sospensione anteriore alfa 33 appena sostituita rumore

Discussione in 'Sospensioni - Assetto - Sterzo' iniziata da Alfangelo, 20 Luglio 2014.

  1. #11bobkelso,9 Novembre 2015
    Ultima modifica: 9 Novembre 2015
    Ciao, il doc del link pare non si apra..

    ..se ho capito bene..per ora non hai ancora montato (?)
    i supporti/cuscinetti superiori e i cuscinetti inferiori presi in kit nuovi on line..
    ..e l'operazione sta diventando sempre più indicata..

    ..quelli sotto li avevi già fotografati (post sopra) e sembrava non stavano benissimo,
    quelli sopra da quanto dici sembrano anche loro un po' "tritati" (per quanto poco frequente,
    quelli sopra possono avere problemi se lo stelo non è fissato ben a scontro nel cuscinetto,
    cioè senza gioco, oppure avere le sfere tritate e quasi bloccate oppure chissà i cuscinetti
    in parte scollati su un lato dalla gomma come suggeriva un tuo meccanico e quindi lavorano non in asse)..

    ..se ci devi rimettere mano magari se ne hai l'occasione per curiosità segnati i codici stampigliati
    sugli ammortizzatori, tanto per sapere che modello di ammortizzatore anteriore hai ora sulla tua auto,
    ..preciso che l'importante è che fossero nuovi, poi i modelli di serie a parità di tipo (supporto superiore 4 bulloni o 3)
    sono quasi tutti praticamente compatibili tra loro, le differenze da uno all'altro (tarature/altezza stelo)
    sono contenute (vabbè, con l'eccezione di quelli per l'allestimento 16v sport che sono visibilmente più frenati),
    ..è più una curiosità da fissato della 33 come me :)
     
  2. #12bobkelso,13 Novembre 2015
    Ultima modifica: 13 Novembre 2015
    Ciao Alfangelo, ho visto che ora il pdf si vede,
    in effetti le foto sono utili.

    Sull'ammortizzatore dove il gambo tocca il piattello
    hai per certo qualcosa montato male, potrebbe essere
    la molla o i suoi piattelli ruotati male, o il cuscinetto inferiore
    posato male, o una molla non originale della tua auto,
    o qualche pezzo scambiato tra gruppo ammortizzatore dx e sx

    Questo contatto crea atrito e impedisce di riuscire a ruotare
    liberamente le teste dello stelo cromato dell'ammortizzare usando
    le mani o una chiave inglese sul suo bullone visibile nella vasca servizi,
    e entro un certo tempo (appena finisce il grasso lasciato dal montaggio)
    potrebbe darti anche una sospensione ruvida e che cigola
    (per l'attrito tra i metalli; di buono c'è che la cromatura dello stelo
    è molto resistente e difficilmente riporterà dei segni).

    Se non riesci a ruotare le teste ambolati, possibile che tu abbia
    entrambi le molle montate male (magari il meccanico cercando
    il montaggio giusto le ha messe in modo simmetrico anche se
    non giusto).

    Anche i segni smangiati sul supporto in gomma e la rondella
    inferiore di tipo diverso sono traccia di montaggi un po' pasticciati
    e che hanno fatto lavorare male la molla.

    Poi la cuffia che vedi sfilata in pratica è mezza cuffia,
    ne manca un pezzo (probabilmente usurato e tolto)
    e mancando la rondella larga in alto non si potrebbe
    neanche agganciarla a qualcosa.

    Siccome immagino che la storia ti abbia scocciato
    la soluzione radicale che ti propongo è di farti smontare
    e aquistare due ammortizzatori "completi" da un demolitore,
    (o su ebay) anche mal messi (con gioco e/o spompi, cioè esauriti)
    ma con le molle e i piattelli non troppo arrugginiti e originali.

    Con questi avrai a disposizione i supporti, i piattelli,
    gli spessori e le molle "originali" (oltre che un modello
    per vedere come vanno montati correttamente segnando
    con un pennarello o pezzi di scotch tutti i pezzi e l'orientazione
    relativa prima di smontarli) da usare con i tuoi ammortizzatori nuovi
    e i supporti e cuscinetti nuovi che hai già aquistato.

    Il lavoro di pulire dalla terra e poi segnare i pezzi prima dello smontaggio
    e di fare foto dettagliate per riferimento conviene che lo fai tu stesso
    che sei meticoloso ed ora hai visto anche la guida di alfarestoration,
    a quel punto un meccanico anche non esperto guidato da questi riferimenti
    riuscirà a rimontare i pezzi nel modo giusto, cioè i pezzi dx a dx e i sx a sx
    e le rotazioni reciproche corrette.

    Idem se conosci un hobbista nella tua zona, sicuro fate un lavoro migliore
    di quello che è stato fatto dal meccanico (che comunque non condanniamo
    perchè magari si è trovato pezzi già mischiati/pasticciati e comunque
    queste auto non le conosce più quasi nessuno).

    Potresti fare il lavoro tu stesso se non fosse che maneggiare
    le graffe per comprimere le molle quando si smonta l'ammortizzatore
    è una operazione potenzialmente molto pericolosa (se sfugge una molla
    dalla graffa diventa un arma) ed è meglio lasciarla fare ad altri
    se non si ha già un po' di esperienza; altra piccola difficoltà,
    ma questa ci si ingegna e si fa senza problemi (tacchi di legno o filo di spago),
    è sostenere il mozzo ruota con qualcosa mentre si smonta il gambo
    ammortizzatore per non stressare le cuffiette in gomma dei vari giunti del mozzo,
    che se si tagliano poi sostituirle richiede molto tempo.

    Ps.: se recuperi dagli ammortizzatori dal demolitore,
    oltre a scegliere auto come la tua con supporti superiori
    a 4 bulloni e non 3, puoi scegliere tra:
    - i modelli 90-91 con molle 221mm (misura a riposo da smontate)
    - i modelli 92-93 con molle 211mm (misura a riposo da smontate)
    (in pratica l'assetto anteriore si abbassa di 10mm e vedi un po' meno
    spazio tra ruota e passaruota)

    Per andare a colpo sicuro sulla compatibilità
    delle molle con i tuoi ammortizzatori (gli steli possono
    avere varie lunghezze diverse) sarebbe utile sapere i codici
    stampigliati sopra oppure misurare gli steli quando sono
    smontati (o il codice telaio dell'auto e guardiamo su eper);
    diciamo che ora se hai gli steli corti puoi montare entrambi i tipi di molle,
    mentre se tu avessi gli ammortizzatori con gli steli più lunghi
    sarebbe meglio montare le molle lunghe (le corte ci avrebbero
    unprecarico molto leggero, con il rischio di avere i cuscinetti
    che si disassano); ci sono anche misure intermedie degli steli
    che comunque montano entrambi i tipi di molle.

    Aggiornaci, così se possibile cerco di darti indicazioni sui pezzi!
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Ponte alfasud su alfa 33 Sospensioni - Assetto - Sterzo 16 Febbraio 2018
Misure cerchi per Alfa 33, distanziali - diametro centraggio - ET Sospensioni - Assetto - Sterzo 9 Marzo 2015
sospensioni 33 1.7 i.e. control Sospensioni - Assetto - Sterzo 3 Agosto 2008