120cv GPL Problema partenza a freddo solo se usata a benzina

Robo1981

Nuovo Alfista
10 Novembre 2019
16
2
4
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 tb gpl
Grazie a te per le esaustive risposte e a quanto leggo anche a una buona conoscenza.
Sono d'accordo con te che la Giulietta gpl soffre nel "cambio di stagione" perche mi era gia capitato in passato ma non cosi accentuato.
Io la benzina la uso sempre, consumo almeno 10€ a settimana quindi non è mai troppo vecchia.
Chiuso il bombolone si era accesa la spia motore, volelo evitare di dimenticare di mettere a benzina e rovinare la prova dei 400km.
Il meccanico Landi dove sono andato io (che mi ha suggerito appunto di fare almeno 400km solo a benzina per escludere altri problemi) mi ha detto che non poteva azzerare i parametri adattivi e l'unico modo era girare a benza.
Ad ogni modo ora parte bene, ho notato (ma non so se è una mia impressione) che se la accendo mentre la pompa della benzina ancora carica parte meglio...se aspetto qualche secondo dopo è più difficoltosa.
La mia è originale, nessuna mappa e l'impianto è quello di casa madre, con ancora gli iniettori originali.
Rob.
 

Iannino

Super Alfista
15 Luglio 2020
698
396
109
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair 170 cv
Altre Auto
Lancia y 0.9 cambio automatico
che se la accendo mentre la pompa della benzina ancora carica parte meglio...se aspetto qualche secondo dopo è più difficoltosa.
La mia è originale, nessuna mappa e l'impianto è quello di casa madre, con ancora gli iniettori originali
Sinceramente non ci ho mai fatto caso, perché in 200.000 km ho sempre girato la chiave passando direttamente ad avviare il motore e per quanto mi ricordo non ho mai avuto problemi, l'avviamento è sempre stato istantaneo, anzi, stacco fin troppo presto e qualche rara volta è capitato che non ha fatto in tempo a mettersi in moto.
Anche per il fatto di avere il motore "freddo" che non tira, non saprei, la mia "dorme" all'aperto e quando parto ho solo pianura, quindi non avendo rampe da salire non ho parametri di paragone.
I miei iniettori "tappo bianco" hanno 185.000 km (sono su da quando è stato fatto l'impianto, auto comprata con 37.000 km).
Smontati 1 sola volta e lavati in immersione in petrolio bianco, azionandolo con una batteria da 9 volt,
2 0 3 volte lavati come vado a spiegare...
Nell'auto di mio figlio, gli iniettori sono stati montati nel posto più assurdo che esista, ovvero tra motore e carrozzeria, ad altezza basamento motore, irraggiungibili senza l'uso del ponte, pertanto stacco il tubo che dal filtro bassa pressione va al rail iniettori, lo sollevò affinché l'apertura del tubo sia il punto più alto, vi verso dentro circa 70 cl di petrolio bianco, rimonto il tubo, aspetto almeno un quarto d'ora (anche di più, è anche meglio), poi parto lasciandola a benzina, cerco un breve tratto di stradali ero e quando il motore è caldo (in terza o quarta marcia, con motore almeno a 2500 giri), còmmuto a gas; la macchina ha un impuntamento di 1 o 2 secondi con emissione di breve nuvola bianca allo scarico. -Fine- lavato tubo, rail e iniettori-
non c'è pericolo di danneggiare il catalizzatore, il petrolio bianco è un combustibile, puro, non lascia residui al contrario dell'olio motore che è pur presente allo scarico su parecchi motori malconci...
il procedimento trova utilità soprattutto in presenza di GPL troppo denso che è riuscito a passare oltre il filtro, in quanto caldo ed evaporato, ma poi si raffredda lungo il tubo tornando oleoso e causa impuntamento agli iniettori.
 

Robo1981

Nuovo Alfista
10 Novembre 2019
16
2
4
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 tb gpl
No su quelle della casa gli iniettori (tappo nero o blu mi pare) sono montati sopra, ho visto di versi video di chi li smonta e li pulisce con petrolio bianco ma evito...non vorrei far danni, tutto molto delicato, basta poco e qui si accende una spia avaria e poi son dolori..lo lascio fare al meccanico non si sa mai 😀
 

Iannino

Super Alfista
15 Luglio 2020
698
396
109
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 Multiair 170 cv
Altre Auto
Lancia y 0.9 cambio automatico
No su quelle della casa gli iniettori (tappo nero o blu mi pare) sono montati sopra, ho visto di versi video di chi li smonta e li pulisce con petrolio bianco ma evito...non vorrei far danni, tutto molto delicato, basta poco e qui si accende una spia avaria e poi son dolori..lo lascio fare al meccanico non si sa mai 😀
Concordo sia sulla posizione del rail nella T-jett (nella posizione assurda che hanno adottato in quella di mio figlio ci mettevano gli iniettori nelle fiat con stessi motori, rivelatasi poi una catastrofe...)
Se hai un meccanico che si "degna" di smontare e lavare, e tu hai paura di fare danni, meglio così, (non ho visto i tutorial di cui parli) ma lavare gli iniettori in petrolio bianco non puoi fare alcun danno (al limite potrebbero rovinarsi degli "O"ring nello smontaggio o montaggio, per poi, perdere, ma un "O"ring specifico costa meno di 1 €, comperato presso un negozio di oleodinamica, un kit completo, in autoricambi può costare una ventina di €.) La soluzione che ho spiegato, senza smontare gli iniettori l'ho adottata su diverse auto (l'ultima su una punto con un impianto non più in produzione da 8 anni e quindi senza ricambi) oltre che pratica, è anche efficace; poi, ognuno deve fare come si sente più tranquillo, anche perché, io dico cosa farei/faccio, ma sono io l'operatore, chi lo fa sulla propria auto, è responsabile in prima persona di ciò che fa/crede di aver capito, lo dico perché vedo che talvolta qualcuno dice che non ha funzionato ma poi scopro che ha fatto in tutt'altra maniera...
 
  • Like
Reactions: Antonio156alfa

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente