Problema Verniciatura

In Arte Kava

Alfista principiante
29 Novembre 2018
55
64
19
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 Turbo Diesel 210 cv
Prendo spunto da questa discussione
Aloni cerniere portiera parafango
dove Piezio77 lamentava un problema di verniciatura sullo sportello carburante per parlare del difetto più grave riscontrato finora sul mio Stelvio.
(Riguardo al thread in questione gli aloni nelle cerniere delle portiere li avevo anche io, ma a forza di lavarla il problema è sparito)

Parto dalle immagini:
IMG_5531.JPG
IMG_6487.JPG

Premessa:
Al momento del ritiro dell'auto non ho notato alcun difetto e, sinceramente, nonostante l'abbia guardata e riguardata nei giorni successivi, mi ci sono volute un paio di settimane prima di accorgermi del cofano della prima foto, e spiego perché: con condizioni di sole pieno, di giorno, da qualsiasi parte la si guardasse non si notava praticamente nulla di strano.
E' stato solo dopo un accurato lavaggio, parcheggiandola esattamente sotto ad un palo con luce a led, che ho notato quell'alone più chiaro.

Passando dal concessionario faccio presente la cosa e mi dicono che probabilmente è un difetto di ceratura come per il discorso cerniere del thread (con la piccola differenza -aggiungo io- che passando il dito sull'alone delle cerniere, lo stesso viene via. Sul cofano no).
Non mi preoccupo più di tanto perché come detto si nota solo in rari casi di illuminazione particolare, ma soprattutto perchè devo partire per un paio di mesi per lavoro e mi ripropongo di farlo presente al primo tagliando.

La secondo foto è di un paio di mesi dopo, al rientro, anche in questo caso dopo un lavaggio e sotto una luce bianca diretta, di sera: stesso tipo di alone.

Difetto riscontrato:
A causa di un piccolo sinistro successo nei giorni seguenti (poca cosa, un ragazzo in manovra mi prende contro al paraurto e al passaruota posteriori) mi reco in una officina Alfa Romeo e l'occasione è perfetta per fare presente i difetti.
Con una lampada da carrozzaio cominciano a ispezionare tutta l'auto e viene fuori che i famosi "aloni" sono sul cofano, sul tetto, sugli sportelli in prossimità dei finestrini e la sentenza è unanime: difetto di verniciatura.

Apertura ticket con Alfa in attesa che l'uomo di fiducia di Arese si materializzi in carrozzeria per riscontrare che le foto inviate via mail siano veritiere e valutare il da farsi.

Il tecnico Alfa arriva e misurando la carrozzeria con uno spessimetro digitale stabilisce che, nei punti incriminati, la verniciatura sia in difetto di 1/3 rispetto allo standard.
Insomma, la parte chiara non è altro che mancanza di vernice e da carta bianca al carrozzaio, il quale per non rischiare diverse tonalità e perché l'unica parte sana sembra essere il portellone procede a riverniciare completamente l'auto.

Assistenza Alfa:
Veramente poco professionale, per non dire pessima.
Innanzitutto, c'è da chiedersi come un'auto del genere sia potuta uscire dalla catena di montaggio in queste condizioni, con tutti gli standard qualitativi che devono essere rispettati.

In secondo luogo, nel momento in cui è stato fatto presente il problema, hanno avuto il coraggio di dire "ma come, se ne è accorto solo dopo qualche mese?". Fino a prova contraria, per legge ho tutto il tempo della garanzia per far presente difetti e vizi di fabbricazione…
Il carrozzaio fa comunque notare, sapendo tutta la trafila, che avevo sottolineato il difetto al concessionario solo poche settimane dopo il ritiro.
A questo punto Alfa lamenta il fatto che il concessionario non abbia aperto il ticket ai tempi. Di bene in meglio.

Infine, dalla segnalazione ho dovuto aspettare quasi tre settimane prima che qualcuno si facesse vivo in carrozzeria per visionare l'auto. Il piano, essendo dentro per il sinistro, era di avere l'ok nel giro di pochissimo e di fare tutte le lavorazioni in un colpo solo.
Cosa che non è successa.
Fortunatamente la macchina mi è stata ridata dopo la sistemazione del sinistro, ma l'ho dovuta riportare per farla visionare e lasciarla per la riverniciatura. Ma se l'avessi lasciata ferma in attesa non avrei potuto utilizzarla per quasi un mese.

Se non altro è tornata come nuova (anzi, meglio a questo punto) e ho risolto anche l'effetto buccia di arancia che si notava in zona targa posteriore.
 
Ultima modifica:

VURT

Massimo esperto in Rumori
21 Febbraio 2010
24,279
14,735
171
Salerno
Regione
Campania
Alfa
Giulia
Motore
2.2 150cv Super
Altre Auto
Opel Astra, Fiat Bravo GT, Alfa 156, Lancia Lybra, bmw serie3, Alfa 159 grigia, nera, Alfa Giulietta, Lancia Ypsilon,Fiat G.Punto
Quindi hai risolto tutto? Ma hanno lucidato o riverniciato?
 

Misano210

Super Alfista
17 Agosto 2017
2,283
2,738
164
Regione
Sicilia
Alfa
Giulia 2016
Motore
2.2
Altre Auto
Ford Fiesta, Lancia Y, Fiat Panda, Lancia Delta HF, Fiat 500X
Incredibile davvero. A questo punto è stata quasi una fortuna avere avuto l'incidente che ha evidenziato il problema.
 

In Arte Kava

Alfista principiante
29 Novembre 2018
55
64
19
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 Turbo Diesel 210 cv
Incredibile davvero. A questo punto è stata quasi una fortuna avere avuto l'incidente che ha evidenziato il problema.

Sì, mettiamola così, anche se avrei evitato volentieri tutta la trafila.
Ad ogni modo mi ero prefissato di passare comunque da una carrozzeria Alfa per far controllare meglio la verniciatura. Il sinistro ha semplicemente accelerato i tempi.
Comunque mi chiedo ancora come possa essere uscita dalla linea di produzione una verniciatura così piena di difetti.
 
  • Like
Reactions: kormrider

nibianol82

Alfista Intermedio
2 Ottobre 2017
207
159
44
Regione
Veneto
Alfa
Stelvio
Motore
2.2
Comunque mi chiedo ancora come possa essere uscita dalla linea di produzione una verniciatura così piena di difetti.

Ciao, secondo me il controllo qualita’ in Alfa non esiste nemmeno, lo fanno credere mettendo in rete bei video di Cassino, ma in effetti fanno uscire vetture con difetti incredibili...la mia ne aveva talmente tanti di carrozzeria e non solo che non te li elenco...li sto pian piano risolvendo, con gran delusione e perdite di tempo!
Per quanto riguarda la verniciatura, sono convinto non sia in generale all’altezza della vettura proposta...certe sfumature e buccie d’arancia mi fanno pensare che alla lunga i lievi difetti si vedranno...nel mio caso non vedo aloni come i tuoi, ma la percezione sulla vernice non e’ di qualita’! Peccato.
 

In Arte Kava

Alfista principiante
29 Novembre 2018
55
64
19
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 Turbo Diesel 210 cv
...li sto pian piano risolvendo, con gran delusione e perdite di tempo!

Ma infatti, al di là del difetto che a questi livelli comunque non è accettabile, la più grande rottura è dover perdere tempo. Tra una pesca e l’altra sono rimasto senza macchina per quasi un mese, cosa che mi ha creato non pochi disagi, visto e considerato che ho girato con una Mito di cortesia e che sulla mia ho il pass Ztl per lavoro.
 
  • Like
Reactions: kormrider

massimodl

Super Alfista
22 Maggio 2012
431
280
110
vittorio veneto (tv)
Regione
Veneto
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 mjet 210cv
io ho preso una nero vulcano un anno fa, e fatto subito il trattamento detailing.
il ragazzo, molto bravo e professionale, mi ha detto che la vernice di queste alfa era molto meglio di quella della porsche macan che aveva li in lavorazione.
forse ci sono casi sfortunati ed altri meno. come per il portello carburante, il mio è dritto e non ha dato problemi.
 

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
17,997
11,858
164
Regione
No Italy
Alfa
156
Motore
2.0 TwinSpark 16V
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa); 145 1.6 Boxer; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
Prendo spunto da questa discussione
Aloni cerniere portiera parafango
dove Piezio77 lamentava un problema di verniciatura sullo sportello carburante per parlare del difetto più grave riscontrato finora sul mio Stelvio.
(Riguardo al thread in questione gli aloni nelle cerniere delle portiere li avevo anche io, ma a forza di lavarla il problema è sparito)

Parto dalle immagini:
Visualizza allegato 176545 Visualizza allegato 176546
Premessa:
Al momento del ritiro dell'auto non ho notato alcun difetto e, sinceramente, nonostante l'abbia guardata e riguardata nei giorni successivi, mi ci sono volute un paio di settimane prima di accorgermi del cofano della prima foto, e spiego perché: con condizioni di sole pieno, di giorno, da qualsiasi parte la si guardasse non si notava praticamente nulla di strano.
E' stato solo dopo un accurato lavaggio, parcheggiandola esattamente sotto ad un palo con luce a led, che ho notato quell'alone più chiaro.

Passando dal concessionario faccio presente la cosa e mi dicono che probabilmente è un difetto di ceratura come per il discorso cerniere del thread (con la piccola differenza -aggiungo io- che passando il dito sull'alone delle cerniere, lo stesso viene via. Sul cofano no).
Non mi preoccupo più di tanto perché come detto si nota solo in rari casi di illuminazione particolare, ma soprattutto perchè devo partire per un paio di mesi per lavoro e mi ripropongo di farlo presente al primo tagliando.

La secondo foto è di un paio di mesi dopo, al rientro, anche in questo caso dopo un lavaggio e sotto una luce bianca diretta, di sera: stesso tipo di alone.

Difetto riscontrato:
A causa di un piccolo sinistro successo nei giorni seguenti (poca cosa, un ragazzo in manovra mi prende contro al paraurto e al passaruota posteriori) mi reco in una officina Alfa Romeo e l'occasione è perfetta per fare presente i difetti.
Con una lampada da carrozzaio cominciano a ispezionare tutta l'auto e viene fuori che i famosi "aloni" sono sul cofano, sul tetto, sugli sportelli in prossimità dei finestrini e la sentenza è unanime: difetto di verniciatura.

Apertura ticket con Alfa in attesa che l'uomo di fiducia di Arese si materializzi in carrozzeria per riscontrare che le foto inviate via mail siano veritiere e valutare il da farsi.

Il tecnico Alfa arriva e misurando la carrozzeria con uno spessimetro digitale stabilisce che, nei punti incriminati, la verniciatura sia in difetto di 1/3 rispetto allo standard.
Insomma, la parte chiara non è altro che mancanza di vernice e da carta bianca al carrozzaio, il quale per non rischiare diverse tonalità e perché l'unica parte sana sembra essere il portellone procede a riverniciare completamente l'auto.

Assistenza Alfa:
Veramente poco professionale, per non dire pessima.
Innanzitutto, c'è da chiedersi come un'auto del genere sia potuta uscire dalla catena di montaggio in queste condizioni, con tutti gli standard qualitativi che devono essere rispettati.

In secondo luogo, nel momento in cui è stato fatto presente il problema, hanno avuto il coraggio di dire "ma come, se ne è accorto solo dopo qualche mese?". Fino a prova contraria, per legge ho tutto il tempo della garanzia per far presente difetti e vizi di fabbricazione…
Il carrozzaio fa comunque notare, sapendo tutta la trafila, che avevo sottolineato il difetto al concessionario solo poche settimane dopo il ritiro.
A questo punto Alfa lamenta il fatto che il concessionario non abbia aperto il ticket ai tempi. Di bene in meglio.

Infine, dalla segnalazione ho dovuto aspettare quasi tre settimane prima che qualcuno si facesse vivo in carrozzeria per visionare l'auto. Il piano, essendo dentro per il sinistro, era di avere l'ok nel giro di pochissimo e di fare tutte le lavorazioni in un colpo solo.
Cosa che non è successa.
Fortunatamente la macchina mi è stata ridata dopo la sistemazione del sinistro, ma l'ho dovuta riportare per farla visionare e lasciarla per la riverniciatura. Ma se l'avessi lasciata ferma in attesa non avrei potuto utilizzarla per quasi un mese.

Se non altro è tornata come nuova (anzi, meglio a questo punto) e ho risolto anche l'effetto buccia di arancia che si notava in zona targa posteriore.

non ho parole...davvero... 65000 euro per poi ritrovarsi menate del genere....


Chi vernicia sono i robot... I quali attingono alla vernice da un sistema centralizzato... Evidentemente, quel giorno, chi doveva controllare il livello della vernice nelle cisterne o dormiva o non c'era....
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente