Problema motore indefinito! Giulietta 2.0 140 cv

aluks82

Nuovo Alfista
30 Giugno 2013
3
1
4
MB
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 JTDM 140 cv
Ciao ragazzi,
sono qua a scrivervi perchè sono letteralmente esausto e disperato.
Vi racconto la situazione della mia Giulietta (comprata usata con 18mila km) esattamente 1 anno fa ad oggi.
Auto bellissima, sempre perfetta, fino a fine marzo 2013.

PREMESSA: l'auto è stata in officina già 5 volte negli ultimi 2 mesi, 3 dei quali i meccanici non hanno rilevato nulla, in uno mi hanno cambiato 1 iniettore e nell'ultimo intervento (con la benedizione degli ispettori Alfa) mi hanno cambiato tutti gli iniettori.
L'auto ha circa 37 mila km al momento.

CONDIZIONI IN CUI GUIDO: tenete conto che io faccio circa 2000 km al mese distribuiti in traffico extraurbano (code a rilento) e autostrada, quindi la mia andatura è moooolto regolare e morbida, il mio pedale dell'acceleratore viene sempre delicatamente "pelato", niente partenze folli, niente guida sportiva (impossibile nel traffico), il gas è sempre "costante" (in autostrada il cruise control a 2000-2500 giri al massimo) e anche nelle code è impossibile scannare le marce visto che si percorrono 10 metri alla volta.

IL PROBLEMA: Verso fine Marzo faccio il tagliando dei 35mila, classiche cose e ricarica clima.
Dopo circa 3 settimane la macchina ha iniziato ad avere una erogazione poco regolare, a volte con gas costante la macchina sentivo che "perdeva" colpi e poi riprendeva, e in più il motore ha iniziato a traballare lievemente, avvertibile benissimo all'interno dell'abitacolo (dal suo padrone ovviamente).

1 TEMPO) Porto l'auto in officina, la garanzia Alfa stava per scadere dopo una decina di giorni. Il capoofficina si fa il giretto del quartiere e non sente nulla di che; ovviamente il problema è che l'auto traballava quando voleva lei e soprattutto era quasi inavvertibile nella guida di paese, dove hai sempre strade libere e il contagiri non rimane mai fermo costante ai giri incriminati o in salita lenta e graduale...poi il meccanico l'ha scannata anche un pochettino quindi non si è accorto di nulla di grave (è sempre un 2.0 diesel da 140 cavalli, anche con 20 cavalli in meno dubito che un meccanico se ne accorgerebbe con un giretto di 10 min).
Va bhè, rimaniamo che gli lascio giù l'auto per controlli.
Riprendo l'auto e la macchina è ok per loro, l'examiner non dice niente: mi viene consigliato di andare in giro finchè "non si accende qualche spia"....questo mi viene detto a 10 gg dalla scadenza della garanzia. Chiamo l'assistenza Alfa per segnalare il problema non risolto.

2 TEMPO) L'Alfa mi contatta e mi dice che ha preso in carico il mio problema. Io cambio officina per questioni di praticità, consegno la macchina alla nuova officina, spiego il tutto e vado via. Dopo 3 giorni l'officina mi chiama e mi dice che l'auto è ok, a loro l'examiner non dice nulla e nel giro di prova non riscontrano nulla di anomalo. Ovviamente il customer care di Alfa mi contatta periodicamente per sapere se ho risolto.

3 TEMPO) Esco dall'officina, la macchina è inguidabile, devo guidarla in dynamic per non farmi venire voglia di bruciarla. Ha dei vuoti enormi, non sale di giri a meno che non schiaccio metà acceleratore e lo fa molto irregolarmente. Faccio 3 giri dell'isolato, un giro lo fa bene, il giro dopo sembra da buttare, è inspiegabile...in salita e col clima poi non ne parliamo, sembra vada a 3 cilindri e sembra che a furia di ingolfamento si possa spegnere da un momento all'altro. Poi fai un'altro giro dell'isolato e "sembra normale" (dico sembra perchè io ormai sento il problema anche al minimo, ma mi rendo conto che è difficile farlo percepire a uno che guida punto, panda, golf, fiesta di tutte le motorizzazioni per tutto il giorno). Dopo 15 minuti che avevo ritirato la macchina, rientro in officina inca**ato nero e faccio salire in macchina il meccanico con cui avevo parlato. Magia: macchina in folle, clima acceso a manetta per via del caldo, pelando il gas e tenendolo stabile sui 900-1000 giri la macchina ha degli scossoni pazzeschi, trema tutto l'abitacolo, come se fosse ingolfata pesantemente. Finalmente sono riuscito a fare sentire che la macchina ha un problema. Tre meccanici davanti al mio cofano si interrogano su cosa possa essere quel traballamento del motore. Faccio presente il discorso garanzia e loro aprono immediatamente la scheda di lavoro in modo che sia in regola. Da quel giorno infatti, l'auto sarebbe stata fuori garanzia.

4 TEMPO) Con le scuse del meccanico che mi dice "non me n'ero accorto", vado via e vengo richiamato dopo alcuni giorni. Iniettore sostituito. ALLORA C'ERA UN PROBLEMA. Riprendo la macchina e vado via. La macchina sembra andare decisamente meglio, fino al giorno dopo. Pian piano nel giro di un paio di giorni i sintomi riemergono. In autostrada a 2400 giri traballa tutto quanto, la mia ragazza è terrorizzata. Mentre nella guida normale a 1400 c'è uno scalino pesante nell'erogazione. Da fermo poi, metto il clima a manetta e con il motore sotto carico inizia a tremare tutto l'abitacolo tenendola costante sui 1000 giri. Riprendo appuntamento in officina, penso che ormai non mi sopportano più loro e viceversa. Porto la macchina, mi viene tenuta ferma come al solito e dopo un pò di giorni il responso: LA MACCHINA è OK, all'examiner non esce niente. Lo stesso examiner che per 4 volte diceva che non aveva niente?
L'auto mi viene riconsegnata, oltretutto senza nessun foglio attestante perchè per loro l'auto è fuori garanzia e non doveva nemmeno essere li. Complimenti.

5 TEMPO) Infuriato, chiamo Alfa Romeo, la cui addetta che mi aveva seguito mi dice che se ho bisogno quando si verifica il problema di farmi vedere immediatamente da un officina Alfa, ovunque mi trovo. IL PROBLEMA LO FA SEMPRE! E ho già perso troppe mezze giornate di lavoro per portare la macchina in officina ogni volta che sento il problema (ovvero sempre), ma loro non sono in grado di sentirlo. Faccio presente anche che l'auto è fuori garanzia ormai e non voglio sentirmi dire tra 3 mesi che c'è da cambiare questo e quell'altro per la modica cifra di 2000 euro. Dopo un'accesa discussione (ve la risparmio) pretendo l'uscita degli ispettori, scrivo a Quattroruote e all'ufficio stampa di Alfa Romeo, nonchè al mio avvocato per conoscenza.
La macchina ormai è diventata un trattore. Con il clima spento il problema c'è, lo sento ma è più lieve. Con il clima inserito invece a determinati giri il motore sembra che stia per staccarsi dai supporti. Ho notato che i giri "incriminati" cambiano se metto il clima in HI o in LO (in HI mi sembra che il traballamento sia mooolto più accentuato). Gli ispettori di Torino finalmente escono; persone gentilissime e cordialissime. Dopo un giretto insieme ad uno di loro, che nemmeno ha voluto provarla, gli è bastato sedersi al passeggero e farmi guidare, dice che sono gli iniettori da sostituire.
Altro ricovero, mi vengono cambiati tutti gli iniettori (sto cercando volutamente di tralasciare l'impatto emotivo, visto che il venditore della concessionaria mi ha anche tamponato per sbaglio, ovviamente sistemato il paraurti a loro spese).
Siamo arrivati a questo venerdì, in cui ho ritiro la macchina. L'auto è molto più sciolta e slegata, ma mentre la provavo lo sento...si lo sento...un lieve vuoto intorno ai 1400 giri. ANCORA. Accosto mi fermo, attacco il clima a manetta in LO e noto un leggero scalino sempre ai 1400, metto il clima a manetta in HI (con 30 gradi fuori potete immaginare) e sui 1000 giri la macchina traballa tutta di nuovo; rimetto in LO e traballa verso i 1400 ma a volte si e a volte no. Metto in HI, non lo fa...do un pò di gas qua e là e poi eccolo li...a 1400 circa tenendo stabile la macchina traballa tutta di nuovo. Sono affranto, soprattutto perchè non è una scienza esatta.
Voglio precisare che il problema è si accentuato dal clima, ma io lo riesco a sentire anche con clima spento.
Lunedì richiamerò Alfa e dirò che il problema non è risolto.

Vi allego un video di youtube che ho fatto stamattina (se i mod sono d'accordo) da cui potete vedere il traballamento del motore (le ondulazioni sono dovute al calore che sale del motore):

Alfa Romeo Giulietta 2.0 jtdm 140 cv PROBLEMA MOTORE - YouTube

Ho messo anche annotazioni in modo da capire cosa stava succedendo.
Forse non sembra, ma quel traballamento è tale che dopo 1 ora di macchina...tremano le gambe quando si scende...e non sto scherzando.
Secondo voi cosa può essere?
Grazie mille amici, sono disperato.
 
  • Like
Reactions: kormrider

seppe91

Alfista TOP
22 Giugno 2013
1,063
295
84
mi
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 170 cv
a me sembra il volano che si sta rompendo fa un rumore assurdo.......
 
  • Like
Reactions: kormrider

aluks82

Nuovo Alfista
30 Giugno 2013
3
1
4
MB
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 JTDM 140 cv
Non fate molto affidamento all'audio, è quello del cellulare! Il rumore del motore mi sembra normale, anche perchè dopo 2 mesi ho dimenticato com'era prima...diciamo che il rumore è ok, non da indizi di rotture...sono i sussulti e gli scossoni che mi preoccupano.
 

aluks82

Nuovo Alfista
30 Giugno 2013
3
1
4
MB
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 JTDM 140 cv
Ragazzi un aiuto...preso da letture compulsive, ho deciso di provare a staccare il debimetro! Problema, dove si trova?
Secondo le info reperite qua e la, dovrei averlo individuato a sx sul lato basso (guardando il motore dal cofano)...c'è un grosso tubone che penso sia l'aspirazione e poi una specie di altro tubone di raccordo che immagino sia il debimetro.
Metto una foto, cerchio in rosso:

ImageShack® - Online Photo and Video Hosting


Ho provato a staccarlo ma niente, traballa ancora.
Allora pensando che non fosse quello, ho staccato un altro connettore più in basso. Stessa foto, cerchio in giallo. Non è cambiato niente, anzi ora ho la spia avaria motore accesa (ovviamente l'ho tenuta staccato giusto 10 secondi per provare e poi riattaccata). Che cosa ho staccato? La spia non andrà via immagino...

Altra info, in questa foto ho notato del pulviscolo rimuovendo il copri motore:

ImageShack® - Online Photo and Video Hosting

Sembra si sia bruciata pian piano la spugna sotto il coprimotore che appoggia in quella zona...è normale secondo voi?
Altra domandina, l'egr dove la trovo?
Grazie mille ragazzi, avrei voglia davvero di smontarla in mille pezzi se sapessi rimontarla :)
 
Ultima modifica da un moderatore:

seppe91

Alfista TOP
22 Giugno 2013
1,063
295
84
mi
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 170 cv
non smontare più nulla !! mandi solo errori alla centralina che dato l errore devono essere resettati, quel pulviscolo e normale pure a me lo fa sulla mia giulietta vedrai che si sistemerà tutto, per quanto riguarda il cerchio in giallo creda sia il contatto della ventola del radiatore se non ricordo male, ma non staccare più nulla, A DIMENTIVAVO, puoi farmi un favore?? dove ce il debimetro vicino al filtro aria accelera l auto e dimmi se quando torna a minimo senti tue tikkettii, accelerala poco max 2 mila giri vedi se poi lasciando l acceeratore ti fa sti 2 tikketii....
 

manu77

Super Alfista
6 Dicembre 2012
1,235
830
159
UD
Regione
Friuli-Venezia Giulia
Alfa
159
Motore
2.0jtdm
ciao,caxxo!non ho parole...non mettere mano che è già un casino!e loro poi si attaccano al fatto che hai messo mano in qualcosa...è chiaro che c'è qualcosa che non va ma sicuramente non è legato a debimetro,egr e via dicendo...è evidente che c'è un problema(forse elettrico) che fa perdere dei colpi.e se è fuori fase???può essere,ho sentito motori fuori fase che sussultavano più o meno così.chiama e pretendi che vengano a prendersi l'auto immediat prima di ucciderla del tutto!come fai a girare così?,pretendi auto sostitutiva e che te la riportino quando è tutto a posto,a costo di aprire il motore e di smontare ogni suo componente!!!ma scherziamo???officina alfa poi eh!incredibile...aggiornaci e in bocca al lupo!
 

Ant0

Nuovo Alfista
30 Luglio 2013
1
0
1
MI
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 140 CV
Ciao a tutti,
io con la mia Giulietta ho esattamente lo stesso problema.....sono già stato in un paio di officine ma nessuno sa dirmi cosa possa essere....
All'inizio mi hanno fatto mettere un additivo nel diesel per eventuali sporcizie ,ma nn si è risolto nulla....oggi sono ritornato e mi hanno detto che vogliono controllare gli iniettori....ho preso appuntamento per il controllo....speriamo bene!!!!!
Cmq fammi sapere a te cosa stanno facendo!!!!!
 

simin87

Alfista principiante
13 Giugno 2013
111
0
16
MI
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 jtdm 140CV
potrebbero essere anche 2 problemi distinti..la mia vecchia ibiza cupra vibrava così dopo aver preso un dosso ed avevo spezzato un supporto motore..
 

superblood

Alfista principiante
10 Settembre 2012
77
15
9
BL
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 Mjet 140 Cv Nero Etna
Ciao, hai risolto il problema?
Sono anche io "sensibile" all'auto, infatti quando ho reso noto il problema del serbatoio all'officina, mi hanno guardato come fossi un marziano, poi il capo officina (competente e molto disponibile) ha sentito il tonno nel bagagliaio e allora ha capito che non sono matto o fissato!

Ho la tua stessa motorizzazione, io riscontro una vibrazione/ruvidità solo a 1500 giri in marcia, e alle volte irregolarità al minimo non vorrei che fosse il classico mezzo gaudio (mal comune), io non la risparmio devo dire, mi faccio le mie belle tirate, soprattutto tirate e non allunghi pazzeschi, insomma la faccio lavorare di coppia!
Ho fatto riscontrare il problema all'officina che mi dice che c'è un iniettore "duro" secondo loro e quando gli ho detto che 1 pieno al mese lo faccio di D-power (povere le mie tasche) mi hanno detto di usare gasoli tradizionali perchè potrei seccare troppo gli iniettori, e che per la rumorosità dovrei provare con un additivo che ovviamente non ho preso e messo di testa mia, non vorrei mai che poi insorgessero problemi e fosse additato quello come causa. Comunque sia... 37.000 km additivo ... vabbeh. Per fortuna ho fatto estensione garanzia e fino al 05-2015 dovrei essere coperto...
 

grf63

Nuovo Alfista
29 Giugno 2014
26
3
4
ge
Regione
Liguria
Alfa
Giulietta
Motore
2.0L MJ 140CV
Altre Auto
TOYOTA AYGO, LANCIA FLAVIA BERLINA 1962, LANCIA FLAVIA CONVERTIBILE VIGNALE 1962
Irregolarità al minimo JTDm2 2.0 140cv

La mia giulietta soffre talvolta di irregolarità del minimo che si manifestano, anche con motore caldo, come brevi mancamenti seguiti da una piccola accelerazione determinata suppongo dall'azionedi recupero effettuata dalla centralina.

Ieri sono stato all'assistenza per una controllo; "naturalmente" in quel momento il motore funzionava benissimo per cui il meccanico ha verificato solamente che il FW fosse aggiornato e che non ci fossero errori memorizzati ma mi ha anche detto che gli erano già capitati casi simili e che il problema era dovuto al corpo farfallato che presentava delle "instabilità" non meglio precisate.

A qualcun altro risultano casi simili?

Grazie
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente