problema start e stop e avaria motore

gocku

Alfista principiante
7 Febbraio 2021
18
4
5
Regione
Sardegna
Alfa
Giulietta
Rieccomi qua per aggiornarvi, settimana scorsa ho fatto una rigenerazione forzata dopo aver azzerato il cambio olio, che in realtà ho fatto 3000 km fa (metto solo olio bardahl da sempre), e per il momento non mi appare più l'errore dpf da rigenerare.
Mi è apparso una anomalia sonda lambda, decido di smontarla e cambiarla, ma arriva quella sbagliata e perciò gli dò solo una pulita, era sporchissima di fuliggine e l'avevo pulita non più di 2 settimane fa, c'è qualcosa che non torna nella carburazione.

Problemi rimasti:
1) mettendo la macchina in dynamic e tirando le marce l'indicatore della pressione della turbina non sale mai più di circa la metà (provata i 1,2,3° marcia), a voi sale al massimo???
2) fumosità nera eccessiva in accelerazione forte ed odore come vecchi jtd dallo scarico

Che ne pensate? Pare carburazione grassa, non so se dovuta al dpf o al debimetro, che stasera proverò da un'altra giulietta. Nel frattempo ho ordinato bardahl pulizia dpf e tunup inizione che arriverà oggi
 

bigbilly95

Super Alfista
14 Giugno 2012
1,544
685
159
Regione
Marche
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 TB 170 cv M.A.
I motori a benzina sono tutti a geometria FISSA ...... mentre per i diesel alcuni sono a geometria variabile e alcuni NO (vale per tutti i Marchi).
 

gocku

Alfista principiante
7 Febbraio 2021
18
4
5
Regione
Sardegna
Alfa
Giulietta
se può interessare ho risolto, il tubo dell'intercooler, che da sopra sembrava intatto, presentava una spaccatura sotto la retina protettiva. Per intenderci il tubo che va a finire sul farfallato lato guidatore
 
  • Like
Reactions: kormrider

Jok3r

Alfista principiante
28 Gennaio 2013
1,599
24
39
VV
Regione
Calabria
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 JTDm2
Ciao gocku, oggi la mia giulietta mi ha fatto lo stesso scherzo della tua. Ieri ho notato che non andava benissimo, oggi ho fatto qualche prova e tirandola ho notato che la turbina non superava 1 bar. Non contento ho insistito a spingere fino a che non mi è uscita la spia far controllare motore. Ho fatto fare una diagnosi ed è uscito l'errore p0238. Solo che la mia non fa per niente fumo nè sento sfiatare se lo porto su di giri. Come mi consigli di procedere?
 

gocku

Alfista principiante
7 Febbraio 2021
18
4
5
Regione
Sardegna
Alfa
Giulietta
nel mio caso era un tubo, ti consiglio prima di controllarli, da sopra vedi poco, smonta il sottoscocca e vedi se vedi sporco tipo grasso/olio sul lato guida
 

Jacky

Alfista principiante
27 Agosto 2017
42
26
19
Regione
Toscana
Alfa
147
Motore
19 JTDm
Ciao a tutti,
la mia ha dato lo stesso problema domenica. Spia motore accesa e start e stop disattivato di conseguenza. La mia ha 3 mesi di vita (Link Garage) con 3300 km. Devi ammettere che quando si é accesa la spia é stata un pó una delusione :eek:

Comunque adesso vediamo come si comporta l'assistenza di mamma Alfa. Venerdì mattina ho appuntamento ;)
 

Ro60

Super Alfista
8 Maggio 2008
788
282
116
TO
Regione
Piemonte
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 JTD M2 170 CV
Bene ragazzi, piccolo aggiornamento:
testata tenuta wastegate con pompa di test, nessun calo di depressione e quindi ok;
smontata turbina (lavoraccio), verificate difformità rispetto agli assi ed è ok, verifica della geometria variabile, e qui viene il bello:
SAPEVATE COME FUNZIONA LA NOSTRA GEOMETRIA VARIABILE?
Ebbene normalmente la wastegate controlla le palette della geometria e quindi il flusso, nella nostra Giulietta la wastegate comanda una leva che tappa o apre il condotto della chiocciola, quella della parte in linea con l'attacco ai gas di scarico.
Mi chiedo, ma la giulietta allora non ha la geometria variabile??????
La geometria variabile è quella che hai appena citato e cioè la modifica geometrica e della sezione del passaggio dei gas di scarico prima che il flusso vada a colpire le palette della turbina. In pratica queste alette incernierata alla parte statorica modificano e controllano la portata dei gas di scarico in rapporto al carico del turbocompressore.
 

gocku

Alfista principiante
7 Febbraio 2021
18
4
5
Regione
Sardegna
Alfa
Giulietta
La geometria variabile è quella che hai appena citato e cioè la modifica geometrica e della sezione del passaggio dei gas di scarico prima che il flusso vada a colpire le palette della turbina. In pratica queste alette incernierata alla parte statorica modificano e controllano la portata dei gas di scarico in rapporto al carico del turbocompressore.
si ma nella geometria variabile classica sono le palette che si muovono, nella giulietta sono fisse e si muove solo una sorta di tappo che fa entrare più o meno aria nella chiocciola
 
  • Like
Reactions: Ro60

Ro60

Super Alfista
8 Maggio 2008
788
282
116
TO
Regione
Piemonte
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 JTD M2 170 CV
si ma nella geometria variabile classica sono le palette che si muovono, nella giulietta sono fisse e si muove solo una sorta di tappo che fa entrare più o meno aria nella chiocciola
Ho capito cosa vuoi dire ma non sapevo fosse così. Hai disegni o foto da postare? Mi pare strano, tutte le geometria variabile hanno la rosa di alette che si aprono o chiudono insieme...
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente