Problemi riscaldamento interno Alfa 75 turbo

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,260
3,032
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
BMW X5; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Ho provato ad andare in temperatura, ma anche con con il rubinetto aperto non funziona il riscaldamento. Per questo stavo pensando di escluderla mettendo un raccordo, magari è intasata
Come ha ben precisato ALFAperSempre quel rubinetto lì è stato aggiunto perche quello originale non funzionava. Infatti quando attivi il riscaldamento normalmente viene aperto un ruiunetto adiacente al radiatore interno (se non ricordo male).

Per verificare se c'è passaggio di liquido dovresti soffiare aria (meglio acqua)dal rubinetto in fotografia e accertarti che esca dall'altro lato del radiatorino del riscaldamento.

Ho solo un dubbio dovuto all'età... su Giulietta 116 (o anche su 75) c'era una sonda sul pacco radiante che regolava la temperatura, anche quaesta potrebbe influire.
 
  • Like
Reactions: alealfa85c

alealfa85c

Alfista principiante
10 Settembre 2019
37
15
9
Regione
Veneto
Alfa
75
Motore
1.8 turbo
Come ha ben precisato ALFAperSempre quel rubinetto lì è stato aggiunto perche quello originale non funzionava. Infatti quando attivi il riscaldamento normalmente viene aperto un ruiunetto adiacente al radiatore interno (se non ricordo male).

Per verificare se c'è passaggio di liquido dovresti soffiare aria (meglio acqua)dal rubinetto in fotografia e accertarti che esca dall'altro lato del radiatorino del riscaldamento.

Ho solo un dubbio dovuto all'età... su Giulietta 116 (o anche su 75) c'era una sonda sul pacco radiante che regolava la temperatura, anche quaesta potrebbe influire.
Io quando ho fatto il lavoro della ventola ho verificato che il rubinetto fosse a posto e si muoveva in base al movimento del comando. Appena ho tolto i tubi era uscito un po' di liquido ma mi dava l'idea che fosse stagnante da chissà quanto per era arancio ruggine, per quello voglio provare a fare la prova del 9 eliminando il rubinetto.. stasera che ho tempo vado in garage e mi metto. La foto è del rubinetto in abitacolo
IMG_20201016_101419.jpg
 

alealfa85c

Alfista principiante
10 Settembre 2019
37
15
9
Regione
Veneto
Alfa
75
Motore
1.8 turbo
Allora ho fatto il lavoro, ho tolto la valvola e ho messo un raccordo di tubo più piccolo retinato così non ho il problema della corrosione, visto che la valvola è in condizioni vomitevoli. Ho rimesso il liquido, corso un po', rabbocato ricorso ma sembra che non è cambiato nulla, non ho perdite nell'abitacolo ne da l motore. A sto punto o è il rubinetto interno o il radiatore intasato, se è possibile che si possa intasare.
Non so davvero cosa sia successo a questo povero riscaldamento
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,260
3,032
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
BMW X5; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
, se è possibile che si possa intasare.
Fidati... succede.
Piuttosto, potevi soffiarci un pò di aria (anche con la bocca) per verificare se il passaggio fosse libero.

Comunque il tirante di comando si muove regolarmente agendo sulla manopola di regolazione?
 

alealfa85c

Alfista principiante
10 Settembre 2019
37
15
9
Regione
Veneto
Alfa
75
Motore
1.8 turbo
Fidati... succede.
Piuttosto, potevi soffiarci un pò di aria (anche con la bocca) per verificare se il passaggio fosse libero.

Comunque il tirante di comando si muove regolarmente agendo sulla manopola di regolazione?
Si si muove e il rubinetto si apre e chiude senza problemi. Cmq rifarò il tutto dopo aver sistemato un problemino di minimo oggi
 

ALFA perSempre

Super Alfista
26 Aprile 2019
1,455
1,109
164
Mantova
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia 2016
Motore
200 At8 Q2
Se il rubinetto è chiuso da molto tempo la guarnizione di gomma può essersi incollata sul foro di passaggio dell acqua.. Il movimento del leverismo è ridotto e non sufficiente per staccarla.
 

alealfa85c

Alfista principiante
10 Settembre 2019
37
15
9
Regione
Veneto
Alfa
75
Motore
1.8 turbo
Forse ho trovato l'inghippo! Ho provato a seguire i tubi nel vano motore e ho intercettato quello che collega il rubinetto nell'abitacolo: hanno messo un secondo rubinetto anche in mandata.. a sto punto vedo di rifare il lavoro anche per quel tubo e incrociamo le dita
IMG_20201120_181820.jpg
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,260
3,032
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
BMW X5; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Forse ho trovato l'inghippo! Ho provato a seguire i tubi nel vano motore e ho intercettato quello che collega il rubinetto nell'abitacolo: hanno messo un secondo rubinetto anche in mandata.. a sto punto vedo di rifare il lavoro anche per quel tubo e incrociamo le ditaVisualizza allegato 214096
Ehm... a quel punto non vorrei che il radiatore fosse bucato in quanto, ai fini della cicolazione, non ha senso chiudere ambedue i tubi.
 
  • Like
Reactions: Camionaro

alealfa85c

Alfista principiante
10 Settembre 2019
37
15
9
Regione
Veneto
Alfa
75
Motore
1.8 turbo
Ehm... a quel punto non vorrei che il radiatore fosse bucato in quanto, ai fini della cicolazione, non ha senso chiudere ambedue i tubi.
Ragazzi tutto a posto! Ho tolto le due valvole e messo i raccordi, ho ben controllato tutto e non ci sono perdite! Il radiatore funziona! Ho fatto un giro anche tirando, e non ci sono perdite. Proverò a controllare nei prossimi giorni eventualmente, ma pare che il problema fossero proprio delle vecchie valvole intasate. Vi ringrazio per tutti i suggerimenti, con calma sistemerò anche la terza velocità! :)
 

alealfa85c

Alfista principiante
10 Settembre 2019
37
15
9
Regione
Veneto
Alfa
75
Motore
1.8 turbo
Ciao a tutti, scusate se riprendo dopo un po' di tempo. Ho scoperto da poco che con il riscaldamento c'è una perdita, ho appena verificato che è esterno al mobiletto del riscaldamento, quindi almeno la ventola e il radiatore sono salvi, però sembra che sia qualcosa che riguarda il rubinetto, i manicotti sono sicuro di averli chiusi bene.. ho tentato di fare una foto dettagliata ma per vedere bene, dovrei smontare di nuovo il cruscotto
 

Allegati

  • IMG_20201210_183138.jpg
    IMG_20201210_183138.jpg
    660 KB · Visualizzazioni: 22

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente