Punta Tacco

Discussione in 'Cambio - Frizione' iniziata da Caneeno, 18 Settembre 2018.

  1. Buongiorno a tutti,
    Da circa un mese ho la mia Alfa Romeo Mito 1.4 Turbo Benzina/GPL 120cv. Ho notato che in scalata non riesco a fare il punta tacco, in quando una volta che premo la frizione mentre la macchina è in movimento, l'auto non accellera. Volevo sapere se è normale che sia così o se c'è qualche problema. Grazie in anticipo.
    P.S. Ho notato anche che se si va a fare una cambiata veloce con successiva accellerazione brusca la turbina non eroga potenza (in pratica anche se arrivo a cambiare a 5500 giri una volta innestata la marcia superiore, se non rilascio lentamente la frizione mentre accellero, la turbina non eroga potenza e rimango con un vuoto di circa 2/3 secondi).
     
  2. Non credo che si tratti di anomalie ma semplicemente di tagli gestiti dalla gentralina per salvaguardare i consumi.
     
  3. Salve VURT, quindi come potrei sistemare la cosa? Devo rimappare?
     
  4. Forse volevi dire la "doppietta" o la "debraiata", il punta tacco non dipende dal motore ma dalla disposizione dei pedali...:)
     
  5. Si M@urizio hai perfettamente ragione.
    Comunque intendevo il colpetto di acceleratore che si da in scalata con la frizione premuta per portare il motore ad un numero di giri consono alla marcia inferiore a quella precedente.
     
  6. Non serve assolutamente a nulla dare un colpo di acceleratore con frizione premuta. Non riappare e guida normalmente.
     
    A Camionaro piace questo elemento.
  7. il colpetto di acceleratore si da a frizione mollata e cambio in folle
     
    A Caneeno e VURT piace questo messaggio.
  8. Esatto, ed aveva senso per i cambi non sincronizzati. Come la mitica Fiat 500, ad esempio...
     
    A ziopalm piace questo elemento.
  9. la doppietta
     
    A VURT piace questo elemento.
  10. Esatto e serviva proprio per sincronizzare gli ingranaggi del cambio
     
    A ziopalm piace questo elemento.