Pompa iniezione guarnizione

Discussione in '1750 TBi' iniziata da Snake13, 22 Febbraio 2019.

  1. Ciao a tutti, qualcuno sa darmi qualche informazione sulla pompa iniezione (anche detta pompa alta pressione) del 1750 tbi (codice 55220390)?
    In particolare mi interessa sapere se all'interno di questa pompa è presente una guarnizione in gomma e se tale pompa può essere aperta per sostituire suddetta guarnizione (magari andando da un pompista).

    La pompa è quella contrassegnata col numero 1 nell'immagine sottostante, è montata sul motore e alimenta direttamente il rail iniettori.

    Vi chiedo questo perchè dopo diverse peripezie per l'impianto gpl prins della mia 159 1750 (fra cui cambio coperchio punterie e iniettori), pare che il responsabile degli avvi difficoltosi al mattino sia stato individuato in questa guarnizione che fa trafilare Gpl quando l'auto è ferma per qualche ora.

    Grazie
    Antonio
     

    Files Allegati:

    A kormrider piace questo elemento.
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Pompa acqua 1750 TBi 24 Settembre 2018
    Guarnizione punterie 1750 TBi 16 Maggio 2017

  3. Ciao.
    Come ben sai anche io ho impianto prins.
    Ma a parte che guarnizione punterie è un problema arcinoto di questo motore e rottura Iniettore può essere solo sfortuna perché anche a me se ne è rotto solo uno, chi l'ha stabilito il problema è quello? Tecnico prins?
    Perché ti fideresti di portare la tbi da un meccanico generico? MAI credo.
    Inoltre attento la pompa è stata modificata non è più come prima.
     
  4. #3Snake13,23 Febbraio 2019
    Ultima modifica: 23 Febbraio 2019
    Non parlo della guarnizione coperchio punterie, quel problema è di tutti o quasi i Tbi e non c'entra con il GPL.

    Per la questione iniettori, li ho sostituiti e il problema non si è risolto, vuol dire che evidentemente non era (solo) un problema di iniettori, almeno nel mio caso.

    Certo che la porto da un generico...anzi, ti diró che termostato, cambio olio, filtri vari, bobine, candele l'ho fatto da solo. Per la cinghia sono andato da un generico ed è andato tutto ok, d'altra parte sempre di meccanica si tratta, mica sono astronavi.

    Si la pompa è stata modificata, sono stati fatti due fori per il ricircolo del GPL...perciò mi interessava sapere dentro com'è fatta.
    Ci deve essere una cavolo di guarnizione che lascia trafilare carburante negli/sugli iniettori ad auto spenta.
     
    A kormrider piace questo elemento.
  5. Ma tu intendi il problema "due tentativi per accenderla"?
    Non credo sia risolvibile..
    Concordo per interventi generici come cambio olio. Ma se devo far fare lavori al motore vado da uno autorizzato, per il tbi almeno.
    Sono delicati e siamo come le mosche bianche.
     
  6. Fossero due...io a volte sono arrivato a 5 o 6.

    Un meccanico che sappia il suo mestiere, generico o autorizzato che sia, secondo me può tranquillamente metterci le mani.
    Per dire, l'officina che ti ha montato l'impianto Prins di sicuro non era autorizzata Fiat/Alfa e ti ha fatto un intervento molto più invasivo (centralina, pompa iniezione, linea carburante ecc ecc) del 99% degli interventi standard che si fanno su un'auto.
     
  7. Buongiorno cercando in internet come poter rimediare il mio problema di difficoltosa accensione al mattino con la mia alfa a gpl mi sono imbattuto in questa discussione. Io ho un impianto Icom che finora non aveva dato problemi da un mese non parte al mattino se non al 5-6 tentativo. Morale pare che il pompante all'interno della pompa alta pressione abbia un leggerissimo problema di usura che fa passare gpl dalla guarnizione ingolfandola. Voi avete dovuto cambiare la pompa alta pressione per risolvere definitivamente?
     
  8. Purtroppo io non ho ancora trovato una soluzione definitiva, il mio installatore ha solo cambiato leggermente la mappatura all'accensione e ora alla seconda, massimo terza volta il motore si avvia.
    Purtroppo la Prins non monta più impianti sul Tbi, quindi dovrei acquistare e modificare "da solo" la nuova pompa, ma il mio installatore non mi è sembrato molto convinto.

    La diagnosi sulla guarnizione del pompante te l'ha fatta il tuo installatore? Ti ha detto se si può modificare la pompa esistente o bisogna acquistarne e modificarne una nuova?
     
  9. La diagnosi me l'ha fatta la ICOM Italia di persona perché mi sono presentato davanti ai loro cancelli non avendo trovato soluzioni con il mio installatore. Non si può modificare questo pompante ma solo sostituirlo con uno nuovo. Da quello che ormai ho capito se nascono anche solo delle lievi imprecisioni dovute alla normale usura la macchina a GPL per via delle alte pressioni e dello status gassoso/liquido inizia a dare problemi. A benzina non me ne sarei mai accorto, come del resto tuttora se parto a benzina non ho problemi.Il problema è che la pompa benzina del tbi è introvabile, la vendono solo originale (bosch contattata dice che le produce ma non ne rivende la versione non marchiata) e nuova costa 800 euro...
     
  10. Siamo proprio a posto allora...io sono mesi che cerco una pompa usata, ma niente di niente. Ma la modifica te la farebbe direttamente la ICOM o l'installatore?

    Mi sai dire qual è il codice Bosch della pompa?

    Grazie
     
  11. In sostanza devo comprare la pompa nuova poi Icom me la lavora per creare di due fori del GPL in entrata e uscita esattamente come su quella originale che ho montato ora. Il codice della pompa è quello che è stato messo nel primo post 55220390.