Stelvio Q4 210cv

mikiau

Nuovo Alfista
7 Marzo 2017
2
0
1
26
Regione
Basilicata
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 jtdm
Buona sera, sono un fiero Alfista possessore di un Gulietta 1.6 jtdm 105 cv con 200000 km all'attivo e vorrei effettuare un upgrade di vettura. La vettura che dovrò acquistare è la Stelvio Q4 210cv e vorrei capire, rivolgendomi ad alcuni possessori presenti nel forum, quali sono le loro sensazioni, i loro problemi tecnici e di guida riguardanti la vettura in questione. La parte della vettura che più mi interessa è il cambio ZF, in merito vorrei sapere se avete avuto particolari problemi di affidabilità (leggevo alcune discussioni in cui venivano mensionati "strattoni" durante le cambiate, problemi di lentezza in scalata ecc ecc). Grazieee
 

Roper

Alfista principiante
15 Febbraio 2020
238
73
29
Regione
Veneto
Alfa
Stelvio
Motore
210 DIESEL
Altre Auto
HONDA FIAT
Buona sera, sono un fiero Alfista possessore di un Gulietta 1.6 jtdm 105 cv con 200000 km all'attivo e vorrei effettuare un upgrade di vettura. La vettura che dovrò acquistare è la Stelvio Q4 210cv e vorrei capire, rivolgendomi ad alcuni possessori presenti nel forum, quali sono le loro sensazioni, i loro problemi tecnici e di guida riguardanti la vettura in questione. La parte della vettura che più mi interessa è il cambio ZF, in merito vorrei sapere se avete avuto particolari problemi di affidabilità (leggevo alcune discussioni in cui venivano mensionati "strattoni" durante le cambiate, problemi di lentezza in scalata ecc ecc). Grazieee
Domanda cosmica ! Ti devi leggere le varie discussioni e dopo 2 mesi non ti saranno servite a nulla. Provala e fatti portare dalla meccanica delle emozioni !
 

aton

Alfista principiante
6 Luglio 2020
57
13
9
Regione
Lombardia
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 Turbodiesel 210 CV AT8 Q4
Idem come dice roper
vai e metti in d e senti il cuore che batte.....
 

CaRoby

Utente Premium: Quadrifoglio Verde
10 Agosto 2020
34
34
19
Sacile (PN)
Regione
Friuli-Venezia Giulia
Alfa
Stelvio
Motore
2.2d
Altre Auto
VW Golf
Se ti può aiutare anche io provenivo da 2 giuliette (1.6 105 cv 180.000Km e 2.0 150 cv 1700.000 Km) ed ho dovuto abituarmi al cambio automatico che ha logiche diverse. Dall'inizio insicuro, la macchina non rispondeva come mi aspettavo, via via ne ho compreso ed assimilato la motricità e già dopo i primi mesi (primi non primo) ho acquistato confidenza. Oggi ad un anno esatto dal cambio e 45.000 Km sono completamente soddisfatto del cambio fatto; chiaro, ha la medesima agilità della giulietta ma rapportata ad un peso doppio ed una volumetria maggiore, quindi NON si passa ovunque !!
Dove lo trovo oggettivamente in "difficoltà" è nel misto cittadino. la partenza da fermo per piccoli tratti o a basse velocità lo fa un poco "impallare" (fuorigiri) il cambio manuale è più agevole ( ma anche molto più stancante).
Quindi nel complesso, macchina stupenda su tragitti non cittadini; per quelli serve una citycar.
 
  • Like
Reactions: Roper

quadamage76

Alfista principiante
24 Agosto 2011
101
50
29
CR
Regione
Lombardia
Alfa
147
Motore
1.9 JtdM 16v (150cv)
La sensazione di "impallare" avviene quando premi a fondo a bassi giri e poi alleggerisci molto la pressione sull'acceleratore, in quel caso il cambio alza il numero di giri, non mi chiedere perché. Questa cosa si avverte molto meno in D.
 

Daniele D'Antoni

Alfista Intermedio
12 Febbraio 2018
357
163
44
UserMan
Omo6
Regione
Friuli-Venezia Giulia
Alfa
Stelvio
Motore
diesel 2.2
Buona sera, sono un fiero Alfista possessore di un Gulietta 1.6 jtdm 105 cv con 200000 km all'attivo e vorrei effettuare un upgrade di vettura. La vettura che dovrò acquistare è la Stelvio Q4 210cv e vorrei capire, rivolgendomi ad alcuni possessori presenti nel forum, quali sono le loro sensazioni, i loro problemi tecnici e di guida riguardanti la vettura in questione. La parte della vettura che più mi interessa è il cambio ZF, in merito vorrei sapere se avete avuto particolari problemi di affidabilità (leggevo alcune discussioni in cui venivano mensionati "strattoni" durante le cambiate, problemi di lentezza in scalata ecc ecc). Grazieee
Solo provandola puoi capire, manettino in D , non vorrai più smontare.
 

Daniele D'Antoni

Alfista Intermedio
12 Febbraio 2018
357
163
44
UserMan
Omo6
Regione
Friuli-Venezia Giulia
Alfa
Stelvio
Motore
diesel 2.2
Se ti può aiutare anche io provenivo da 2 giuliette (1.6 105 cv 180.000Km e 2.0 150 cv 1700.000 Km) ed ho dovuto abituarmi al cambio automatico che ha logiche diverse. Dall'inizio insicuro, la macchina non rispondeva come mi aspettavo, via via ne ho compreso ed assimilato la motricità e già dopo i primi mesi (primi non primo) ho acquistato confidenza. Oggi ad un anno esatto dal cambio e 45.000 Km sono completamente soddisfatto del cambio fatto; chiaro, ha la medesima agilità della giulietta ma rapportata ad un peso doppio ed una volumetria maggiore, quindi NON si passa ovunque !!
Dove lo trovo oggettivamente in "difficoltà" è nel misto cittadino. la partenza da fermo per piccoli tratti o a basse velocità lo fa un poco "impallare" (fuorigiri) il cambio manuale è più agevole ( ma anche molto più stancante).
Quindi nel complesso, macchina stupenda su tragitti non cittadini; per quelli serve una citycar.
È tre anni che ce l’ho e non la trovo in difficoltà nell’uso cittadino ( io ho sempre il manettino in D). ho Imparato a dosare l’acceleratore e con un filo di gas le cambiate sono perfette senza mai impuntamenti o strattonamenti. Ho il 180 cV ma non penso ci siano differenze visto che il cambio è lo stesso.
 

mikiau

Nuovo Alfista
7 Marzo 2017
2
0
1
26
Regione
Basilicata
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 jtdm
È tre anni che ce l’ho e non la trovo in difficoltà nell’uso cittadino ( io ho sempre il manettino in D). ho Imparato a dosare l’acceleratore e con un filo di gas le cambiate sono perfette senza mai impuntamenti o strattonamenti. Ho il 180 cV ma non penso ci siano differenze visto che il cambio è lo stesso.
Visto che ce l'hai da tre anni hai mai fatto manutenzione ordinaria al cambio?
Premetto che sono un ricambista ed ho contatti diretti con ZF, sentendo un tecnico ZF mi ha garantito che il cambio in questione è un capolavoro... purtroppo per esperienza lavorativa so che i cambi automatici sono un pochino rognosi su certi aspetti, ecco perché cercavo di sentire quante più esperienza possibili da parte di chi realmente sente le proprie sensazioni con il pedale... magari farò delle prove su strada in modo tale da "percepirne" le sensazioni
 

Daniele D'Antoni

Alfista Intermedio
12 Febbraio 2018
357
163
44
UserMan
Omo6
Regione
Friuli-Venezia Giulia
Alfa
Stelvio
Motore
diesel 2.2
Farò il tutto al cambio della cinghia di disriduzione e dei servizi. Ho 80.000 km
 

stelvioinnamorato

Super Alfista
30 Gennaio 2020
440
353
109
75
Regione
Lazio
Alfa
Stelvio
Motore
benzina 280 cv
Non ti curare di quelli a cui l'AT8 da' strani strattoni, o altro. Semplicemente non sanno guidare con l'automatico. Premono troppo o troppo poco, ai giri sbagliati, o semplicemente vogliono che faccia cose che non deve fare. Oltretutto se non capisci la sus logica ti trovi spiazzato. Col manuale tu prima cambi e poi acceleri. Qui prima acceleri e poi, se serve, lui cambia. Fidati è un cambio eccezionale
 
  • Like
Reactions: Caprone64