OLIO MOTORE 1.7 QV punterie meccaniche

Marino5

Alfista principiante
15 Giugno 2010
101
28
36
GE
Regione
Liguria
Alfa
75
Motore
2.0 Twin Spark
Ciao a tutti,
col meccanico abbiamo da poco chiuso il motore della mia QV prima serie, e ci sta venendo un dubbio circa quale olio motore usare.

Il motore è stato rettificato e sono stati messi pistoni cps con compressione leggermente aumentata e camme colombo bariani stradali, il resto è secondo specifica.
Ne faccio un uso stradale quotidiano, pertanto si troverà a partire (con la dovuta delicatezza ovviamente) freddo d'inverno e potrà trovarsi imbottigliato nel traffico in pieno agosto, non disdegnando qualche saltuaria tiratina. Niente uso pista, pochissima autostrada.
Vivo a Genova, forse mi sposterò a Milano, pertanto temperature ambiente tipicamente tra +5 e +35, raramente -5 e +40.

Ho letto diverse discussioni, ma tutte incentrate sul bialbero: il boxer è nato a metà anni 70, pertanto penso che le considerazioni siano le stesse.
Avevo pensato al Bardahl XTC C60 15w50 che mi sembra essere considerato un buon olio, ma vorrei sentire anche un vostro commento.
Per il rodaggio useremo il classico Sint 10w40, tanto il motore non sarà sollecitato e lo cambierò dopo 1000/1500 km.
Il meccanico è rimasto legato al Sint 10w40 perché sostiene essere l'olio col quale il motore è nato e quindi il più adeguato, basta cambiarlo ogni 7-10 mila km, ma allo stesso tempo è d'accordo che avendo un motore rifatto e un po' spinto si potrebbe cercare una formula migliore.

Che suggerimenti avreste?
La mia idea è di cambiarlo assieme al filtro ogni 7/10 mila km (una volta l'anno quindi) quindi cerco qualcosa che rimanga su costi umani (vorrei stare entro i 15 euro/litro).
 

Allegati

  • IMG-20200111-WA0048.jpg
    IMG-20200111-WA0048.jpg
    176 KB · Visualizzazioni: 78
  • Like
Reactions: kormrider

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
18,973
12,723
164
Land of Cugghiuna Vairus
Mappa
A mappa do pilu
Regione
No Italy
Alfa
156
Motore
2.0 TwinSpark 16V
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa); 145 1.6 Boxer; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
Innanzitutto Tutto Complimenti Vivissimi per l'Opera.


Per L'olio, se proprio vuoi il Massimo seguendo alla lettera le specifiche, ci sono 2 possibilità:

1. Utilizzare un olio specifico da Rodaggio.

Lo ha la casa inglese/americana Royal Purple
Definito Broken Oil SAE 10W30

fatto apposta per i rodaggi

2. Utilizzare l'olio prescritto sulla targhetta della vettura. Un qualunque 10W40 è più che sufficiente. Durante i primi 10 000km di rodaggio è necessario NON UTILIZZARE OLI con caratteristiche sopraffine e formulazioni ricche di Anti-Attrito in quanto si va ad annullare l'assestamento meccanico delle fasce al cilindro.

10W40 eni vecchio Agip synt 2000 anche quello del benzinaio e cambiarlo subito dopo i primi
1. 500km e poi continuare con Ulteriori cambi olio ogni 2 500 ~ 3 500 fino al raggiungimento dei
10 000km. Ovviamente si intende Cambio olio totale + Relativo Filtro.

Dopodiché, Consiglio Bardahl XTR 10W60
 

Marino5

Alfista principiante
15 Giugno 2010
101
28
36
GE
Regione
Liguria
Alfa
75
Motore
2.0 Twin Spark
Ammazza! quasi 50 euro/litro!
Eventuali alternative magari un goccio più economiche?

Comunque grande, per il rodaggio allora seguirò il consiglio del Sint: 1.500 e poi ogni circa 3mila sino ai 10mila.
 
  • Like
Reactions: kormrider

Melo81

Alfista Megalomane
10 Maggio 2008
6,382
2,269
171
SICILIA
Regione
Sicilia
Alfa
146
Motore
Twin Spark
Altre Auto
166 2.4 JTD
Metti lo shell helix 10w60 acquistalo in germania sull'ebay tedesco...
 
  • Like
Reactions: Marino5

bobkelso

Super Alfista
20 Marzo 2008
1,727
222
116
Mi
Regione
Lombardia
Alfa
33
Motore
1.3 v.l. GPL
Ciao, ti scrivo prima di tutto per farti i complimenti per il motore nella foto,
lo avete restaurato proprio bene persino le nichelature gialle.

Per gli oli io non faccio testo, ho il braccino corto, prendo materiali non costosi, tipo questo
o simili, nonguardo quasi neanche la marca, giusto le specifiche e che sia un full sint:
Olio motore ELF Evolution, 900 2194830 5W-50, 4l, Olio sintetico 100% — Acquistare ora!

sapendo di cambiarli spesso come dicevi anche tu (per non far accumulare il nerofumo
di combustione che è un agente smerigliante), unica regola pratica per me è che siano full sint
e non a base sint, ma possibile sia una regola grossolana e superata, ti scriverà
qualcuno più esperto, anche perchè il tuo motore è raro, forse fai bene a cercare oli più esotici.

Per le temperature che hai indicato (poche partenze a zero gradi) come gradazioni
penso puoi sbizzarirti:

- la gradazioni inferiore andrebbero bene tutte ( 5w 10W 15W );
il 5W forse ne trafili un po' di più nei collettori di scarico ma protegge prima in avviamento,
forse non è necessario considerando che hai le punterie meccaniche;
comunque i boxer credo abbiano tolleranze migliori dei bialberi storici dell'alfa,
un boxer poco chilometrato o che è stato rifatto può usare anche oli un po fini senza berserli

- la gradazione superiore con il 40W va bene se non fai pista o lunghe scaldate estive,
basta il radiatore auto in perfetta efficenza, il 50W protegge un po' di più in estate se prevedi
di tirare il collo a lungo al motore ma perdi qualche cavallo nell'uso normale

Una volta avevo letto che gli oli con specifiche molto vecchie (ora superati e non più in commercio)
di buono avevano un più alto tenore di un componente antiatrito che proteggeva meglio
i bicchierini punteria con alberi a camme a strisciamento, senza rullini, come appunto su motori
di quell'epoca, ma è una sottigliezza tutta da verificare, in 20 anni di progressi credo che qualunque
olio di adesso sia meglio in ogni parametro, protezione bicchierini compresi.
 
  • Like
Reactions: Marino5

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
18,973
12,723
164
Land of Cugghiuna Vairus
Mappa
A mappa do pilu
Regione
No Italy
Alfa
156
Motore
2.0 TwinSpark 16V
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa); 145 1.6 Boxer; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
  • Like
Reactions: Marino5

Marino5

Alfista principiante
15 Giugno 2010
101
28
36
GE
Regione
Liguria
Alfa
75
Motore
2.0 Twin Spark
L'unica cosa che mi spaventa un po' è il discorso del full synth: essendo un motore nato per i vecchi semisintetici, non c'è il pericolo che intacchi i materiali dell'epoca?
Ho visto che lo Shell costa sui 10 euro/litro, prezzo ottimo.
 

Marino5

Alfista principiante
15 Giugno 2010
101
28
36
GE
Regione
Liguria
Alfa
75
Motore
2.0 Twin Spark
@Melo81
Cosa cambia rispetto a quello trovato sui siti italiani?

@kormrider
21 euro/litro comincia ad essere accessibile, ho solo paura di prendere una "sola" e che sia tarocco.. cosa ne pensi rispetto allo Shell di Melo81?

@bobkelso
Guarda, le zincature sono state un delirio.. Ogni bullone, staffetta, dado, particolare è stato portato a ferro con palinatura, elettrozincatura e bagno finale nel liquido giallo.
 

Allegati

  • 20191003_184458.jpg
    20191003_184458.jpg
    1.5 MB · Visualizzazioni: 62
  • 20191015_174524.jpg
    20191015_174524.jpg
    640.7 KB · Visualizzazioni: 71
  • IMG-20191030-WA0053.jpg
    IMG-20191030-WA0053.jpg
    72.4 KB · Visualizzazioni: 72
  • IMG-20191209-WA0034.jpg
    IMG-20191209-WA0034.jpg
    176.4 KB · Visualizzazioni: 64

bobkelso

Super Alfista
20 Marzo 2008
1,727
222
116
Mi
Regione
Lombardia
Alfa
33
Motore
1.3 v.l. GPL
A parte tipi di oli esotici/costosi premium/racing che ci sono ora e che appartengono a classi a se',
io credo che full synt è sempre meglio di semisynt ( a parità di addittivazione, poi
magari un semisint costoso come alcuni già citati qui li tirano su di specifiche
a forza di addittivi, che però in parte degradano nel tempo ), le specifiche dichiarate
di un full synt degradano meno lentamente nel tempo/con l'uso.

Rischio che intacchi i materiali nessuno, non c'è analogia con i liquidi raffreddamento,
e comunque il boxer è già la tipologia moderna più comune, materiali misti ghisa e alluminio.

Ps: ho riletto il tuo messaggio, se i pistoni CPS li avete montati con una tolleranza larga
nell'alesare il monoblocco ( come a volte si fa, dipende dal tipo di lega d'allumio dei pistoni
aftermarket, mi pare di leghe pistoni aftermarket racing ne esistono un paio principali, un tipo
richiede di lasciare giochi abbondanti perchè a caldo dilatano di più e perchè si prevede di usarli
ad alti giri, il motore sarà un po' più rumoroso (pistoni che scampanano un po all'avviamento)
ma a caldo i pistoni una volta dilatatati scivolano correttamente anche
ad alti giri con poco "freno aria"; a questo ci ha già pensato chi ha rettificato il motore, i pistoni
arrivano corredati dei dati precisi sul diametro con cui alesare il monoblocco giochi compresi)
e magari hanno fasce poco contenitive (più da gara, fasce sottili e molle poco tirate),
magari hai ragione tu, più che un 5-40 ci sta anche un 10-50 o al limite anche il 15-50;
il 60 a me pare una esagerazione, frena (e pure un po scalda per maggiore atrito) tanto il motore
e penso devi andare in pista e scannare a lungo per arrivare a temperature olio così alte da mettere
in crisi il velo protezione di un 50, però.. se ti da più tranquillità di testa..
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: kormrider

Marino5

Alfista principiante
15 Giugno 2010
101
28
36
GE
Regione
Liguria
Alfa
75
Motore
2.0 Twin Spark
@bobkelso @kormrider @Melo81
Ho sentito la rettifica e mi ha consigliato un 10w50 o al limite 15w50. Il 60 mi ha detto che è un po' esagerato facendone un uso stradale cittadino. Mi viene però il dubbio che 15 sia un valore un po' alto, ma non trovo nulla che sia 10w50 adatto..
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente