Seduta di Omologazione R.I.A.R. del 6 Giugno a Roma

brambil

Fedelissimo
27 Novembre 2008
3,328
46
111
RA
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
GTV
Motore
2.0JTS
Altre Auto
75 1.8 1988, 147 1.6TS 105cv 2001,Crosswagon 1.9JTD, 156 SW 1.9JTD 8v, GT3.2 V624v, Spider V6TB
Ho mandato una mail alla Sig.ra Nadia Cattaneo per la seduta del 7 Giugno. Il luogo è Roma o comprensorio, ma non è ancora stato deciso con precisione.

Qualcuno è intenzionato ad andarci?

Io ci sto facendo un pensierino, ma non so ancora se riuscirò a portare alla perfezione il GTV (acquistato pochi giorni fa), attualmente è sotto un maxi-tagliando di meccanica. Dopo sarà necessaria visita in carrozzeria, tappezzeria per sistemare una cucitura del sedile di guida prima che si allenti del tutto ed un restauro ad un cerchio che deve aver visto un marciapiede...

Domanda:
Dal sito RIAR ecco le istruzioni per l'omologazione:
Si richiede alla Segreteria l'invio del modulo cartaceo di richiesta di omologazione.
Si compila accuratamente tutto il modulo, indicando le caratteristiche dell'auto e le eventuali modifiche apportate.
Si allegano tutte le fotografie richieste, con particolare attenzione a quelle che riportano i numeri di telaio e motore incisi sull'auto.
Si rispedisce il tutto alla Segreteria che passa il documento all'esame della Commissione Tecnica.
Se l'auto si presenta corretta e non vi sono errori o alterazioni evidenti, l'auto viene invitata ad una seduta di omologazione, durante la quale i Commissari passano al vaglio l'auto e ne decretano l'omologabilità. Nel caso invece in cui vi siano alterazioni tali da impedirne l'omologabilità, vengono suggerite le eventuali modifiche da apportare, prima di ripresentarla ad un nuovo esame.

Richiedendo la documentazione ora riuscirei ad espletare il tutto per partecipare alla seduta romana? Alla seduta con cosa dovrei presentarmi?
 
Incomincia ad allenarti a fare le foto al numero di serie del motore.......grande impresa !!!!
 
Incomincia ad allenarti a fare le foto al numero di serie del motore.......grande impresa !!!!

...ma Brambil ha un 2.0 JTS , mica un V6 ...


Richiedendo la documentazione ora riuscirei ad espletare il tutto per partecipare alla seduta romana? Alla seduta con cosa dovrei presentarmi?

Se la Segreteria ti consente di non rispedire ad Arese la domanda compilata , ma di portarla direttamente tu a Roma e ci metti tanta buona volontà direi di si ....e comunque dipende da quanto tempo la macchina rimarrà in giro tra le varie officine, tappezzerie, carrozzerie , rigeneratore di cerchi , ecc....

Se avessi la macchina pronta oggi non ci sarebbero problemi , ma gli interventi da fare sono molti e la vedo dura .

Quando sarà in carrozzeria , approfitta per farti fare il campione del colore della carrozzeria ( spruzzare della vernice su di un cartoncino apposito ) , chiedi al verniciatore.

Intanto puoi leggere qui che c'è scritto quasi tutto :
https://forum.clubalfa.it/riar-regi...ei-omologare-riar-mia-147-gta-dubbi-vari.html

Poi ti offro la possibilità di guadagnare tempo ....intanto fatti la "brutta copia" della domanda di omologazione , stampati l'allegato pdf .
 

Allegati

  • Modulo X Omologaz.RIAR.pdf
    172.6 KB · Visualizzazioni: 251
Ultima modifica:
Grazie Miclanci. Il topic della 147GTA l'avevo già letto e mi aveva chiarito parecchi dubbi. :grinser002:
Ho appena spedito la mail con l'indirizzo dove ricevere la domanda di omologazione alla gentilissima Sig.ra Cattaneo che mi ha confermato la possibilità di presentarmi a Roma con la documentazione in mano ed iscrivermi solo in caso di parere alla visita dell'auto. Non so se sia la prassi o una via d'uscita che il RIAR a quelli dell'ultimo minuto, come il sottoscritto. :WC:

I lavori procedono, l'auto ha 5 anni di vita, ma è stata conservata maniacalmente. Il carrozziere mi ha consigliato di limitare l'intervento alla lucidatura del paraurti anteriore, sufficiente secondo lui ad eliminare i micrograffi di parcheggio: l'ha già preso su. A livello di tappezzeria, mi ha detto che è un lavoro di mezza giornata come ripresa. Dopo mi dedicherò alla totale pulizia degli interni e lucidatura della pelle del sedile di guida, l'unica che mostra qualche lieve segno di usura.

Sarà un'impresa ardua, ma ci provo. Al massimo rimanderò a dopo l'estate: Monte S. Savino è anche più vicino a casa... :rolleyes:
 
Grande Mic ......non mi ero accorto...
 
Dopo mi dedicherò alla totale pulizia degli interni e lucidatura della pelle del sedile di guida, l'unica che mostra qualche lieve segno di usura.

Ottimo... ci fanno caso! (vero Lupste??? :D)
 
Gia ...accidenti !!!!! Avevo messo in conto che mi contestassero tutto ma non quello !!!!!
Black so che a Ruggero e' gia arrivato tutto a te ?
 
Ovvero? Avresti mica una foto di ciò che ti hanno contestato, per farmi un'idea se valga la pena fare quasi 800km per esser bocciato... L'intervento di tappezzeria limitato alla semplice ripresa della cucitura è una cosa, rifare un sedile in toto attualmente non ci penso nemmeno, così come riverniciare un paraurto (anche perché visto che la sua verniciatura originale è buona, vorrei conservarla...).
Valuterò attentamente, eventualmente attendo la fine dell'estate ed andrò a Borgo San Savino, la metà dei km, solo che mi toccherebbe fare altri 6 mesi di assicurazione piena (leggendo i topic ho messo in conto circa 100 giorni essendo nuovo socio, il primo semestre per l'assicurazione parte a giugno, per Gennaio la SARA Vintage sicuramente non riuscirei a farla partire: valuterò a quella data se stare un mese senz'auto o meno), quando avrei preferito usare la stessa cifra per altro (sedile, paraurto, graffi dei cerchi).
 
Gia ...accidenti !!!!! Avevo messo in conto che mi contestassero tutto ma non quello !!!!!
Black so che a Ruggero e' gia arrivato tutto a te ?

Per ora nulla.

Ovvero? Avresti mica una foto di ciò che ti hanno contestato, per farmi un'idea se valga la pena fare quasi 800km per esser bocciato... L'intervento di tappezzeria limitato alla semplice ripresa della cucitura è una cosa, rifare un sedile in toto attualmente non ci penso nemmeno, così come riverniciare un paraurto (anche perché visto che la sua verniciatura originale è buona, vorrei conservarla...).
Valuterò attentamente, eventualmente attendo la fine dell'estate ed andrò a Borgo San Savino, la metà dei km, solo che mi toccherebbe fare altri 6 mesi di assicurazione piena (leggendo i topic ho messo in conto circa 100 giorni essendo nuovo socio, il primo semestre per l'assicurazione parte a giugno, per Gennaio la SARA Vintage sicuramente non riuscirei a farla partire: valuterò a quella data se stare un mese senz'auto o meno), quando avrei preferito usare la stessa cifra per altro (sedile, paraurto, graffi dei cerchi).

Dipende dal segno sui paraurti, da quello cheho visto nella sessione di Legnano, se è qualcosa di piccolo e trascurabile non ci sono problemi.

Per il discorso sedile non saprei che dirti ma molto dipende dal colore della pelle, mi spiego meglio... le abrasioni che hanno contestato a Lupste su un sedile nero sarebbero state molto meno visibili e quindi accettate, chiaramente su un sedile di tonalità bordeau le abrasioni diventano nere e quindi molto evidenti.

Facendo un discorso in generale per le auto in lista chiusa direi che nessuno pretende che l'auto che vuoi omologare sia immacolata perchè comunque trattasi sempre di auto che bene o male vengono usate.
Ovviamente però lo stato di conservazione deve essere complessivamente buono e, ovviamente, conforme all'originale.

:decoccio:
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Per la pelle sono nella medesima giostra: rossa pure io.
Per la conformità all'originale ci sono in toto... A questo punto la cosa migliore è che appena riesco posti le foto di come avrei in mente di presentare l'auto nei punti peggiori (segnetti vari...) e mi affido al vostro parere: è inutile che continui a raccontare, già in foto è difficile che rendano ma sicuramente è più oggettiva di un racconto...
Sulla carrozzeria attualmente non intendo intervenire in maniera onerosa perché, purtroppo, per i prossimi 3/4 mesi l'auto dormirà fuori in quanto ho un ritardo sulle consegne del box dove poi riposerà.
Per me il GTV è la prima auto, ma sto in centro città e quando posso mi muovo in moto, mia madre ha una 147 1.6TS che usa molto raramente e per le faccende quotidiane uso quella, mio nonno ha un Crosswagon Q4 (di sera non esce quasi mai...) che mi presta volentieri (talvolta insiste che prenda su quella invece della 147, pur non dovendola usare mia madre!)...

Approfitto del topic e della vostra gentilezza: per iscrivermi al RIAR tramite ClubAlfa devo fare qualche altra procedura? Ho visto che sul sito la pagina è ancora in costruzione visto che è una novità!
 
X