Seduta di Omologazione R.I.A.R. del 6 Giugno a Roma

A me è arrivato dopo 2gg! Il GTV è quasi finito... ieri ho smontato il sedile per sistemare la spallina, la settimana prossima pulita a fondo e poi posto le foto chiedendo consigli se secondo voi può valer la pena di andar a Roma!
 
La data è Sabato 06 giugno, confermatomi via mail dalla Sig.ra Cattaneo! A breve le foto del GTV, domani gommista per sistemare tutti gli angoli caratteristici del multilink, girare ed equilibrare le gomme, infine lavaggio a fondo!
 
ragazzi ho modificato il titolo della discussione , perchè la data è ufficiale :

SABATO 06 GIUGNO

Oggi mi è arrivata la Circolare del Riar con l'ubicazione della seduta :

Presso Comando della Sezione Polizia Stradale di Roma - Via Alessandro Magnasco, 60
 
Molte grazie Miclanci!
 
Eccola qui: https://forum.clubalfa.it/alfa-gtv-...0jts-2004-nero-metalizzato-ra.html#post369621

Ho paure per il segno sul muso:
placeholder.png


Vado a Roma o è un viaggio inutile?
 
Ultima modifica da un moderatore:
la butto lì.... piatta e anche un pò brutale... ma secondo voi la mia 159 del 2006/06 (SW 3.2 V6 Q4 exclusive, tutta originale) potrebbe mai rientrare nelle auto RIAR?
Da qualche mese non è più in produzione.

che dite? grazie A
 
la butto lì.... piatta e anche un pò brutale... ma secondo voi la mia 159 del 2006/06 (SW 3.2 V6 Q4 exclusive, tutta originale) potrebbe mai rientrare nelle auto RIAR?
Da qualche mese non è più in produzione.

che dite? grazie A

Premesso che siamo OT, la lista chiusa viene decisa ogni anno per cui è possibile che la tua 159, considerati i pochi esemplari venduti, venga inserita nei prossimi anni se ritenuta di interesse storico.

C'è da dire che la nel 2009 è stata inserita la Crosswagon Q4, prodotta fino a Novembre 2007, ma non la Sportwagon Q4 che era la versione stradale normale, tuttavia penso che quando uscirà di produzione la 159, la tua Alfa verrà presa in considerazione dal RIAR.

FINE OT
 
Il mio GTV è stato omologato "a pieni voti", nessun appunto. Qualche consiglio, da me richiesto, per la conservazione della pelle.

Per il JTS il numero motore non è fondamentale fotografarlo in quanto si trova in una piastrina sul raccordo del cambio. Se riuscite ad avere il numero motore è già molto (le officine ve lo possono recuperare tramite eService). Tappezzeria e colore carrozzeria non sono fondamentali se l'auto è conservata al 100%. Questo mi disse telefonicamente la sig.ra Cattaneo e mi ha confermato Sabato colui che mi ha controllato l'auto. Davvero gentilissimi tutti e tre i "controllori", di cui non ricordo, ahime, i nomi. A breve le (pochissime) foto che ho scattato.

Un profondo ringraziamento a tutti (Miclanci in particolar modo) coloro che mi hanno consigliato ed aiutato a preparare l'auto.
 
Per il JTS il numero motore non è fondamentale fotografarlo in quanto si trova in una piastrina sul raccordo del cambio. Se riuscite ad avere il numero motore è già molto (le officine ve lo possono recuperare tramite eService).

Ho fatto anche io così per la Crosswagon e l'hanno accettato senza problemi.

:decoccio:
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
placeholder.png
placeholder.png
placeholder.png
placeholder.png
placeholder.png
placeholder.png


Breve resoconto dell'omologazione e del viaggio verso Roma (400km esatti a viaggio, 850 in totale per via della piccola deviazione).
Giovedì, ore 4.00: si rompe il bloccasterzo, dopo circa un'ora di smanettamento riesco a forzarlo ed a tornarmi a casa. (Ero in un luogo ove il cellulare non prendeva, e non proprio dietro casa...)
Giovedì, ore 14.30: E' ufficiale, è il bloccasterzo ad essere rotto. Nuovo costerebbe $Grande_cifra, ma non è disponibile. Temo che la mia gita a Roma salti...
Venerdì, ore 14.30: Forse si è trovato un bloccasterzo in demolizione, vado, ma è diverso. Al meccanico viene un'idea: il mio cablaggio differisce di un solo cavo...torniamo in officina e l'idea può andare. Montiamo un bloccasterzo da 2^ serie, non prevede lo spegnimento luci in fase di avviamento, ma è uguale. L'auto è ok! Pronta per Roma.
Venerdì ore 18.30: Tutto pronto per andare, manca solo il pieno ed una bella lavata....diluvia ed il distributore ha il pos fuori servizio. Mi alzerò mezz'ora prima domani, per far benzina.
Sabato ore 4.00: suona la sveglia che viene prontamente spenta, mi alzo alle 4.45, le ore di sonno sono molte poche. Vabbé. Doccia e mi metto in auto, non è pulitissima ma piove ancora, si sarebbe sporcata comunque. Pieno e parto.
Sabato ore 5.10: Faenza, ho imboccato l'autostrada per Cesena, dove prenderò l'E45. Il navigatore è puntato, aggiornato con tutto. In sottofondo c'è la radio.
Sabato ore 5.30: Sono sull'E45. La radio prende e non prende. I Rolling Stones mi accompagnano. Ora prevista di arrivo: 9.40 secondo il navigatore...
Sabato ore 6.15: Deviazione sul Verghereto, 15km di curve! Ottimo :)
Sabato ore 9.10: Parcheggio nella piazzola. Stanno esaminando un 164 V6 Q4, bellissimo.
Sabato ore 9.45: OMOLOGATA!
Sabato ore: 10.00: Breve visita a Villa Adriana a Tivoli, non allungo di molto il giro ed ero curioso di vederla...non l'avessi mai fatta! Le parti più interessanti erano momentaneamente chiuse ed il resto direi davvero mal tenuto. Peccato.
Sabato ore 12.00: Ricerca di un distributore per fare il pieno, ho poco più di mezzo serbatoio e non vorrei far benzina sull'E45, cerco un distributore in zona che voglia meno di €1.3 al litro ed accetti il bancomat.
Sabato ore 13.00: Dopo aver, finalmente, trovato un distributore, fatto il pieno (11.5km/l di media.. ottimo considerando il passo tenuto per venir giù, raramente sotto i 4500rpm in 5^ marcia...) sono sull'E45 in direzione casa.
Sabato ore 17.15: Lido di Classe, sono arrivato. Felice e neanche molto affaticato. Ritorno fatto molto più polleggiato come andatura, tra i 3500 ed i 4200rpm. Consumi inferiori (1/3 di serbatoio).
 
Ultima modifica da un moderatore:
X