MOTORE IN 5a BLOCCATO A 5000 RPM

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,398
3,109
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
BMW X5; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Inoltre ho smontato completamente il carter sopra il collettore di scarico per far evacuare meglio il calore visto che il TS è un motore caldo,
Sei sicuro sia una buona idea....
 

LuigiAutore

Alfista principiante
15 Dicembre 2018
32
18
9
Regione
Piemonte
Alfa
156 Sw
Motore
1800 TwinSpark
La Modifica all'aspirazione l'avevo fatta 6 mesi fa pensando di eliminare quelle curve a 90° sul manicotto e tutto il cassetto di aspirazione con quel tappo di risuonatore in ingresso e di rendere più diretto e pulito il flusso sperando di migliorare un po' il problema del muro. Il risultato che ho ottenuto solo più reattività agli alti. Motore con buone prestazioni. Nessun problema. Il resto per intuizione. Precat e cat altri due mega tappi, ne ho parlato con un preparatore auto da competizione e come presumevo eliminare i tappi vuol dire rimappare, inoltre aggiungerò un pezzo tra il debimentro ed il corpo farfallato che aumenta leggermente al pressione e velocità del flusso d'aria aspirato simil effetto Venturi, una sorta di leggerissima sovralimentazione. Mi manca quel pizzico di rattività senza stravolgere la meccanica e sono apposto.
 

ciomauro

Super Alfista
8 Aprile 2018
4,273
4,861
164
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulia
Motore
2.0 turbo 200 CV Q2
1.8 TS, la mia perplessità sta nel fatto che non ho problemi con le altre marce. Il debimentro ha circa 50k kilometri di utilizzo, lo cambiai per un problema al minimo e seghettamenti vari. Ho alcuni lavori da fare, cat da sostituire ed una sonda lambda su collettore di scarico precat. ma ripeto la mia perplessità è perché solo in 5a marcia questo blocco. La 4a arriva tranquillamente a 6000/7000 rpm. con una velocità giusta per il rapporto più lungo rispetto alle prime 3 marce.
Ma non potrebbe essere che dati i 273.000 km, il motore sia un po' usurato con perdita di compressione e quindi di potenza massima, con la conseguenza che con la marcia più lunga non riesca più ad arrivare al regime di giri di quando era "giovane"?
 

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
19,703
13,232
164
Land of Cugghiuna Vairus
Mappa
A mappa do pilu
Regione
No Italy
Alfa
156
Motore
2.0 TwinSpark 16V
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa); 145 1.6 Boxer; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
La Modifica all'aspirazione l'avevo fatta 6 mesi fa pensando di eliminare quelle curve a 90° sul manicotto e tutto il cassetto di aspirazione con quel tappo di risuonatore in ingresso e di rendere più diretto e pulito il flusso sperando di migliorare un po' il problema del muro. Il risultato che ho ottenuto solo più reattività agli alti. Motore con buone prestazioni. Nessun problema. Il resto per intuizione. Precat e cat altri due mega tappi, ne ho parlato con un preparatore auto da competizione e come presumevo eliminare i tappi vuol dire rimappare, inoltre aggiungerò un pezzo tra il debimentro ed il corpo farfallato che aumenta leggermente al pressione e velocità del flusso d'aria aspirato simil effetto Venturi, una sorta di leggerissima sovralimentazione. Mi manca quel pizzico di rattività senza stravolgere la meccanica e sono apposto.

Se noti ancora che mura in quinta a 5.000 giri
È il Debimetro. Deve essere l'originale Bosch e anche in 50.000km può difettare.

Discorso filtro aria:
conviene installare un sistema con airbox dinamico. Ma se la scatola filtro non ha i supporti rotti ed è integra non ne vale la pena.


Togliendo ed eliminando i precatalizzatori non serve assolutamente riprogrammare la centralina. Le due sonde devono comunque restare al loro posto per controllare la carburazione dei cilindri. Sulle versioni euro 3 Non possono essere escluse in alcun modo altrimenti la centralina va in errore.

Qui un esempio
IMG-20190321-WA0005.jpg


Discorso del catalizzatore principale si può anche rimuovere basta che al suo posto si installi un tubo dritto senza svuotare la pancia del catalizzatore stesso altrimenti i gas espandendosi vanno a fare l'effetto polmone e di conseguenza ai bassi regimi risulta fiacca e affoga in accelerazione.

IMG-20190321-WA0007.jpg
 

Melo81

Alfista Megalomane
10 Maggio 2008
6,394
2,292
171
SICILIA
Regione
Sicilia
Alfa
146
Motore
Twin Spark
Altre Auto
166 2.4 JTD
Forse te lo avevo già scritto ma a me pare che sia stata sostituita la quinta marcia con due ingranaggi dal rapporto totale più lunghetto...
 
  • Like
Reactions: alfiere 94-10

LuigiAutore

Alfista principiante
15 Dicembre 2018
32
18
9
Regione
Piemonte
Alfa
156 Sw
Motore
1800 TwinSpark
Bellissime foto kormrider, proprio quello che intendevo, downpipe con attacchi per le due sonde pre cat, tubo dritto all' interno del cat. la mappa dovrebbe servire al fatto che con il cat sono impostati determinati parametri di Ecu , senza il cat dovrebbero essere modificati, ma verificherò. Non mura più a 5000 rpm. Non so se dovuto alla sostituzione di una sonda pre cat invecchiata, mi sembra strano perché agli alti regimi le sonde vengono ignorate dalla Ecu. Non so proprio.
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente