Stridio cinghia servizi (risolto)

lele9090

Alfista Intermedio
22 Ottobre 2013
321
157
54
MS
Regione
Toscana
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 Jtdm-2 170 cv
Salve ragazzi vi chiedo un parere riguardo ad una cosa che mi è successa di recente, circa 5 mesi fa sostitui la puleggia dell albero motore( era ancora diciamo sana) perche leggei nel web che su 159 2.0 mjet si rompevano all inprovviso rischiando di finere i pezzi di gomma smorzatrice dentro la distribuzione. Vado dal ricambista con la puleggia smontata avente codice 5520820, controlla sul pc e mi tira fuori la puleggia della mia giulietta 2.0 mjet (la 159 è di mio padre) con codice 55265660 dicendo che si possono montare entrambe, in effetti sembrano identiche con la sola differenza che la puleggia giulietta ha molto molto meno materiale gommoso smorzante….. arrivo a casa e monto la puleggia e sembra tutto ok….. qualche giorno fa mia sorella mi dice che in manovra da fermo girando lo sterzo a fine corsa la macchina stride, vado a controllare e in effetti sia con condizionatore acceso che non, la
Macchine da fermo nei due fine corsa stride come una pazza, controllo liquido servofreno che è regolare e non gorgoglia, controllo che non ci siano perdite nei tubi servofreno, smonto tutto il kit servizi e controllo tutte le pulegge e rulletti vari, controllo il condizionatore sia in scarico che in frizione, controllo tendicinghia che all inizio mi sembrava leggermente in freno poi do qualche goccia di wd 40 nella molla lo faccio lavorare a mano e si sblocca scorrendo perfettamente, esito positivo dei controlli e non sapendo cosa fare rimonto la vecchia puleggia albero motore che avevo conservato, rimonto tutto accendo e magicamente stridio sparito e tutto gira perfettamente e silenzioso….. l unica risposta che mi sono dato è che secondo me le pulegge (che il ricambista dice che vadano bene entrambe) sono diverse proprio nello smorzatore perche la giulietta ha il servofreno elettrico e quindi non gli serve tutto quel materiale smorzante che a differenza di 159 con servofreno su cinghia deve avere perche nei due fine corsa la pompa mette in crisi i servizi…. Non so è una mia idea…. Ho controllato su autodoc e la puleggia della giulietta non me la da compatibile con 159 mentre il ricambista si, anche il web le da compatibili dicendo addiriturra che sino montabi su tutti 1.6 1.9 2.0 mjet, ma autodoct no, ti fa acquustare tassativamente la sua puleggia….. se avete pareri accetto volentieri
 
Salve ragazzi vi chiedo un parere riguardo ad una cosa che mi è successa di recente, circa 5 mesi fa sostitui la puleggia dell albero motore( era ancora diciamo sana) perche leggei nel web che su 159 2.0 mjet si rompevano all inprovviso rischiando di finere i pezzi di gomma smorzatrice dentro la distribuzione. Vado dal ricambista con la puleggia smontata avente codice 5520820, controlla sul pc e mi tira fuori la puleggia della mia giulietta 2.0 mjet (la 159 è di mio padre) con codice 55265660 dicendo che si possono montare entrambe, in effetti sembrano identiche con la sola differenza che la puleggia giulietta ha molto molto meno materiale gommoso smorzante….. arrivo a casa e monto la puleggia e sembra tutto ok….. qualche giorno fa mia sorella mi dice che in manovra da fermo girando lo sterzo a fine corsa la macchina stride, vado a controllare e in effetti sia con condizionatore acceso che non, la
Macchine da fermo nei due fine corsa stride come una pazza, controllo liquido servofreno che è regolare e non gorgoglia, controllo che non ci siano perdite nei tubi servofreno, smonto tutto il kit servizi e controllo tutte le pulegge e rulletti vari, controllo il condizionatore sia in scarico che in frizione, controllo tendicinghia che all inizio mi sembrava leggermente in freno poi do qualche goccia di wd 40 nella molla lo faccio lavorare a mano e si sblocca scorrendo perfettamente, esito positivo dei controlli e non sapendo cosa fare rimonto la vecchia puleggia albero motore che avevo conservato, rimonto tutto accendo e magicamente stridio sparito e tutto gira perfettamente e silenzioso….. l unica risposta che mi sono dato è che secondo me le pulegge (che il ricambista dice che vadano bene entrambe) sono diverse proprio nello smorzatore perche la giulietta ha il servofreno elettrico e quindi non gli serve tutto quel materiale smorzante che a differenza di 159 con servofreno su cinghia deve avere perche nei due fine corsa la pompa mette in crisi i servizi…. Non so è una mia idea…. Ho controllato su autodoc e la puleggia della giulietta non me la da compatibile con 159 mentre il ricambista si, anche il web le da compatibili dicendo addiriturra che sino montabi su tutti 1.6 1.9 2.0 mjet, ma autodoct no, ti fa acquustare tassativamente
Servosterzo pardon 😁
 
  • Like
Reactions: M@urizio
l unica risposta che mi sono dato è che secondo me le pulegge (che il ricambista dice che vadano bene entrambe) sono diverse proprio nello smorzatore perche la giulietta ha il servofreno elettrico e quindi non gli serve tutto quel materiale smorzante

Come hai scritto correttamente all'inizio hai sostituito la puleggia "smorzatrice"
Servosterzo pardon 😁

In campana perchè vi tengo d'occhio.... 🤣
🤣🤣
 
Come hai scritto correttamente all'inizio hai sostituito la puleggia "smorzatrice"


In campana perchè vi tengo d'occhio.... 🤣
🤣🤣
Fai bene… comunque il ricambista non mi ha preso indietro la puleggia nuova originale che faceva rumore sulla 159, siccome va bene sulla mia giulietta ieri ce l ho montata altrimenti mi sarebbe rimasta in casa una puleggia nuova, alla fine dei conti alla giulietta dopo 140000 km avere una puleggia albero motore nuova male non gli fa…..🤣🤣🤣
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Rettifico la soluzione del problema dello stridio della cinghia servizi durante le sterzate da fermo…. Il problema era dovuto al grippaggio della ruota libera della puleggia dell alternatore, lavoraccio perche sono dovuto andare sotto l auto smontare l alternatore completo e cambiare la puleggia sul banco, rimonatato tutto auto perfettamente muta e liscia con addirittura amche una leggera miglioria nel
Voltaggio che va ad alimentare la batteria, controllate le puleggie alternatore perche dopo tanto si grippano come a me e non ci si accorge di problemi….. per controllarle ci vuole poco, smontate cinghia servizi allentando il tenditore a molla, ora prendete la puleggia alternatore e la fate girare in modo forte nel suo senso di rotazione, ora di colpo provate a farla nel suo senso opposto e lei se è ok deve andare in folle, praticamente l alternatore deve continuare a girare ma la puleggia deve essere ferma, nel mio caso quando provavo a girare di colpo la puleggia nel senso opposto l alternatore si piantava e solo si fermava tuttonil meccanismo sarei potuto tornare indietro con la rotazione….. metodo piu preciso sarebbe togliere il capuccio di gomma della puleggia e mettere una torx nell alberino, bloccarlo e fare girare la puleggia al contrario, con alberino bloccato lei deve girare nel senso opposto bella libera altrimenti è guasta, questo metodo non utilizzatelo perche se vi si guasta il cappuccio di gomma su una puleggia funzionante dovrete comunque sostituirla per il cappuccio salva il meccanismo ruota libera da umidita e altro, scusate per la lunghezza del mess ma è un organo da controllare sui nostri motori.
 
Il problema era dovuto al grippaggio della ruota libera della puleggia dell alternatore

con addirittura amche una leggera miglioria nel
Voltaggio che va ad alimentare la batteria, controllate

Sono contento che tu abbia risolto ma le affermazioni di cui sopra non mi convincono pienamente... o_O




le puleggie alternatore perche dopo tanto si grippano come a me e non ci si accorge di problemi…..
Un grippaggio della puleggia sull'albero dell'alternatore non comporta slittamenti casomai se si disfa la parte elastica ci possono essere diversi inconvenienti non ultimo la rottura della puleggia e lo scavallamento della cinghia.
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Sono contento che tu abbia risolto ma le affermazioni di cui sopra non mi convincono pienamente... o_O






Un grippaggio della puleggia sull'albero dell'alternatore non comporta slittamenti casomai se si disfa la parte elastica ci possono essere diversi inconvenienti non ultimo la rottura della puleggia e lo scavallamento della cinghia.
Non sono sono riuscito a fare foto perche mi sono dimenticato, comunque visivamente si notava ad occhio che con la puleggia vecchia la
Cinghia stava quel mezzo millimetro oltre il bordo esterno dell ultima gola come se la ruota libera interna e la puleggia esterna dove scorre la cinghia si fossero disaccopiati di quel mezzo millimetro, messa la puleggia nuova si notava gia ad occhio che la cinghia stesse nella sua sede come ci deve stare…. Menomale che dolpo svariati tentativi l auto è amdata apposto, u mecc mi disse che era il compressore ac ed ero gia quasi pronto ad ordinarlo, poi mi sono messo li ho cominciato li dalla puleggua smorzatrice e dal tendicinghia, i rulletti andavano amcora bene e linho lasciati, l auto era migliorata ma non del tutto, nelle sterzate a fondo corsa stridava, rismontato tutto, mi sono concentrato sulle pulegge, e ho notata subito che la ruota libera alternatore aveva dei problemi, sostituita quella l auto muta e liscia come l olio, naturalmente ne ho approfittato per sostituire supporto motore inferiore destro,
Olio cambio liqui moly 75w, una controllata alla cinta di distribuzione, con soffiaggio aria e pulizia interna del coperchio, e infine una bella lavata con detergente a tutto il sottomotore( coppa olio e campana cambio) e riparo di plastics
 
  • Like
Reactions: kormrider