si risparmia diesel con il cambio in folle in autostrada?

net33

Alfista principiante
31 Agosto 2019
99
26
19
Regione
Sicilia
Alfa
GT
Motore
1.9
ho un alfa romeo gt 1.9 jtd 150cv del 2005, mi è capitato da un pò di tempo di uscire con delle persone e in autostrada andavano in folle ,allora mi sono chiesto se veramente si risparmia andando in folle in autostrada ,se la mia gt consuma 6 litri e mezzo per fare 100 km, in folle quanto potrebbe consumare se è vero?sono tornato a casa poco fa e ho visto che dopo quasi 100 km se ne era andata nemmeno mezza tacca di diesel e arrivando a casa con il traffico ho consumato una tacca di diesel precisa,ora però non so di preciso se ho veramente risparmiato,andavo a 100 e mettevo in folle fino a 80 o 60 a volte quando ero solo per poi riaccelerare e fare sempre la stessa cosa,qualcuno sa dirmi se si risparmia veramente e quanto potrebbe risparmiare dai 6 litri e mezzo che fa di suo e con il cambio in folle?
 
  • Haha
Reactions: kormrider

Sandruzzu

Super Alfista
17 Aprile 2020
940
1,249
144
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
1,3
Altre Auto
Fiat 1100,mercedes 300 ce, mercedes 300 gd,
ho un alfa romeo gt 1.9 jtd 150cv del 2005, mi è capitato da un pò di tempo di uscire con delle persone e in autostrada andavano in folle ,allora mi sono chiesto se veramente si risparmia andando in folle in autostrada ,se la mia gt consuma 6 litri e mezzo per fare 100 km, in folle quanto potrebbe consumare se è vero?sono tornato a casa poco fa e ho visto che dopo quasi 100 km se ne era andata nemmeno mezza tacca di diesel e arrivando a casa con il traffico ho consumato una tacca di diesel precisa,ora però non so di preciso se ho veramente risparmiato,andavo a 100 e mettevo in folle fino a 80 o 60 a volte quando ero solo per poi riaccelerare e fare sempre la stessa cosa,qualcuno sa dirmi se si risparmia veramente e quanto potrebbe risparmiare dai 6 litri e mezzo che fa di suo e con il cambio in folle?
Tecnicamente potresti anche consumare di più...perché..per il principio della conservazione dell'energia meccanica,il percorso da 100 km/h a 80 Km/h in folle verrebbe annullato dal percorso da 80 Km/h per tornare a 100 Km/h,,tecnicamente consumeresti di più perché per il percorso da 100 a 80 non hai consumi nulli...ed anche per andare da 80 a 100 consumeresti di più perché devi recuperare l'energia che hai perso,ovviamente cambia il discorso quando sei in discesa....su una strada in pianura mantenendo una velocità di 80 consumi meno che andando a 100...ma devi tenere in considerazione che i consumi non sono dettati dalla velocità ma dai giri motore,ovviamente a parità di rapporto di trasmissione (marcia inserita) se vai ad 80 i giri motore saranno inferiori che a 100....
un' altro esempio ma non conosco la rapportatura della tua macchina...se vai di seconda a 4000 giri,(come la signora con la fiat 850) consumeresti lo stesso e anche di più che andare a 4000 giri con la 5 (o 6 non so quante marce ha la tua)...ovviamente a parità di giri di 5 o 6 vai molto più veloce..forse troppo...

Con questi tuoi esperimenti,mi hai fatto fare un tuffo nel passato...quando con 15 mila lire pur di uscire con la Giulia,pur avendo anche una uno a gasolio,dovevo...mettere benzina...comprare sigarette...e birra...10 mila lire di benza,salita in montagna allegramente ma discesa mezza a folle,quando con 10 mila lire di gasolio potevo girare per 5 giorni e forse più....
 
Ultima modifica:

None

Super Alfista
12 Ottobre 2015
14,606
24,912
164
monza e brianza
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 jtdm 120cv
Tecnicamente potresti anche consumare di più...perché..per il principio della conservazione dell'energia meccanica,il percorso da 100 km/h a 80 Km/h in folle verrebbe annullato dal percorso da 80 Km/h per tornare a 100 Km/h,,tecnicamente consumeresti di più perché per il percorso da 100 a 80 non hai consumi nulli...ed anche per andare da 80 a 100 consumeresti di più perché devi recuperare l'energia che hai perso,ovviamente cambia il discorso quando sei in discesa....su una strada in pianura mantenendo una velocità di 80 consumi meno che andando a 100...ma devi tenere in considerazione che i consumi non sono dettati dalla velocità ma dai giri motore,ovviamente a parità di rapporto di trasmissione (marcia inserita) se vai ad 80 i giri motore saranno inferiori che a 100....
un' altro esempio ma non conosco la rapportatura della tua macchina...se vai di seconda a 4000 giri,(come la signora con la fiat 850) consumeresti lo stesso e anche di più che andare a 4000 giri con la 5 (o 6 non so quante marce ha la tua)...ovviamente a parità di giri di 5 o 6 vai molto più veloce..forse troppo...

Con questi tuoi esperimenti,mi hai fatto fare un tuffo nel passato...quando con 15 mila lire pur di uscire con la Giulia,pur avendo anche una uno a gasolio,dovevo...mettere benzina...comprare sigarette...e birra...10 mila lire di benza,salita in montagna allegramente ma discesa mezza a folle,quando con 10 mila lire di gasolio potevo girare per 5 giorni e forse più....
Spiegazione perfetta e ricordi.....pure
 
  • Like
Reactions: Sandruzzu

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,537
3,189
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
BMW X5; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
.se vai di seconda a 4000 giri,(come la signora con la fiat 850) consumeresti lo stesso e anche di più che andare a 4000 giri con la 5 (o 6 non so quante marce ha la tua)...ovviamente a parità di giri di 5 o 6 vai molto più veloce..forse troppo...

A volte girovagando sul forum trovo delle risposte che mi fanno sorridere, quello che mi meraviglia di più è che nessuno interviene per approfondire anzi addiritura qualcuno mette un "mi piace".

Spero che quest'ultimo sia riferito al "vissuto", non all'aspetto tecnico. ;)

Affermare che a 4.000 g/m in seconda si consumi pressapoco come viaggiare a 4.000 g/m in V^/VI^ è sicuramente errato dal momento che non sono i giri che fanno consumare ma la potenza erogata dal motore/richiesta dalla strada.

Eventuale confronto và fatto a parità di condizioni ossia velocità... es. fare gli 80 km/h in seconda sicuramente si consuma di più che farlo con un rapporto superiore.

Comunque tornando all'opener* è sufficiente dire che il minor consumo si ottiene mantenedo il più possibile costante la velocità, tipico è il "veleggiare" delle moderne auto. :)


* mi piace questo termine purtroppo non ricordo più chi per primo l'ha coniato su questo forum 🤣

 

VURT

Massimo esperto in Rumori
21 Febbraio 2010
24,757
15,566
171
Salerno
Regione
Campania
Alfa
Giulia
Motore
2.2 150cv Super
Altre Auto
Opel Astra, Fiat Bravo GT, Alfa 156, Lancia Lybra, bmw serie3, Alfa 159 grigia, nera, Alfa Giulietta, Lancia Ypsilon,Fiat G.Punto
Tecnicamente potresti anche consumare di più...perché..per il principio della conservazione dell'energia meccanica,il percorso da 100 km/h a 80 Km/h in folle verrebbe annullato dal percorso da 80 Km/h per tornare a 100 Km/h,,tecnicamente consumeresti di più perché per il percorso da 100 a 80 non hai consumi nulli...ed anche per andare da 80 a 100 consumeresti di più perché devi recuperare l'energia che hai perso,ovviamente cambia il discorso quando sei in discesa....su una strada in pianura mantenendo una velocità di 80 consumi meno che andando a 100...ma devi tenere in considerazione che i consumi non sono dettati dalla velocità ma dai giri motore,ovviamente a parità di rapporto di trasmissione (marcia inserita) se vai ad 80 i giri motore saranno inferiori che a 100....
un' altro esempio ma non conosco la rapportatura della tua macchina...se vai di seconda a 4000 giri,(come la signora con la fiat 850) consumeresti lo stesso e anche di più che andare a 4000 giri con la 5 (o 6 non so quante marce ha la tua)...ovviamente a parità di giri di 5 o 6 vai molto più veloce..forse troppo...

Con questi tuoi esperimenti,mi hai fatto fare un tuffo nel passato...quando con 15 mila lire pur di uscire con la Giulia,pur avendo anche una uno a gasolio,dovevo...mettere benzina...comprare sigarette...e birra...10 mila lire di benza,salita in montagna allegramente ma discesa mezza a folle,quando con 10 mila lire di gasolio potevo girare per 5 giorni e forse più....
Se in seconda marcia a un certo numero di giri viaggi a 30km/h come fai a dire che allo stesso numero di giri in sesta marcia consumi uguale, se vai più veloce e quindi percorri un tratto maggiore?
il Consumo è calcolato in km/L non solo il L.
Per ridurre i consumi, bisogna sfruttare le inerzie, non mettere in folle, che tra l’altro è anche pericoloso perché si riduce la tenuta di strada.
Un motore che gira senza accelerare ma spinto dall’Inerzia, consuma zero perché il corpo farfallato si chiude. Un motore in folle ha un consumo, anche se minimo, affinché il motore continui a girare
 
  • Like
Reactions: Sandruzzu e dodo156

Sandruzzu

Super Alfista
17 Aprile 2020
940
1,249
144
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
1,3
Altre Auto
Fiat 1100,mercedes 300 ce, mercedes 300 gd,
Studia... invece di dire castronerie...il corpo farfallato si chiude e consuma zero...il corpo farfallato si chiude e manco aspira più aria e benzina...il motore affoga nelle ipotesi di un vurt e delle sue fantasie ....riprendi i libri che ti serve
 

Sandruzzu

Super Alfista
17 Aprile 2020
940
1,249
144
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
1,3
Altre Auto
Fiat 1100,mercedes 300 ce, mercedes 300 gd,
A volte girovagando sul forum trovo delle risposte che mi fanno sorridere, quello che mi meraviglia di più è che nessuno interviene per approfondire anzi addiritura qualcuno mette un "mi piace".

Spero che quest'ultimo sia riferito al "vissuto", non all'aspetto tecnico. ;)

Affermare che a 4.000 g/m in seconda si consumi pressapoco come viaggiare a 4.000 g/m in V^/VI^ è sicuramente errato dal momento che non sono i giri che fanno consumare ma la potenza erogata dal motore/richiesta dalla strada.

Eventuale confronto và fatto a parità di condizioni ossia velocità... es. fare gli 80 km/h in seconda sicuramente si consuma di più che farlo con un rapporto superiore.

Comunque tornando all'opener* è sufficiente dire che il minor consumo si ottiene mantenedo il più possibile costante la velocità, tipico è il "veleggiare" delle moderne auto. :)


* mi piace questo termine purtroppo non ricordo più chi per primo l'ha coniato su questo forum
Ma scrivi solo per contestare o per dare conferma a quello che è stato scritto? la potenza erogata a 4000 giri/min in sesta od in prima sarà la stessa cambia solo il lavoro sviluppato nell'unità di tempo....ed i consumi anche maggiori in prima marcia piuttosto che in sesta....riprendi le letture che ti servono ,...và
 
  • Haha
Reactions: kormrider

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,537
3,189
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
BMW X5; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Ma scrivi solo per contestare o per dare conferma a quello che è stato scritto? la potenza erogata a 4000 giri/min in sesta od in prima sarà la stessa cambia solo il lavoro sviluppato nell'unità di tempo....
Decisamente per contestare, mi attengo a ciò che hai scritto, ti sei corretto solo ora che ti ho fatto notare la difefrenza tra i 4.000 g/m a 80 km/h e i 4.000 g/m nel rapporto superiore.

ed i consumi anche maggiori in prima marcia piuttosto che in sesta....riprendi le letture che ti servono ,...và

Il bello è che confermi e insisti nel tuo errore... abbi un pò di umiltà nel riconoscere il tuo sbaglio invece di dare consigli schiocchi. 😁
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente