Olio nel pozzetto della candela, però si manifesta con irregolarità del motore

Discussione in 'Twin spark' iniziata da gianluca petro, 9 Febbraio 2010.

  1. Re: Mancate accensioni

    Porta pazienza se insisto....
    prendiamo ad esempio un motore monocilindrico tipo quello del tagliaerba o meglio di qualche motocicletta anche "cattiva", quante volte hai avuto modo di percepire una mancata accensione? (intendo con motore a puntino)

    Ti garantisco che anche un solo colpo si sente eccome! Non fosse altro perchè il "colpo mancante" si ripercuote negativamente su tutti gli scoppi immediatamente successivi.


    :ernaehrung004:
     
  2. Re: Mancate accensioni

    io penso più a un'accensione ritardata, perchè in piena coppia ad esempio se un cilidro smette di fare la scintilla anziche rimanere attacato al sedile ti ritroveresti in un attimo al volante...
     
  3. Re: Mancate accensioni

    mi sono dimenticato di aggiungere una cosa oltre alle possibili candele, bobine o cavi-candela se c'è presenza di olio nel pozzetto della candela e quello proviene dal trafilamento della guarnizione del copripunterie.
     
  4. Re: Mancate accensioni

    Mi sa che tu abbia indovinato...

    Complice il weekend ho smontato il supporto bobine, e c'è decisamente troppo olio in giro...

    foto Olio nel pozzetto della candela, però si manifesta con irregolarità del motore - {attachcounter} foto Olio nel pozzetto della candela, però si manifesta con irregolarità del motore - {attachcounter} foto Olio nel pozzetto della candela, però si manifesta con irregolarità del motore - {attachcounter}

    Non ho voluto smontare le candele, troppa sporcizia che poteva cadere dentro ai cilindri.
    Mi sa che dovrò procurarmi la guarnizione da sostituire, e nell'occasione cambierò anche le candele.
     
  5. Re: Mancate accensioni

    M@urizio, la meccanica abbinata alla fisica è bella e complessa, fare paragoni tra un motore a più cilindri e un motore monocilindrico (moto o taglia erba) non è assolutamente corretto in quanto entrano in gioco altre forze legate al numero di giri alle masse in rotazione (volano) e al movimento (andamento del veicolo), ci vorrebbe un incontro diretto e discuterne ore e ore.
    Alla domanda se ho mai percepito una mancata accensione, la risposta è si ma di sicuro non comporta alcun sobbalzo o ripercussione alle accensioni successive.
    Devi tener conto di una massima molto importante: nella progettazione e realizzazione si impegna di più colui che crea motori monocilindrici che un progettista di motori a 4 e più cilindri; i motivi? uno dei tanti la possibilità di camuffare più o meno le mancate accensioni.
     
  6. Re: Mancate accensioni

    Cracker, prima di smontare le candele soffia con il compressore nei pozzetti e inoltre posta qualche foto delle candele per valutare le condizioni del motore.
    Come più volte ho affermato, l'olio non crea alcuna caduta di tensione in quanto non conduce elettricità per cui sono più propenso a credere ad un problema di candele usurate/imbrattate.
     
  7. Re: Mancate accensioni

    Veramente la "caduta di tensione" è tutt'altra cosa, forse intendevi dire non crea dispersioni di corrente...

    Sai che non sono d'accordo, l'olio è un buon isolante (non conduce corrente) a condizione che non sia contaminato da umidità o sporcizia. Nel caso specifico non si può affermare con certezza che non vi sia ne l'una ne l'altra.

    Altra considerazione... il potere isolante dell'olio dipende molto anche alla tensione elettrica a cui è sottoposto ossia a 12 Volt è sicuramente un ottimo isolante a 30.000 Volt lo è sicuramente meno.

    Ottimo il suggerimento di pulire accuratamente il tutto, probabilmente il problema si risolve in maniera poco dolorosa per il portafoglio.
    Resta il fatto che la guarnizione è da sostituire anche per evitare che il problema si ripeta...

    :ernaehrung004:
     
  8. Re: Mancate accensioni

    Penso che opterò per sostituzione guarnizione e candele, e contemporaneamente darò una bella pulita a tutto quanto.

    Temo che col compressore sparerei morchie per tutto il vano motore.
     
  9. Re: Mancate accensioni

    Aggiungo un particolare di solito non considerato...

    Sostituendo le candele probabilmente risolvi il problema in quanto una candela nuova riesce meglio a far scoccare la scintilla anche in presenza di bobine/fili in condizioni mediocri, quando la candela invecchierà si ripresenterà il problema costringendoti a cambiarle nuovamente.

    E' un pò come sostituire uno pneumatico perchè si consuma non simmetricamente, mettendo quello nuovo risolvi il problema.
    Certo è che se non regoli correttamente la geometria del telaio dopo un pò ti ritrovi daccapo...


    :ernaehrung004:
     
  10. Re: Mancate accensioni

    c'è troppo olio, appena puoi cambia la guarnizione e controlla le pipette che fanno presa sulla testa della candela, perchè per esperienza si rovinano anche quelle e anche se il pozzetto rimane asciutto continua a scaricare...
    :)

    apro una piccola parentesi sull'olio come conduttore.....dipende perchè da nuovo è ottimo in questo lavoro, però anche solamente il vapore acqueo degli idrocarburi (metano in primis poi la benzina e infine il GPL che è il più secco) che trafila dalle faschie elastiche e entra in coppia e prima o poi lo ritroviamo emulsionato con l'olio dal decantatore.
    Nel pozzetto delle candele può anche assorbire l'umidità che è presente nel vano motore, se ci riesce quello dei freni, è in grado anche lui
    ;)
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
olio motore e filtro originale Twin spark 17 Luglio 2019
Acquisto olio Shell 10w60. Italiano o Tedesco? Twin spark 10 Giugno 2019
Cosa succede se metto troppo olio nel motore? Twin spark 29 Novembre 2012