Singhiozzo e leggera decelerazione olte i 2.500 rpm - compressore clima

Discussione in 'Twin spark' iniziata da Sever75, 22 Maggio 2014.

  1. il motore è progettato per "girare" a temperatura stabile ovvero intorno ad 80°C.

    "girando" con la valvola termostatica bloccata aperta, il blocco motore specialmente la testata è soggetta a shock termico.

    alla lunga ci si gioca la guarnizione della testata.

    in questa situazione aumenti emissioni e consumi poiché la gestione elettronica dell'iniezione risulta squilibrata.

    hai cambiato il debimetro che costa 240 euro e non il termostato che ne costa 72?

    se accendi il riscaldamento dell'abitacolo è naturale che si manifestano anomalie.

    l'acqua calda passa attraverso il radiatore dell'abitacolo

    asportando calore dall'acqua presente nel circuito di raffreddamento primario del blocco motore.

    fino a che tutta l'acqua presente nelle tubazioni del riscaldamento non arriva in temperatura.
     
    A ziopalm piace questo elemento.
  2. Lo scock termico le testate è da tempo che non si manifestano, piuttosto cricche al monoblocco in zone "deboli" delle canne

    Prima di consigliare sul portafoglio altrui, bisognerebbe avere alla mano un tester e misurare il debimetro che lavora sulla coppia, il termostato per capire se il motore è caldo altrimenti la centralina mette mappe predisposto per motore freddo......la sonda alla fine di tiene sempre ingolfato se non lavora (rovinando il catalizzatore), devi conoscere però anche i km delle candele, pure loro se sono consumate, non funziona bene, minimo incluso.
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
strani singhiozzamenti alla 145 Twin spark 17 Ottobre 2013
leggero ma udibile rumore 145 TS - manicotto d'aspirazione crepato Twin spark 25 Gennaio 2011