Problemi vari alla frizione

Mattia89

Alfista principiante
17 Dicembre 2018
102
83
29
Regione
Veneto
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 120cv Diesel
Ciao a tutti ! Vorrei un consiglio su come comportarmi .. ho 50.000 km, e mi sto portando avanti sti problemini (se così possono definirsi) da un po’ di tempo

-notato forse già il primo anno (ma mai riuscito a far intervenire l’officina in quanto il problema non esisteva in quel preciso momento e comunque la frizione viene vista come usura) ovvero in rilascio della frizione, a metà corsa fa un clic non risultando omogenea la risalita! Sopratutto in partenza strattoni un po’! Il problema non si presenta per 2/3 mesi, si presenta un giorno, e poi sparisce di nuovo! Sembrerebbe il gioco del cilindro che a volte si ‘posiziona’ male!

-su 50 accensioni , capita che 3/4 se fatte con frizione abbassata, la macchina sembra non abbia la batteria su! Presubilmente potrebbe essere l’interruttore della frizione, risolvibile accendendola in folle e il problema sparisce

-20/30 km di autostrada in 6 marcia, quindi cambio e macchina calda, arrivo al casello, metto in folle, riparto spostando la leva per innescare la prima e sento essere un po’ più duro lo spostamento verso sinistra.. solo la prima volta, poi tutto ok! Presubilmente corde per cambio ..

Non sono problemi che rendono la macchina inguidabile, solo il fastidio al pedale della frizione che appunto, 5/6 ore ogni 3 mesi, se rimanesse così, posso anche evitare di regalare centinaia di euro ..

Per esperienza qualcuno ha avuto o sentito problemi simili? Ho letto sul forum ma si parlava di altro..
 
  • Like
Reactions: Tatuccio
-su 50 accensioni , capita che 3/4 se fatte con frizione abbassata, la macchina sembra non abbia la batteria su! Presubilmente potrebbe essere l’interruttore della frizione, risolvibile accendendola in folle e il problema sparisce

A me pare il tipico malfunzionamento della pompa o dell'attuatore idraulico della frizione.
Credo che la sostituzione di ambedue possa risolvere il tuo problema.

Non escluderei che i guasti fossero 2, la parte idraulica e la parte elettrica.


 
  • Like
Reactions: kormrider
.....

-20/30 km di autostrada in 6 marcia, quindi cambio e macchina calda, arrivo al casello, metto in folle, riparto spostando la leva per innescare la prima e sento essere un po’ più duro lo spostamento verso sinistra.. solo la prima volta, poi tutto ok! Presubilmente corde per cambio ..

....

Benvenuto nel Club, anche la mia lo fa e credo anche io sia una corda da registrare o sostituire, tra 10k km ho il tagliando e gli farò dare un occhio.
 
-20/30 km di autostrada in 6 marcia, quindi cambio e macchina calda, arrivo al casello, metto in folle, riparto spostando la leva per innescare la prima e sento essere un po’ più duro lo spostamento verso sinistra.. solo la prima volta, poi tutto ok! Presubilmente corde per cambio ..

La macchina è calda sicuramente... bisognerebbe capire se le funi siano calde o congelate....

Potrebbe essere che la velocità dell'aria faccia gelare le funi (umide) e questo freni lo scorrimento dei cavi.
Poi dopo una breve sosta al casello, si scaldano e tutto torna normale.

Io aspetterei la buona stagione per avere conferma dell'ipotesi, . ;)
 
No il problema delle corde lo fa anche d’estate col caldo ! Quando il cambio appunto è troppo in temperatura o schiaccio il gas ‘stressando’ la macchina! In uso cittadino mai!

Quello che mi preoccupa è il clic del pedale , che se è la pompa della frizione o il cilindro mi può costare non poco sto scherzo ! Non c’entrano scricchiolii di molle risolvibili ingrassando! Sembra proprio che in rilascio da metà frizione, dopo il clic, ci sia uno scalino!

Però se una cosa si rompe dovrebbe essere sempre rotta, non capisco come magicamente il problema sparisca poi mesi!

Ieri è sparito facendo manovra, come che ripremendo la frizione a metà e rilasciandola si incastri tutto magicamente!

Ovviamente il meccanico mi scambiava per pazzo fino a ieri che gli dicevo di questo problema, ma quando la portavo spariva! Ieri avendola sentita ha detto che dovrebbe aprire il cambio e appunto vedere il gioco del pistone che probabilmente a volte non gioca correttamente..
 
Quello che mi preoccupa è il clic del pedale , che se è la pompa della frizione o il cilindro mi può costare non poco sto scherzo ! Non c’entrano scricchiolii di molle risolvibili ingrassando! Sembra proprio che in rilascio da metà frizione, dopo il clic, ci sia uno scalino!

Solitamente sono ottimista però dalle descrizioni che fai, penserei anche peggio della pompa o attuatore, potrebbe essere lo spingidisco che ti sta per abbandonare... :(
 
Ciao a tutti ! Vorrei un consiglio su come comportarmi .. ho 50.000 km, e mi sto portando avanti sti problemini (se così possono definirsi) da un po’ di tempo

-notato forse già il primo anno (ma mai riuscito a far intervenire l’officina in quanto il problema non esisteva in quel preciso momento e comunque la frizione viene vista come usura) ovvero in rilascio della frizione, a metà corsa fa un clic non risultando omogenea la risalita! Sopratutto in partenza strattoni un po’! Il problema non si presenta per 2/3 mesi, si presenta un giorno, e poi sparisce di nuovo! Sembrerebbe il gioco del cilindro che a volte si ‘posiziona’ male!

-su 50 accensioni , capita che 3/4 se fatte con frizione abbassata, la macchina sembra non abbia la batteria su! Presubilmente potrebbe essere l’interruttore della frizione, risolvibile accendendola in folle e il problema sparisce

-20/30 km di autostrada in 6 marcia, quindi cambio e macchina calda, arrivo al casello, metto in folle, riparto spostando la leva per innescare la prima e sento essere un po’ più duro lo spostamento verso sinistra.. solo la prima volta, poi tutto ok! Presubilmente corde per cambio ..

Non sono problemi che rendono la macchina inguidabile, solo il fastidio al pedale della frizione che appunto, 5/6 ore ogni 3 mesi, se rimanesse così, posso anche evitare di regalare centinaia di euro ..

Per esperienza qualcuno ha avuto o sentito problemi simili? Ho letto sul forum ma si parlava di altro..
Il problema ai cavi ce l'ho anche io.. già fatti ingrassare e controllare, sono perfetti, ma ogni tanto mi capita comunque.. meno male che non è cosi fastidioso per fortuna. L'unica cosa che odio della Giulietta è proprio il cambio.. mamma mia quanto è brutto o_O
 
Oltre ad ingrassarli possono essere registrati, secondo me con una buona registrazione si risolve, certo è che se a forza di lavorare male il cavo di spostamento laterale si è rovinato, a quel punto va sostituito.. puoi registrarlo o ingrassarlo quanto vuoi che non si risolverà mai la cosa..
 
  • Like
Reactions: Tatuccio
Sono cavi "for life" pertanto non andrebbero mai ingrassati.
Se hanno la necessità di essere ingrassati significa che la guaina o le tenute si sono degradate e a breve avranno bisogno di ulteriori interventi

La lubrificazione può essere giustificata se "fai da te", se la fà il meccanico è meglio fare la spesa una sola volta e risolvere definitivamente.
 
  • Like
Reactions: Tatuccio
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Sono cavi "for life" pertanto non andrebbero mai ingrassati.
Se hanno la necessità di essere ingrassati significa che la guaina o le tenute si sono degradate e a breve avranno bisogno di ulteriori interventi

La lubrificazione può essere giustificata se "fai da te", se la fà il meccanico è meglio fare la spesa una sola volta e risolvere definitivamente.
ma possibile che durino solamente 3 anni? ho auto di 20 anni / 15 anni in casa e questi problemi non esistono e sono state trattate anche peggio della mia Giulietta.
 
  • Like
Reactions: M@urizio
X