della Giulietta che ha proprio dei componenti specifici...questo può essere un male ma anche un bene nel caso tu decidessi di mappare :rolleyes:
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Giulietta 2.0 jtdm 140 cv opinioni Curiosità - Informazioni Generali 14 Ottobre 2019
Giulietta 2.0 JTDM-2 140 CV o 170cv? Curiosità - Informazioni Generali 2 Dicembre 2010