Mito QV “far controllare motore”

Discussione in 'Multi Air' iniziata da Giulio09, 8 Giugno 2019.

  1. Esatto purtroppo la questione vale per tutte le realtà di “artigianato” passatemi il termine, dipende dall’onesta dalla competenza e tanti altri fattori. Direi che poi oggi con internet è un attimo riuscire a capire a chi affidarsi.
    Coooooooomunque verdetto definitivo: cambio candele e bobina cilindro 4.
    L’errore era sempre mancata accensione del cilindro.
    Questa volta non c’era quello della valvola del turbo, il che significa che non ho buttto soldi facendo rimappare la centralina ulteriormente per fortuna. Ora speriamo di finire questo calvario
     
  2. Ragazzi aggiorno il post dicendovi che ho cambiato le candele ( montava ancora quelle di primo equipaggiamento:mad:) e la bobina.
    Siccome tra gli errori era ancora presente quello della valvola di depressione del turbo il meccanico l’ha smontata ed era parzialmente incastrata e sporca.
    Purtroppo poi ha notato che si trattava di una valvola volkswagen che non si adattava poi così bene.
    Inoltre hanno anche tagliato i fili del connettore per ricablarla.
    Nei prossimi giorni la cambierò, per caso sapete il codice della valvola ?
    Nello specifico valvola di depressione
     
  3. prova questo codice ma non sono sicuro al 100%
    55221800 ELETTROVALVOLA
     
    A Giulio09 piace questo elemento.
  4. Grazie il codice è corretto, ma su Autodoc ne escono 3 di diversi produttori:
    Pierburg 60 euro
    Veni 117 euro
    Meat&Doria 114 (non disponibile)
    A cosa e dovuta questa differenza ?
     
  5. La marca della seconda valvola è Vemo, non Veni...maledetto correttore
     
  6. prova a vedere i codici oem disponibili e fai i confronti con quello corrispondente all' originale
     
  7. Ci ha messo le mani un deficente, comunque fai una cosa, le candele se nn le avete già prese mi raccomando metti le ngk IKR9J8, il sensore assurdo che sia diverso dal suo, oltretutto pure messo male e con fili tagliati! Controlla il drcanter vapori, che sicuro perde e ce da cambiare l'oring lo noti avendo olio sulla sede del 4 cilindro, cosa che può causare poi anche la rottura della bobina, già che ci siete, fate sto controllino, e mi raccomando se è una mito con multiair post 2016 utilizza olio selenia digitek pure energy 0w30
     
  8. infatti credo proprio ci abbia messo mano una persona incompetente, ho ritirato nuovamente la macchina dal meccanico dove abbiamo sistemato una perdita al depressore dei freni, che causava talvolta fumo dal cofano e odore di bruciato.
    Abbiamo anche cambiato la valvola della turbina montando la sua originale in aggiunta ad una DV+ che ha un rendimento maggiore.
    Nel frattempo ho anche fatto cambiare le gomme montando pirelli pzero nere e hanno notato un ammortizzatore scoppiato, quindi ora dovrò provvedere, nel dubbio, a cambiarli tutti e 4...
    diciamo che non ne sto spendendo pochi di soldi:Picture_2_c:
     
  9. Diciamo che da quanto ho capito questa macchina non è stata trattata molto bene apparte i pasticci di Zio Peppino al motore a 125mila km avere già ammortizzatori scoppiati è davvero indecente!! Controlla anche i cuscinetti non si sa mai..
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Alfa mito quadrifoglio verde Multi Air 23 Ottobre 2020
Perdita potenza mito qv Multi Air 19 Luglio 2020
Consiglio Mito Quadrifoglio Multi Air 24 Febbraio 2020