Top termostatica, quale?

Over@z

Super Alfista
27 Dicembre 2016
500
458
119
35
Regione
Campania
Alfa
147
Motore
Ex 1.6 Twinspark
Mi serve sapere la miglior in assoluto termostatica per la 47 a benzina
 
Gates
Calorstat vernet
Bher
La migliore era e restava sempre l'originale che durava 15 anni
 
Ma per anticipare di qualche grado la ventola bisogna andare in centralina o cambiare il sensore sopra la termostatica?
Da quando ho messo dei paraurti sportivi in autostrada con questo caldo, la temp arriva a circa 100° e poi riscendere a 90° se decellero cosa che con l'originale non capitava forse è troppo chiuso davanti
Può essere questo?
IMG_20210712_084221_162.jpg
 
- Informazione Pubblicitaria -
E bhe certo. Devi installare un interruttore che bypassa i resistori
 
Cioè ieri ho fatto circa 60km tra le montagne del gran sasso (sali e scendi dietro a tutte le auto anche con scannate) il problema non si è verificato, solo in autostrada sopra i 4k giri in 5a
 
Per sicurezza una prova di compressione la farei. Assieme al test di tenuta della guarnizione.. specialmente se hai appena cambiato il motore
 
- Informazione Pubblicitaria -
Già fatto tutto
È da quando ho messo il paraurti
Sono convito che è più chiuso
 
Ma per anticipare di qualche grado la ventola bisogna andare in centralina o cambiare il sensore sopra la termostatica?
Pensi davvero che anticipare l'accensione della ventola possa eliminare un problema di raffreddamento?

Per semplicità metti un interruttore che attivi manualmente la ventola, come facevano i nonni.... 🤣 🤣 🤣

Comunque puoi mettere ciò che vuoi ma se il problema è dovuto a scarsa ventilazione dinamica, sai cosa fare....
 
  • Like
Reactions: ALFA perSempre
Ieri ho provato a togliere la griglia a V davanti al paraurti
La temperatura non è salita
Però senza fa brutto, devo trovare qualcosa da sostituire
 
- Informazione Pubblicitaria -
la termostatica originale era una delle peggiori, verso i 70/80.000 km si rompevano tutte, fortunatamente rimanendo aperte e non chiuse, quindi dava modo di fare la sostituzione senza urgenza assoluta e soprattutto senza rischiare danni. sulla mia 147 l'ho sostituita a circa quel chilometraggio con una in scatola Gates (all'interno poi era marchiata diversamente, non ricordo se Behr o Vernet ma mi pare Vernet) e dopo oltre 100.000 km funziona ancora correttamente al contrario di quella originale. Cosa molto importante è meglio acquistare la versione senza sensore (che costa anche meno) e rimontare il sensore originale, o per lo meno nel caso fosse guasto il sensore, è importantissimo acquistare l'originale, quello si, in quanto quelli di concorrenza non sono mai precisi e possono dare problemi sull'indicatore temperatura etc.
Sembra abbastanza strano che lo scudo anteriore possa chiudere l'aria al punto da far surriscaldare il motore...piuttosto il radiatore è quello originale o è stato sostituito da uno di concorrenza? perche spesso i ricambi "economici" sono più sottili e di conseguenza la massa randiante è minore con conseguente peggioramento delle performance di raffreddamento del liquido.
 
X