Raggio di sterzata corto - Alfa GT

onkaGT

Alfista principiante
8 Aprile 2007
1,436
2
39
41
NO
Regione
Piemonte
Alfa
GT
Motore
1.9 jtdM
Re: raggio di sterzata corto

x farci sterzare + comodamente???
non vedo questo rifiuto alla tecnologia se può essere d'aiuto..
 

Giangigno

Alfista principiante
25 Marzo 2008
48
0
6
34
RM
Regione
Lazio
Alfa
147
Motore
1.9 jtdm 120 cv
Re: raggio di sterzata corto

La poca sterzata delle alfa e un fatto comune..e da quello che so io dipende dal tipo di sospensione montata sull'anterione che con un ingombro maggiore riduce lo spazio per le gomme..cmq per me non e affatto un difetto..meglio una manovra in piu in parcheggio ma uno sterzo preciso come il nostro..anke se l'elettronica aiuta le altre auto averne una che e gia meccanicamente avanti mi sembra meglio..penso che ci siono 1000 motivi per lamentarsi ma x quanto riguarda sopsensioni e assetto stiamo proprio avanti..sulla mia 147 non ho mai sentito un intervento invadente del vdc..cosa mooolto comune sulle tedesche..
 

ercapoccia

Alfista principiante
2 Febbraio 2008
244
3
19
41
RM
Regione
Lazio
Alfa
147
Motore
1.6 TS 120CV
Re: raggio di sterzata corto

Tempo fa nei commenti dopo un test drive di una ferrari, mi pare fosse l'F40 c'era chi aveva scritto tra i difetti "troppo rumorosa". A buon intenditore poche parole...
 

devilpassion

Alfista principiante
4 Gennaio 2007
1,314
4
39
39
PA
Regione
Calabria
Alfa
147
Motore
1.9 JTD
Re: raggio di sterzata corto

beh ineffetti la sterzata non è che si almplissima, ma ritengo che alla precisione non bisogna mai rinunciare, nemmeno per avere una sterzata maggiorata, quoto con chi dice che meglio una manovra in + che meno pecisione.....
 

lybra

Alfista principiante
15 Ottobre 2006
1,336
14
39
RM
Regione
Lazio
Alfa
Alfetta GTV
Re: raggio di sterzata corto

il mio non è rifiuto tecnologico...
il mio è solo uno spunto per riflettere...

quando la tecnologia aiuta e non invade, ben venga...non mi permetterei mai di dire che l'airbag, o l'abs, o l'asr, o il vdc siano soluzioni tecnologiche da evitare...
vista la scarsità di perizia nella guida e la stupidità di alcune persone che salgono in macchina e si sentono schumacher dopo 3 giorni di patente va bene...

ma un congegno tecnologicho che mi fa girare a 180°con la macchina, ma che a 130km/h in autostrada, o peggio ancora a 220 km/h in pista, non mi permette di seguire la traiettoria che io gli ho detto di prendere no...e poi per cosa? per avere + facilità di manovra in caso di parcheggio? preferisco la stabilità e la sicurezza in situazioni estreme piuttosto che 1 manovra in meno per parcheggiare...


come è stato giustamente detto prima, le mercedes inclinano le ruote in sterzata per aver maggior raggio di manovra, ma avete mai provato a portare un C220 in guida allegrotta? beh...io si, pareva un albero di natale quel cruscotto...stessa cosa mi è successa su un 320d del 2001...sempre in guida allegrotta...e ci siamo capiti...

l'intervento dell'elettronica, seppur in alcuni casi fondamentale, non è sempre vantaggioso...
a volte è meglio avere a disposizione un buon telaio che un buon sistema elettronico di stabilità piuttosto che di trazione...ad esempio...

però, il silicio costa meno dell'acciaio, e quindi elettronica a go go sulle nostre auto...e non sempre la ved come una cosa buona...
l'elettronica favorisce l'imperizia...negli anni 60, senza limiti e senza elettronica nessuno (o pochi) si ammazzava...ora, se ne sente una al giorno...ma sono già OT, e quindi la chiudo qui...

cosa succederebbe se non avessimo a disposizione tutta questa elettronica?
 
F

FABRY156

Utente Cancellato
Re: raggio di sterzata corto

una domanda riferita a qualche posti indietro..e oggi l'ho notato dal vero...come mai alcune auto krukke le ruote a fine sterzo sembrano come piegate? che dispositivo lo permette??

grazie
 

lybra

Alfista principiante
15 Ottobre 2006
1,336
14
39
RM
Regione
Lazio
Alfa
Alfetta GTV
Re: raggio di sterzata corto

una domanda riferita a qualche posti indietro..e oggi l'ho notato dal vero...come mai alcune auto krukke le ruote a fine sterzo sembrano come piegate? che dispositivo lo permette??

grazie

sono le sospensioni:)
 

onkaGT

Alfista principiante
8 Aprile 2007
1,436
2
39
41
NO
Regione
Piemonte
Alfa
GT
Motore
1.9 jtdM
Re: raggio di sterzata corto

il mio non è rifiuto tecnologico...
il mio è solo uno spunto per riflettere...

quando la tecnologia aiuta e non invade, ben venga...non mi permetterei mai di dire che l'airbag, o l'abs, o l'asr, o il vdc siano soluzioni tecnologiche da evitare...
vista la scarsità di perizia nella guida e la stupidità di alcune persone che salgono in macchina e si sentono schumacher dopo 3 giorni di patente va bene...

ma un congegno tecnologicho che mi fa girare a 180°con la macchina, ma che a 130km/h in autostrada, o peggio ancora a 220 km/h in pista, non mi permette di seguire la traiettoria che io gli ho detto di prendere no...e poi per cosa? per avere + facilità di manovra in caso di parcheggio? preferisco la stabilità e la sicurezza in situazioni estreme piuttosto che 1 manovra in meno per parcheggiare...


come è stato giustamente detto prima, le mercedes inclinano le ruote in sterzata per aver maggior raggio di manovra, ma avete mai provato a portare un C220 in guida allegrotta? beh...io si, pareva un albero di natale quel cruscotto...stessa cosa mi è successa su un 320d del 2001...sempre in guida allegrotta...e ci siamo capiti...

l'intervento dell'elettronica, seppur in alcuni casi fondamentale, non è sempre vantaggioso...
a volte è meglio avere a disposizione un buon telaio che un buon sistema elettronico di stabilità piuttosto che di trazione...ad esempio...

però, il silicio costa meno dell'acciaio, e quindi elettronica a go go sulle nostre auto...e non sempre la ved come una cosa buona...
l'elettronica favorisce l'imperizia...negli anni 60, senza limiti e senza elettronica nessuno (o pochi) si ammazzava...ora, se ne sente una al giorno...ma sono già OT, e quindi la chiudo qui...

cosa succederebbe se non avessimo a disposizione tutta questa elettronica?
e non c'è possibilità di avere qualcosa che aiuti nelle manovre ma non invada la guida sportiva??
io non vado in pista e non ne so molto di elettronica/meccanica...giudico solo la mia guida e le mie impressioni...


OT:negli anni 60 a quanto andavano le auto e quante ce ne erano?:aktion072:
 

lybra

Alfista principiante
15 Ottobre 2006
1,336
14
39
RM
Regione
Lazio
Alfa
Alfetta GTV
Re: raggio di sterzata corto

sinceramente non so se c'è, ma credo che se ci fosse, l'avrebbero montata...o quantomeno se ne sentirebbe parlare tra gli addetti ai lavori...

poi nn so...

OT: anni 60: Giulia 180km/h, Alfa 2000 170 km/h, GT 1300 Junior 180 km/h, Duetto 1750 210 km/h, BMW 1500 e 1800 175 km/h...non andavano proprio "piano"...
per la quantità...hai ragione...erano poche...ma non avevano limiti da rispettare
 

Antonio1982

Alfista principiante
28 Febbraio 2008
192
0
16
39
RM
Regione
Lazio
Alfa
GT
Motore
1.9 Mjet Black line
Re: raggio di sterzata corto

Io sono d'accordo con Giangino, nel senso che anch'io avevo letto tempo fa, che la poca sterzata delle Alfa, era dovuto in parte, al maggior ingombro delle sospensioni a quadrilatero. Soluzione che neanche le tedesche più blasonate hanno.....e come Giangino, sono d'accordo che la stabilità delle nostre vetture è fuori discussione. Le cose di cui lamentarsi sono altre e visto che questo club, starà sicuramente in contatto con responsabili Alfa, spero che in futuro non sentirò più dire che su macchine da 20-30 mila euro, si spellano le maniglie, i tastini dei comandi al volante etc.....secondo me non è ammissibile.
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente