Se non fosse giulia..

Discussione in 'Preventivi - Consigli Acquisti' iniziata da Achille78, 26 Novembre 2016.

  1. esatto
     
  2. Infatti i problemi possono capitare ma devono essere risolti.
     
    A Chiusoloanto piace questo elemento.
  3. Premessa: parlo non da possessore ma da aspirante tale che ha provato 3/4 volte su strada la giulia in varie configurazioni di motori e trasmissioni.
    La classica e fin troppo scontata alternativa a Giulia per me è la serie 3 a cui personalmente, aggiungo la Jaguar XE. Le altre (A4 classe C), sempre a mio avviso, sono troppo diverse come concezione per poter risultare alternative a Giulia.
    Giulia ha dalla sua l'handling e il comportamento stradale. La linea è un parametro troppo soggettivo, ma a quanto pare può essere tranquillamente annoverato tra i plus. Personalmente tra i punti a favore di Giulia metto anche che è un prodotto italiano, costruito in italia e che da da vivere ad operai italiani. Non sono un nazionalista per partito preso, ma in questo momento particolare dell'economia mondiale, poter lasciare soldi nel nostro paese mi pare cosa buona e giusta.
    Passando ai "difetti"...beh ce ne sono! Poca scelta di motorizzazioni (specialmente a benzina), assenza della SW, scelte discutibili in materia di allestimenti e optional, bagagliaio poco accessibile. Questi, insieme ad altri che non sono in grado di cogliere, possono facilmente far cambiare indirizzo a chi vuole comprare Giulia "razionalmente"...poi, alla fine, il cuore Alfista a certe cose ci passa sopra!

    Volevo aggiungere un commento per quanto riguarda il discorso concessionari/assistenza. A me il questionario di gradimento della concessionaria è arrivato via mail, preceduto anche da una telefonata qualche giorno prima, anche per un semplice "preventivo". In concessionaria nessuno mi ha detto di tenermi alto con eventuali "voti", l'ho fatto di mia spontanea volontà perchè il trattamento ricevuto è stato di buon livello. Mi avessero "invitato" a dare voti alti, molto probabilmente avrei fatto il contrario...odio certe cose!!! Ricordo ancora quando mio suocero acquisto la sua Golf un paio d'anni fa...la concessionaria era piena di volantini, brochure, quadretti, poster e quant'altro che invitavano i clienti a dare il voto massimo in caso di contatto da parte di VW Italia. Anche per il venditore era un'ossessione ricordare ad ogni occasione di definirsi "estremamente soddisfatto" in caso di contatto. Rimasi esterrefatto da tali comportamenti. Ma che senso ha? RI-DI-CO-LI!!!
     
    A Chiusoloanto piace questo elemento.
  4. Io gia' 15 anni fa, quando comprai la 147, venni contattato telefonicamente dal call center Alfa per rispondere ad un questionario sulla soddisfazione relativa al trattamento in concessionaria e sull'auto stessa (ad es., ricordo che mi si chiedeva se tornando indietro avrei ricomprato la stessa auto o meno).
    Cinque anni fa ho acquistato, dallo stesso concessionario ma dopo averne girati altri tre, Giulietta ed il venditore mi avviso' del fatto che sarei stato contattato telefonicamente dalla rete Alfa Romeo e pregato di dare il massimo dei voti in fase di questionario perche' anche un 9 non sarebbe stato considerato dai vertici risultato del tutto soddisfacente.
    Le domande vertevano su come mi ero trovato in concessionaria, se quest'ultima era pulita, in ordine e con una bella esposizione, se il personale era accogliente, se l'auto mi era stata presentata, all'atto della consegna, sotto il classico telo rosso ecc ecc.
    Per quanto riguarda la preparazione delle officine Alfa non posso giudicare in quanto, in quasi 15 anni alla guida di Alfa Romeo, il meccanico l'ho visto solo per i tagliandi annuali e per un paio di sciocchezze.
     
    A Chiusoloanto piace questo elemento.
  5. Stesso discorso fatto in VW a mio suocero: un "molto soddisfatto" non è considerato sufficiente!
    Ribadisco che è ridicolo...fossi io "il signor Alfa" o il "signor VW", mi puzzerebbe un po' vedere che TUTTI i miei collaboratori prendono sempre e comunque il massimo dei voti.
     
    A Chiusoloanto e pisilio piace questo messaggio.
  6. Comunque dobbiamo essere onesti, si è vero che una prova esatta noi non l'abbiamo fatta, ma ci può stare che forse l'Audi abbia una trazione integrale migliore, non dimentichiamoci mai la prima auto integrale, l'audi quattro,
    quindi potrebbe essere.
    Intendiamoci io adoro Alfa, sempre avuto Alfa e sempre avrò alfa, ma bisogna anche essere onesti ed eventualmente accettare che la perfezione non esiste, in nessuna casa.
     
    A Chiusoloanto piace questo elemento.
  7. Sicuramente l'integrale Audi con differenziale centrale ha un' efficacia diversa da quella 4motion di VW . Purtroppo sulla A4 mettono quell VW .
    Il Q4 alfa ha efficacia più del 4motion e similare al' integrale Audi . La differenza di base è che Alfa partendo da una trazione posteriore scarica più coppia a terra di Audi anteriore prima che intervenga il 4wd
     
  8. Guardate che le vere Audi quattro, cioè col torsen centrale, hanno motore longitudinale e trazione 50/50... Un po come il q4 alfa...
    Infatti nelle curve strette prese in rilascio finché non dai un po di gas tende a tirare dritta e slittare un po fuori col muso....al volante si sente un po di ruvidità come se le ruote forzassero... Un po come lamenta il collega chiusolosanto....
     
    A Chiusoloanto piace questo elemento.
  9. Le vere !!
     
  10. A proposito di sensazioni di guida ho provato di persona cosa conta la gommatura...
    Ritirata la Giulia a fine Novembre il percorso dalla concessionaria al gommista con le gomme "giuste" era stato si e no di 20 Km. Poi gomme invernali (Michelin Alpine PA4).
    É vero che in pista avevo già usato le PZero sulla Quadrifoglio ma ero troppo preso dal...rimanere in strada in race per notare i dettagli e soprattutto ricordarli.
    L' altro ieri, finalmente, ho rimontato le PZero originali.
    Mentre con le invernali la sensazione, pur in completo controllo, era quella di avere...della gomma spessa sotto il sedere (in curva, nelle curve strette e nelle rotonde, mi sentivo un po' come se galleggiassi sul chewing-gum, attaccato a terra ma con un certo agio di movimenti) e soprattutto dopo i 100, a spoiler anteriore aperto, la risposta dello sterzo tardava una frazione di secondo, adesso la sensazione è completamente scomparsa e lo sterzo è realmente "chirurgico".
    Il limite alla derapata si è alzato sensibilmente, l'apertura dello spoiler non causa più ritardi di risposta dello sterzo e, udite udite, in retromarcia, ad angoli stretti di sterzata stretti, il rumore di "strappo" è scomparso.
    In compenso, avendo percorso quasi 15.000 Km con le invernali, il gommista è rimasto di sasso vedendo un consumo quasi nullo: faccio il 90% in autostrada e lì curvare stretto o far slittare gli pneumatici è ben raro...
    In più non amo fare i "donuts", spiattellare l'acceleratore a tavoletta ma godermi la spaventosa progressione del motore "inseguendolo" con l'acceleratore.
    Oppure non so guidare...
    :p
     
    A Tony_x, Desmomelo, damar3 e ad altre 4 persone piace questo elemento.
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Acquisto Giulia usata in arrivo da NLT Fca Preventivi - Consigli Acquisti Ieri alle 13:47
Restyling Giulia e Stelvio, cosa cambierà ? Preventivi - Consigli Acquisti Mercoledì alle 11:28
Un must per chi ha una Giulia. Una maglietta da acquistare assolutamente Preventivi - Consigli Acquisti 6 Ottobre 2019