Tagliando 60mila Km Costo - Alfa Romeo Giulia - ClubAlfa.it Forum

Tagliando 60mila Km Costo - Alfa Romeo Giulia

romassi

Super Alfista
4 Aprile 2019
2,568
2,415
164
Pisa
Regione
Toscana
Alfa
Giulia
Motore
2.2 Diesel 180 CV
Altre Auto
BMW 320d E90 Futura 177cv Steptronic
BMW 320d E46 Eletta 150cv
BMW 320i E36 Eletta 150cv
Giusto per entrare nel merito: verificato che i prezzi di listino dei materiali e dei prodotti necessari sono quelli (mezzo chilo più o mezzo chilo meno di olio, non mi pare che sposti molto), rimangono fuori la manodopera ed eventuali altri materiali o prodotti necessari (ho citato le spazzole tergi, eventualmente il liquido tergivetro e altre cosette eventuali).
Se partiamo da un 200 - 250 euro solo di olio e filtri, metti un altro 100 euro di altri eventuali ammenicoli... un paio d'ore o tre ci avrà pure lavorato un meccanico dietro a 'sta macchina, no? Per cui arrivare a 4-500 euro finali, IVA e tutto, non mi pare una cosa così fuori dal mondo.
Se tu hai delle fatture che dicono diversamente, fai pure vedere così magari la prossima volta mi so regolare meglio. Io credo che nella malaugurata ipotesi di una manutenzione straordinaria non sia difficile andare verso i 1.000...
Il mio ragionamento è volto proprio a ritenere cari i prezzi di listino, uniti anche agli intervalli di manutenzione abbastanza ridotti che la casa prevede sulle nostre auto...nella mia esperienza pregressa, con altri marchi, e sempre in rete ufficiale, per la manutenzione spendevo meno....e non sto parlando di spiccioli
 
  • Like
Reactions: kormrider

enzobig

Super Alfista
3 Novembre 2019
527
509
139
ceparana (sp)
UserMan
enzobig
Regione
Liguria
Alfa
Giulia
Motore
180 cv diesel
Altre Auto
fiat panda
Ho confrontato le fatture di due officine autorizzate diverse: i filtri vengono sui 30 euro l'uno per l'altro e i 4 - 5 litri d'olio sui 100 euro. Totale 220 euro almeno, solo di olio e filtri. Poi mettici qualche ora almeno di manodopera ed eventualmente qualche altro materiale o componente di consumo ed è difficile stare sotto i 350 - 400 euro.
Naturalmente, parliamo di officine autorizzate e ricambi originali. Non so la convenienza di non cambiare l'olio in occasione dei tagliandi, per ritrovarsi magari a dover perdere un'altra mezza giornata per cambiarlo qualche settimana dopo.
io preferisco cambiarmi l'olio da solo, ho il ponte e il tempo, con 65 € compro olio, filtro e rondella per il tappo, togliere il filtro non è agevole, ma ormai ho imparato, mi diverto e controllo la macchina sotto ...
 

dariofac

Alfista Intermedio
11 Maggio 2019
458
244
44
Vicenza
Regione
Veneto
Alfa
Giulia
Motore
2.2 JTD 160 CV
Senza contare che ora, anche in garanzia, mettono in conto 15 euro di sanificazione degli interni. Poco male, quando l'ho ripresa aveva profumo di nuovo e a distanza di quasi due mesi ancora c'è :D
 
  • Haha
Reactions: kormrider

Rosso_620

Super Alfista
18 Settembre 2019
876
608
139
Regione
Veneto
Alfa
Stelvio
Motore
2.2 AT8 Q4 210CV
Il mio ragionamento è volto proprio a ritenere cari i prezzi di listino, uniti anche agli intervalli di manutenzione abbastanza ridotti che la casa prevede sulle nostre auto...nella mia esperienza pregressa, con altri marchi, e sempre in rete ufficiale, per la manutenzione spendevo meno....e non sto parlando di spiccioli
Cambiando macchina ogni tre anni in media ed avendo finora cambiato marchio ogni volta, ho visto che sostanzialmente il costo dei tagliandi va in rapporto al prezzo della macchina. A parte le giapponesi che costano un botto di tagliando, considerando che sono mediamente utilitarie o al massimo medie senza blasone.
Su fatto che, in assoluto, i prezzi di olio e ricambi siano elevati non discuto, ma ti posso assicurare che sono cari per tutti. Poi immagino che siano gravati anche da oneri di smaltimento e di tutti quei cazzi e mazzi che un'officina deve gestire per oli esausti e rifiuti speciali in genere.
Poi, se uno fa da sé e butta l'olio esausto nel tombino è chiaro che "risparmia", ma non mi pare corretto. Così come se porta una macchina da 50mila euro dal riparatore aumm aumm che magari costa meno, ma chissà cosa ti mette su e come.
 
  • Like
Reactions: kormrider e caoos

Swordsman

Super Alfista
2 Settembre 2017
7,228
7,931
164
Regione
Sardegna
Alfa
Giulia
Motore
2.2 mjet 180
Fino a che è in garanzia la porto da un autorizzato, e forse anche dopo.
E' troppo caro, ma ingenuamente confido ancora in quella "affidabilità" della casa madre nei confronti delle sue auto.
Smentita più volte dai fatti, ma non troppo dai...
Piuttosto, essendo in zona arancione e fuori comune devo capire se posso andarci! o_O:p
 

romassi

Super Alfista
4 Aprile 2019
2,568
2,415
164
Pisa
Regione
Toscana
Alfa
Giulia
Motore
2.2 Diesel 180 CV
Altre Auto
BMW 320d E90 Futura 177cv Steptronic
BMW 320d E46 Eletta 150cv
BMW 320i E36 Eletta 150cv
Cambiando macchina ogni tre anni in media ed avendo finora cambiato marchio ogni volta, ho visto che sostanzialmente il costo dei tagliandi va in rapporto al prezzo della macchina. A parte le giapponesi che costano un botto di tagliando, considerando che sono mediamente utilitarie o al massimo medie senza blasone.
Su fatto che, in assoluto, i prezzi di olio e ricambi siano elevati non discuto, ma ti posso assicurare che sono cari per tutti. Poi immagino che siano gravati anche da oneri di smaltimento e di tutti quei cazzi e mazzi che un'officina deve gestire per oli esausti e rifiuti speciali in genere.
Poi, se uno fa da sé e butta l'olio esausto nel tombino è chiaro che "risparmia", ma non mi pare corretto. Così come se porta una macchina da 50mila euro dal riparatore aumm aumm che magari costa meno, ma chissà cosa ti mette su e come.

Nella mia precedente esperienza ho sempre fatto tagliandi ad auto di questa categoria, marchi premium, e sempre in rete ufficiale, spendendo mediamente per ogni tagliando cifre comprese tra i 300 ed i 400 euro, ma con la grossa differenza che in quel caso la ricorrenza era di un intervento ogni 30-35k km, mentre con la Giulia gran parte degli interventi hanno una durata di soli 20k km. Pertanto, oltre ad avere prezzi di listino leggermente più alti della concorrenza (un tagliando completo di tutto si avvicina ai 500 euro), i costi globali di manutenzione lievitano ulteriormente a causa del fatto che il numero di interventi, nel medio-lungo periodo, è maggiore.
Messaggio unito automaticamente al precedente:

Fino a che è in garanzia la porto da un autorizzato, e forse anche dopo.
E' troppo caro, ma ingenuamente confido ancora in quella "affidabilità" della casa madre nei confronti delle sue auto.
Smentita più volte dai fatti, ma non troppo dai...
Piuttosto, essendo in zona arancione e fuori comune devo capire se posso andarci! o_O:p
La manutenzione dell'auto, specie se ti serve per andare a lavoro, ritengo che rientri a tutti gli effetti nelle attività di prioritaria importanza, pertanto non credo ci siano problemi.
 

Swordsman

Super Alfista
2 Settembre 2017
7,228
7,931
164
Regione
Sardegna
Alfa
Giulia
Motore
2.2 mjet 180
Credo anch'io che sia così, comunque gli faccio uno squillo
 

Swordsman

Super Alfista
2 Settembre 2017
7,228
7,931
164
Regione
Sardegna
Alfa
Giulia
Motore
2.2 mjet 180
Una cosa "divertente": l'officina mi dice che esiste un service Alfa Romeo che sostiene che la causa dei segnetti al navigatore sia un prodotto detergente, e quindi non lo sostituirebbero in garanzia.
Non ci voglio credere, secondo me ero ubriaco e ho sentito male 😎
 
  • Haha
Reactions: kormrider

dariofac

Alfista Intermedio
11 Maggio 2019
458
244
44
Vicenza
Regione
Veneto
Alfa
Giulia
Motore
2.2 JTD 160 CV
Una cosa "divertente": l'officina mi dice che esiste un service Alfa Romeo che sostiene che la causa dei segnetti al navigatore sia un prodotto detergente, e quindi non lo sostituirebbero in garanzia.
Non ci voglio credere, secondo me ero ubriaco e ho sentito male 😎
Io a novembre sono andato in officina due settimane prima della scadenza della garanzia (auto comprata usata) e il capo officina mi ha detto subito che ne fanno molte e l'hanno cambiato senza la minima esitazione. Anzi, mi ha detto di portargliela il giorno successivo anche senza averla vista.
 

romassi

Super Alfista
4 Aprile 2019
2,568
2,415
164
Pisa
Regione
Toscana
Alfa
Giulia
Motore
2.2 Diesel 180 CV
Altre Auto
BMW 320d E90 Futura 177cv Steptronic
BMW 320d E46 Eletta 150cv
BMW 320i E36 Eletta 150cv
Una cosa "divertente": l'officina mi dice che esiste un service Alfa Romeo che sostiene che la causa dei segnetti al navigatore sia un prodotto detergente, e quindi non lo sostituirebbero in garanzia.
Non ci voglio credere, secondo me ero ubriaco e ho sentito male 😎
La cosa non è totalmente infondata, nel senso che effettivamente alcune materie plastiche manifestano fenomeni di cracking anche abbastanza rapidamente se sottoposti a determinati agenti esterni, anche di uso comune a livello domestico (alcoli, prodotti sgrassanti e tensioattivi usati per la pulizia della casa)...e la cosa risulta tanto più veloce ed evidente quanto più il componente è sottoposto a condizioni di carico, anche semplicemente per un forzamento dovuto alla variabilità delle condizioni termiche di funzionamento.
C'è da capire quanto questo fatto possa essere realmente la causa del problema e quanto invece rappresenti solo un buon alibi tecnico che è stato sapientemente tirato fuori per scaricarsi la responsabilità.
Ma questo può saperlo solo il cliente....hai mai pulito lo schermo con sgrassanti per la casa, o prodotti a base alcolica o detergenti non espressamente adatti all'utilizzo su materie plastiche? Se sullo schermo non hai mai applicato niente, la risposta la sai già.....
Messaggio unito automaticamente al precedente:

Io a novembre sono andato in officina due settimane prima della scadenza della garanzia (auto comprata usata) e il capo officina mi ha detto subito che ne fanno molte e l'hanno cambiato senza la minima esitazione. Anzi, mi ha detto di portargliela il giorno successivo anche senza averla vista.
Purtroppo questo non è l'unico problema in cui abbiamo sperimentato sensibilità e comportamenti totalmente diversi da zona a zona....