Sostituzione molle Giulietta

MaxLeggieri

Nuovo Alfista
13 Luglio 2020
6
0
1
Regione
Abruzzo
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 TB 170cv
Salve a tutti, posseggo Giulietta 1.4 TB (940FXB1A) 170 CV del 2010. Ho cambiato già le sospensioni, ora però vorrei cambiare le molle visto che ho dei rumori strani sulle asperità. Vorrei acquistare un ottimo prodotto senza per forza risparmiare e in quanto all’assetto mi piacerebbe quello originale (anche se ho letto che un assetto leggermente più basso rende la linea più gradevole). Mi sapreste dare qualche consiglio?
 

Hiroshi105

Super Alfista
10 Luglio 2016
462
328
109
Regione
Lazio
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 jtdm2 105 cv
Ciao non penso esistano kit molle non ribassato.
Ovvio che con 2/3 cm in meno la linea risulti più aggressiva. Forse nel tuo caso le molle della Quadrifoglio sarebbero un giusto compromesso.
 

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
19,667
13,205
164
Land of Cugghiuna Vairus
Mappa
A mappa do pilu
Regione
No Italy
Alfa
156
Motore
2.0 TwinSpark 16V
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa); 145 1.6 Boxer; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
I rumori non dipendono dalle molle ma da tutto quello che c'è sopra, sotto e attorno alla molla.

Se si vanno a sostituire le molle senza verificare accuratamente tutto il resto si ottiene solamente un risultato controproducente e pericoloso per la dinamica di guida della vettura.

Le molle ribassate devono lavorare Esclusivamente con ammortizzatori specifici con pistone accorciato.

da vedere per primi i Piattelli e gommini di supporto che si innestano tra la molla e il Piattello dell'ammortizzatore oltre ai supporti piattelli dei duomi. Sono dei dischi di gomma come i dischi di cartilagine intervetebrali ed il menisco negli esseri umani hanno medesima funzione.


Comincia a vedere lo stato di usura dei singoli braccetti, tiranti e punti giunti di snodo.
 
  • Like
Reactions: paolo.tnt

MaxLeggieri

Nuovo Alfista
13 Luglio 2020
6
0
1
Regione
Abruzzo
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 TB 170cv
Grazie innanzitutto per le vostre celeri risposte, premetto che non farò io il lavoro, non mi piace il fai da te (eccetto se si è davvero bravi). In un mondo ideale, spiegando il problema ad un professionista spero propio che faccia il tuo ragionamento Kormrider :) A prescindere dai rumorini vari sento che le molle si sono ormai scaricate, sembra non abbia gli ammortizzatori quando prendo un fosso. Il problema ora rimane trovare un professionista (sono in Abruzzo a Pescara) così meticoloso. Se avete consigli non lesinate ;)
 

MaxLeggieri

Nuovo Alfista
13 Luglio 2020
6
0
1
Regione
Abruzzo
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 TB 170cv
Ciao non penso esistano kit molle non ribassato.
Ovvio che con 2/3 cm in meno la linea risulti più aggressiva. Forse nel tuo caso le molle della Quadrifoglio sarebbero un giusto compromesso.

Ma neanche un kit originale? Io monto lo sport pack sulla mia.
 

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
19,667
13,205
164
Land of Cugghiuna Vairus
Mappa
A mappa do pilu
Regione
No Italy
Alfa
156
Motore
2.0 TwinSpark 16V
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa); 145 1.6 Boxer; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
Grazie innanzitutto per le vostre celeri risposte, premetto che non farò io il lavoro, non mi piace il fai da te (eccetto se si è davvero bravi). In un mondo ideale, spiegando il problema ad un professionista spero propio che faccia il tuo ragionamento Kormrider :) A prescindere dai rumorini vari sento che le molle si sono ormai scaricate, sembra non abbia gli ammortizzatori quando prendo un fosso. Il problema ora rimane trovare un professionista (sono in Abruzzo a Pescara) così meticoloso. Se avete consigli non lesinate ;)

Le molle possono snervarsi [e variare il coefficiente elastico di fabbrica] con il passare del tempo e soprattutto con l'usura e le continue sollecitazioni meccaniche che subiscono su queste strade rotte. soprattutto su un telaio che gira su strada da 10 anni e prende botte e sollecitazioni di continuo può succedere. Nel tuo caso specifico occorre sapere quanti km hanno all'attivo gli ammortizzatori attuali e da quanto tempo sono stati rimpiazzati rispetto a quelli originali. Gli originali non durano niente, soprattutto sulle italiche strade che sono conciate peggio di quelle di Fallujha dopo i Raid Aerei.. dopo neanche 50 000km sono già scoppiati. Idem i ricambi generici. Tutto questo grazie alla vergogna tutta italiana.. neanche i paesi 'denominati' del 'terzo mondo' hanno strade conciate così come la falsa repubblica italiota.

Per farla breve ed avere un'idea definitiva, il telaio ha 10 anni e credo almeno 100 000km il che equivale di armarsi di buona volontà portafogli bello pieno e cominciare a prendere tutti i pezzi necessari alla sostituzione di tutti i componenti della sospensione: braccetti inferiori, biellette barra stabilizzatrice, barra stabilizzatrice, supporti ammortizzatori, compresi i tiranti della scatola sterzo e relative testine sferiche.

Sia anteriori con sistema mac pherson che posteriori con sistema multilink. Poi in seguito si può pensare a 4 molle con 4 ammortizzatori idonei.

e dato che il lavoro comprende fasi di smontaggio invasive conviene prevedere anche la revisione dei semiassi andando a sostituire i giunti omocinetici e relative cuffie interne ed esterne dato che per rifare la sospensioni tutti questi componenti cascano letteralmente in mano.
 
Ultima modifica:

MaxLeggieri

Nuovo Alfista
13 Luglio 2020
6
0
1
Regione
Abruzzo
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 TB 170cv
Le molle possono snervarsi [e variare il coefficiente elastico di fabbrica] con il passare del tempo e soprattutto con l'usura e le continue sollecitazioni meccaniche che subiscono su queste strade rotte. soprattutto su un telaio che gira su strada da 10 anni e prende botte e sollecitazioni di continuo può succedere. Nel tuo caso specifico occorre sapere quanti km hanno all'attivo gli ammortizzatori attuali e da quanto tempo sono stati rimpiazzati rispetto a quelli originali. Gli originali non durano niente, soprattutto sulle italiche strade che sono conciate peggio di quelle di Fallujha dopo i Raid Aerei.. dopo neanche 50 000km sono già scoppiati. Idem i ricambi generici. Tutto questo grazie alla vergogna tutta italiana.. neanche i paesi 'denominati' del 'terzo mondo' hanno strade conciate così come la falsa repubblica italiota.

Per farla breve ed avere un'idea definitiva, il telaio ha 10 anni e credo almeno 100 000km il che equivale di armarsi di buona volontà portafogli bello pieno e cominciare a prendere tutti i pezzi necessari alla sostituzione di tutti i componenti della sospensione: braccetti inferiori, biellette barra stabilizzatrice, barra stabilizzatrice, supporti ammortizzatori, compresi i tiranti della scatola sterzo e relative testine sferiche.

Sia anteriori con sistema mac pherson che posteriori con sistema multilink. Poi in seguito si può pensare a 4 molle con 4 ammortizzatori idonei.

e dato che il lavoro comprende fasi di smontaggio invasive conviene prevedere anche la revisione dei semiassi andando a sostituire i giunti omocinetici e relative cuffie interne ed esterne dato che per rifare la sospensioni tutti questi componenti cascano letteralmente in mano.

Hai stra-ragione, la macchina prima di arrivare a me si è fatta 5-6 anni a Roma quindi puoi immaginare, tra fossi e sanpietrini... Credo che a questo punto la cosa migliore sia far controllare al mio meccanico lo stato di tutti gli elementi compromessi nel sistema di sospensione della macchine e... farmi il segno della croce :D

Comunque, ti spiego il mio ragionamento, siccome gli ammortizzatori sono nuovi ho pensato che la rigidezza della macchina sia dovuta alle molle arrivate alla frutta. Mi sbaglio? oppure anche il resto della componentistica influisce? Perdona ovviamente l'ignoranza, non sono un esperto.

Grazie!
 

paolo.tnt

Super Alfista
30 Settembre 2008
1,836
490
136
53
mi
Regione
Lombardia
Alfa
75
Motore
turbo evoluzione1762cc
dipende anche da che ammortizzatori hai messo, per esempio i Monroe sono morbidi gia da nuovi
 
  • Like
Reactions: MaxLeggieri

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
19,667
13,205
164
Land of Cugghiuna Vairus
Mappa
A mappa do pilu
Regione
No Italy
Alfa
156
Motore
2.0 TwinSpark 16V
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa); 145 1.6 Boxer; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
ti spiego il mio ragionamento, siccome gli ammortizzatori sono nuovi ho pensato che la rigidezza della macchina sia dovuta alle molle arrivate alla frutta

Sinceramente credevo avessi riscontrato il problema opposto ovvero il molleggio eccessivo. La rigidezza è data dalla molla originale che con gli ammortizzatori nuovi si è ristabilita come in origine. Gli ammortizzatori altro non sono che degli smorzatori non fanno altro che frenare le fasi di distensione delle molle onde evitare che la vettura continui a saltellare e perdere aderenza. Queste giuliette sono già rigide di suo già da nuove e specialmente le prime versioni del 2010 erano più basse e rigide.

Detto questo, ti consiglio di far verificare accuratamente tutti i braccetti e i componenti citati in precedenza e successivamente tra altri 50 000km ~ 60 000km prevedere la sostituzione con 4 Bilstein B6 che hanno una taratura molto più frenata e aumentano comfort e tenuta di strada mantenendo le molle originali senza variare l'altezza del telaio che su ste strade abbassare il corpo vettura è altamente sconsigliato.. poi se uno è fissato e vuole abbassare deve essere consapevole di guidare a 1km/h su tratti sconnessi soprattutto quando piove e fa buio..
 
  • Like
Reactions: MaxLeggieri

MaxLeggieri

Nuovo Alfista
13 Luglio 2020
6
0
1
Regione
Abruzzo
Alfa
Giulietta
Motore
1.4 TB 170cv
Sinceramente credevo avessi riscontrato il problema opposto ovvero il molleggio eccessivo. La rigidezza è data dalla molla originale che con gli ammortizzatori nuovi si è ristabilita come in origine. Gli ammortizzatori altro non sono che degli smorzatori non fanno altro che frenare le fasi di distensione delle molle onde evitare che la vettura continui a saltellare e perdere aderenza. Queste giuliette sono già rigide di suo già da nuove e specialmente le prime versioni del 2010 erano più basse e rigide.

Detto questo, ti consiglio di far verificare accuratamente tutti i braccetti e i componenti citati in precedenza e successivamente tra altri 50 000km ~ 60 000km prevedere la sostituzione con 4 Bilstein B6 che hanno una taratura molto più frenata e aumentano comfort e tenuta di strada mantenendo le molle originali senza variare l'altezza del telaio che su ste strade abbassare il corpo vettura è altamente sconsigliato.. poi se uno è fissato e vuole abbassare deve essere consapevole di guidare a 1km/h su tratti sconnessi soprattutto quando piove e fa buio..

Ma infatti Kormrider, non ho interesse ad un assetto ribassato, vorrei solo più comfort senza perdere l'ottima tenuta del telaio in curva. So bene che già all'origine la macchina era già un pò rigida, ma adesso mi sembra davvero troppo. In sostanza, premesso che cambierò tutta la componentistica relativa, mi sconsigli di cambiare le molle subito?

Grazie ancora
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente