kit xenon - Consigli e info tecniche (NO ASPETTI LEGALI)

Quanto credi sia interessante la discussione?


  • Votatori totali
    430

CristianZio77

Super Alfista
19 Luglio 2009
779
340
109
43
Porto Viro
Regione
Veneto
AlfaRomeo
156
Motore
1.9 jtd-m 110 kw sw
Altre Auto
Fiat Panda 900 twinair metano
Non risolveresti nulla con le 55w, il problema è di come è strutturato il devioleve della prima serie rispetto alla versione dopo. Infatti se non ricordo male, se provi a dare un colpo di abbaglianti a fari spenti, si accendono anche gli anabbaglianti. Cosa che non succede nella versione successiva. Purtroppo ho il portatile defunto e quindi non posso postare i due schemi per farti vedere la differenza. Provo a cercare di spiegare in parole povere anche perché sono abbastanza profano nell'ambito elettrico. In pratica, ad ogni spostamento della leva per accendere gli abbaglianti cambia la piedinatura degli anabbaglianti andando a creare una sorta di calo di tensione che con le alogene non creano problemi, ma che con gli xenon danno luogo ad uno spegnimento e successiva riaccensione. Non so se sono riuscito a spiegarmi bene. Per risolvere il problema, il mio elettrauto mi fece un collegamento diretto delle ballast alla batteria per alimentarle, gestito da relè, che prendeva ovviamente il segnale d'accensione dal connettore della lampadina. Inserendo nel positivo e negativo un condensatore che compensasse il calo di tensione. So di essermi spiegato da cane, è più facile a farsi che a dirsi. Se vai da un elettrauto o da qualcuno che ne mastica, in 5 minuti ti fa il lavoro.
 
  • Like
Reactions: alfa147_

alfa147_

Alfista TOP
5 Gennaio 2014
1,151
380
84
Regione
Sicilia
AlfaRomeo
147
Motore
1.9 JTD-M
Altre Auto
156 1.8 ts - 159 2.4 jtdm 20v- bmw e90
Non risolveresti nulla con le 55w, il problema è di come è strutturato il devioleve della prima serie rispetto alla versione dopo. Infatti se non ricordo male, se provi a dare un colpo di abbaglianti a fari spenti, si accendono anche gli anabbaglianti. Cosa che non succede nella versione successiva. Purtroppo ho il portatile defunto e quindi non posso postare i due schemi per farti vedere la differenza. Provo a cercare di spiegare in parole povere anche perché sono abbastanza profano nell'ambito elettrico. In pratica, ad ogni spostamento della leva per accendere gli abbaglianti cambia la piedinatura degli anabbaglianti andando a creare una sorta di calo di tensione che con le alogene non creano problemi, ma che con gli xenon danno luogo ad uno spegnimento e successiva riaccensione. Non so se sono riuscito a spiegarmi bene. Per risolvere il problema, il mio elettrauto mi fece un collegamento diretto delle ballast alla batteria per alimentarle, gestito da relè, che prendeva ovviamente il segnale d'accensione dal connettore della lampadina. Inserendo nel positivo e negativo un condensatore che compensasse il calo di tensione. So di essermi spiegato da cane, è più facile a farsi che a dirsi. Se vai da un elettrauto o da qualcuno che ne mastica, in 5 minuti ti fa il lavoro.
Oppure potrei risolvere mettendo i LED visto che anche se si spengono hanno accensione immediata rispetto allo xeno?