Nuovo motore 1.3 T4 da 180 CV, è meglio o peggio degli altri?

Alex Murphy

Super Alfista
26 Novembre 2018
444
421
109
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulia 2016
Motore
2.2 JTDM 180 Cv - cambio ZF 8 rapporti
Sembra che per la Giulia nel 2019 arrivi un nuovo motore :

il 1.3 T4 da 180 CV e 270 Nm di coppia

Peso della vettura di circa 1.330 kg.

Questo motore dal peso contenuto di soli 110 Kg garantirebbe alla Giulia uno 0-100 sull'ordine dei 7 sec e una velocità massima di circa 228 Km/h.

I consumi medi omologati sarebbero di circa 5.8 litri per 100 km nel ciclo misto pari a poco più di 17 km/litro, (quelli effettivi saranno secondo me fra i 14 e i 15 Km/l). Questa versione di Alfa Rome Giulia, dotata di filtro anti particolato, sarebbe abbinata al cambio automatico AT8 ad 8 marce.

La particolarità di questa Alfa Romeo Giulia 1.3 T4 è il suo legame con il passato, tra la metà degli anni’60 e l’inizio degli anni ’70 l’Alfa Romeo Giulia 1.3 faceva scalpore ! Fu un’auto di grande successo, diventata anche la vettura di Carabinieri e Polizia del tempo. Furono diverse le versioni equipaggiate con il motore da 1,3 litri: la TI, la Super, la TI Super.

E' il motore entry level a benzina che mancava ! Ci fosse stato al lancio non avrei mai preso il 2.2 Diesel da 180 Cv (non che non sia contento ma visto l'utilizzo/chilometraggio che faccio avrebbe più senso un benzina...)

Questo motore leggero e potente darà grandi soddisfazioni...contenendo i consumi ! Oltretutto in futuro sarà la base per ospitare le versioni ibride !!! Non sarà difficile quindi arrivare ad una versione ibrida con 200 Cv e oltre !

Sono veramente contento, brava Alfa :)
 

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
18,990
12,741
164
Land of Cugghiuna Vairus
Mappa
A mappa do pilu
Regione
No Italy
Alfa
156
Motore
2.0 TwinSpark 16V
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa); 145 1.6 Boxer; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
1.3 benzina giusto???

Non penso che prenderanno il multijet...
 

AlexMi

Super Alfista
16 Luglio 2018
2,476
2,315
164
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Motore
2.2 180cv AT8
Mah il legame con il passato è inventato dal marketing, una volta le auto pesavano la metà, non è che la 500 di oggi monta un motore di 500 cc...
Il 1.3 firefly a benzina su un'auto come Giulia (o peggio Stelvio) sarebbe vuoto di coppia sino all'entrata del turbo, per una marcia poco fluida e tutt'altro che economica, e sarebbe il primo motore Fiat a entrare sotto il cofano.
Detto questo, se serve a far aumentare le vendite ben venga, ma lo lascio volentieri agli altri.
 

Alex Murphy

Super Alfista
26 Novembre 2018
444
421
109
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulia 2016
Motore
2.2 JTDM 180 Cv - cambio ZF 8 rapporti
Mah il legame con il passato è inventato dal marketing, una volta le auto pesavano la metà, non è che la 500 di oggi monta un motore di 500 cc...
Il 1.3 firefly a benzina su un'auto come Giulia (o peggio Stelvio) sarebbe vuoto di coppia sino all'entrata del turbo, per una marcia poco fluida e tutt'altro che economica, e sarebbe il primo motore Fiat a entrare sotto il cofano.
Detto questo, se serve a far aumentare le vendite ben venga, ma lo lascio volentieri agli altri.

Adesso fanno dei motori turbo benzina che entrano in piena coppia molto prima dei 2000 giri, poi il motore sarebbe supportato dal collaudato e ottimo AT8 quindi non credo che venga penalizzata troppo la fluidità di marcia...inoltre questo "piccolo" 1.3 sarà la base dei futuri motori ibridi, la cosa si fa interessante...

Secondo me come motore a benzina entry level sarebbe ottimo, darebbe la possibilità a chi non può permettersi cilindrate più impegnative di affacciarsi al mondo Giulia (altro pianeta rispetto Giulietta/Mito), senza sacrificare troppo le prestazioni...che grazie ad un peso contenuto non dovrebbero essere così male (si parla di uno 0-100 sui 7 sec.).

Secondo me è un motore azzeccato in un momento dove il diesel è sempre più penalizzato e la gente preferisce motori piccoli, potenti e non troppo assetati...credo sia una scelta sensata ;)
 

AlexMi

Super Alfista
16 Luglio 2018
2,476
2,315
164
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Motore
2.2 180cv AT8
Adesso fanno dei motori turbo benzina che entrano in piena coppia molto prima dei 2000 giri, poi il motore sarebbe supportato dal collaudato e ottimo AT8 quindi non credo che venga penalizzata troppo la fluidità di marcia...inoltre questo "piccolo" 1.3 sarà la base dei futuri motori ibridi, la cosa si fa interessante...

Secondo me come motore a benzina entry level sarebbe ottimo, darebbe la possibilità a chi non può permettersi cilindrate più impegnative di affacciarsi al mondo Giulia (altro pianeta rispetto Giulietta/Mito), senza sacrificare troppo le prestazioni...che grazie ad un peso contenuto non dovrebbero essere così male (si parla di uno 0-100 sui 7 sec.).

Secondo me è un motore azzeccato in un momento dove il diesel è sempre più penalizzato e la gente preferisce motori piccoli, potenti e non troppo assetati...credo sia una scelta sensata ;)
La cilindrata deve essere sempre proporzionata alla stazza della vettura, altrimenti la fluidità la hai solo sulle cartelle stampa e l'effetto on-off è inevitabile.
Rispetto al 2.0 litri da 200 cv quale sarebbe il vantaggio?
 

Alex Murphy

Super Alfista
26 Novembre 2018
444
421
109
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulia 2016
Motore
2.2 JTDM 180 Cv - cambio ZF 8 rapporti
La cilindrata deve essere sempre proporzionata alla stazza della vettura, altrimenti la fluidità la hai solo sulle cartelle stampa e l'effetto on-off è inevitabile.
Rispetto al 2.0 litri da 200 cv quale sarebbe il vantaggio?

Beh, rispetto al 2.0 benzina la Giulia 1.3 peserebbe circa 100 Kg in meno, si stimano consumi più bassi di circa il 20/30 % e prestazioni che si collocherebbero tra una Giulia 160 Cv Diesel e la 200 Cv a benzina.

Poi, assicurazione/bollo (e forse anche tagliandi) meno cari...

in futuro ospiterà le varianti ibride ! Insomma di vantaggi ce ne sono un bel po'...
 
  • Like
Reactions: kormrider e zagros

kiaikido

Super Alfista
10 Gennaio 2018
1,499
2,592
164
48
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Motore
2.2 160CV
come base per la ibrida posso concepirla, come macchina a sè stante, credo possa andar bene solo per chi vuole andare pianbo (e in effetti, non tutti quelli che sono affascinati dalla linea hanno poi velleità velocistiche)
se lo si usa in maniera normale o sportiva, un motore piccolo consumerà perlomeno quanto il 2000, perchè sarà sempre sfruttato ad alti regimi per avere coppia o potenza sufficiente
 

skylele83

Super Alfista
25 Agosto 2017
931
1,191
144
Imola
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulia
Motore
2.2 Q4 210Cv Veloce - Grigio Stromboli
Premetto che anche io non lo prenderei mai, anche solo per il fatto che un 1.3 su una Giulia, anche se con 180 cv, è troppo povero di coppia per quanto il cambio possa lavorare bene.
Però di contro, le piccole cilindrate in abbinata ai propulsori ibridi saranno il futuro e non è vero che non possono essere "sportive" e prestazionali, basta guardare oltr'alpe, dove BMW ha messo nella i8 un 1.5 (3 cilindri!!) abbinato ad un motore elettrico, ed ha ottenuto una coupè futuristica-sportiva con prestazioni paragonabili ad una M2 e con 362cv...
 
  • Like
Reactions: kormrider

AlexMi

Super Alfista
16 Luglio 2018
2,476
2,315
164
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Motore
2.2 180cv AT8
Beh, rispetto al 2.0 benzina la Giulia 1.3 peserebbe circa 100 Kg in meno, si stimano consumi più bassi di circa il 20/30 % e prestazioni che si collocherebbero tra una Giulia 160 Cv Diesel e la 200 Cv a benzina..
Prestazioni tirando a limitatore forse, ma nell'uso quotidiano con partenza dal semaforo e in uscita dai tornanti avrai un turbo lag che non hai sul 2.0 benzina. E' fisiologico.
Poi, assicurazione/bollo (e forse anche tagliandi) meno cari......
Il bollo si paga sui KW, le assicurazioni ormai personalizzano le tariffe su mille parametri e la cilindrata concorre in maniera marginale.
Quanto ai tagliandi, costano talmente poco quelli di Giulia che per essere più economici dovrebbero regalarteli. Senza contare che hai sempre un turbo benzina ad alta potenza specifica.
in futuro ospiterà le varianti ibride ! Insomma di vantaggi ce ne sono un bel po'...
Se Alfa vorrà sopravvivere all'avvento dei motori ibridi dovrà farli sportivi, non fare concorrenza a Prius, a mio avviso.
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente