Trazione anteriore o posteriore questo è il dilemma!!!

Discussione in 'Area Acquisti Alfisti' iniziata da jeko, 20 Gennaio 2008.

  1. lo stesso problema me lo sono posto quando dalla 75 sono passato alla 155.....
    ti confesso che non ho nessun tipo di rimpianto .....
    è chiaro che la trazione posteriore è piu' divertente .....
    dal mio punto di vista nell'impiego quotidiano è piu' sicura la anteriore ....
    devi solo modificare lievemnte il tuo stile di guida .....e differenziare il sovrasterzo della posteriore col sottosterzo dell'anteriore .....
    ciao e buona trazione
    renny
     
  2. Sicuramente la trazione posteriore risulta essere molto piu "difficoltosa" da giudare di una trazione anteriore.
    BMW e Mercedes rimangono sulla strada grazie a moooooolta elettronica.
    Io ho avuto il piacere di guidare 3 auto della casa di Baviera.
    Precisamente: BMW 530d, BMW530i, BMW 320d Coupè.
    Belle auto, discretamente comode....ma guai pigiare quel bellissimo tastino che esclude il controllo della trazione!
    Te le metti per cappello!!
    Meglio una TA che stia in "piedi" da sola che non una TP piena di controlli.

    P.s. io guido giornalmente la mia Alfetta GTV, appena ho le gomme appena consumate e pioviggina...devo dosare bene l'acceleratore altrimenti il controsterzo è assicurato.
     
  3. Sulle auto a trazione posteriore il controllo stabilità non è sufficiente a rendere l'auto davvero "sicura" quando prendi la sbandata ci vuole solo un miracolo per non trovarti in testa coda.
     
  4. Ribelle: non è tanto la sbandata che mi preoccupa.E' l'assoluta mancanza di controllo in sbandata!
    Quando "parte di culo" (linguaggio poco tecnico, ma fa capire l'idea) una di quelle auto (diciamo le trazioni posteriori per i quasi comuni mortali) vuol dire che si è oltrepassato il limite dell'auto.Solo che prima non è che ti da cosi tante avvisaglie che stai per spiattelarti sul guard-rail!
    Il mio GTV hai voglia se ti "avvisa" prima che stai facendo lo...ehm...il *****!
    Sulla 75 TS o GT 2000 (solo per citare le Alfa Romeo) mettevano il differenziale autobloccante...che ha la bellissima peculiarità di farti tornare l'auto dritta-dritta appena uno (in sbandata si parla) molla l'acceleratore (che penso sia la reazione quasi spontanea ad una perdita di controllo).
    Poi con questo non voglio minare l'importanza dell'elettronica, anzi!
    Però un bel mix tra meccanica ben fatta e eletronica non ci starebbe male, soprattutto su auto che paghi l'ira degli dei!!
     
  5. Io ho imparato a guidare con le trazioni posteriori. E poi per obbligo sono passato alla anteriore con la 164, ad esclusione del periodo Alfa Sud TI (ma quella non era una macchina era un bolide).
    Per l'uso normale non c'è nessuna differenza (se vai piano che ti frega se tira davanti o dietro).
    Se invece uno ha il piede pesante, allora la differenza c'è, sia sull'asciutto che sul bagnato. Hanno comportamenti completamente diversi, sia in accellerazione che in rilascio che in curva. Ma se uno sa che cosa sta guidando sa anche come guidarla. O NO?
    Queste discussioni esistono da quando è stata inventata la TA. E non avranno mai fine perchè ci sono gli estimatori di una e dell'altra.
    Io posso dire (con la mia piccola esperienza) che la trazione anteriore, in condizioni di scarsa aderenza, ti permette di guidare un po' più rilassato. Ma le sensazioni della posteriore sono impagabili e irraggiungibili con una TA.
    Per inciso, io con la TP sono sempre andato in giro, anche quando nevicava, e con 4 gomme da neve ci andavo anche in montagna a sciare con le strade innevate.
    ciao
     
  6. Sono d'accordo con Pietro!
    "..Queste discussioni esistono da quando è stata inventata la TA. E non avranno mai fine perchè ci sono gli estimatori di una e dell'altra..."

    E come il grandissimo dibattito "le vere Alfa si fermano con la 75...il resto sono lavatrici".Ma questo è OT (spero che nessuno si offenda, comunque non condivido).
    Ogniuno prova emozioni "diverse" con la propria macchina....sia che tiri dietro,davanti,di lato, sopra o sotto,etc...
    Se poi ci tieni talmente tanto alla tua auto, te ne freghi se non sta in strada "manco coparla" (=nemmeno uccidendola) oppure non parte di traverso se non usando il freno a mano!E' la tua!Ed è la migliore di tutte le altre messe assieme! (parlo per me stesso!...ho rischiato anche questa mattina di attaccarla al palo della luce!maledette rotonde con il porfido)
    Questo non toglie che se analizziamo "tecnicamente" la cosa...un'auto a trazione anteriore "perdona" molto incertezze ed errori nelle manovre di guida (per esempio dosaggio sbagliato dell'acceleratore).
     
  7. E' logico la trazione anteriore è decisamente piu facile da guidare e da domare... le alfa di una volta erano auto progettate per la pura sportività .. progettate comunque per avere il miglior bilanciamento possibile(una maniacale ricerca al perfetto bilanciamento). Se si pensa che i dischi dei freni posteriori vennero messi vicini al differenziale proprio per bilanciare al meglio l'auto anche nei minimi particolari e allo stesso tempo per stressare meno le gomme posteriori. Sulla 75 poi, non era disponibile nessun tipo di ausilio elettronico neanche a richiesta.. decisione presa dai signori dell'alfaromeo per esaltarne al meglio le velleità sportive.Altri tempi
     
  8. Altri tempi....altre mode...altre necessità!
    Un'auto come l'Elise (che non ha nulla di quello strettamente necessario per farla funzionare) oggi è considerato uno sfizio...negli anni '70-'80 era un must!
    D'altronde fare 500km con la mia o con un'Alfetta Q.O. o farli con un Thesis...c'è una bella differenza! (la mia schiena puo' testimoniare!)
    Erano auto allora innovative...ma non oggi!

    Quello che trovo stupido nelle case automobilistiche che han fatto della trazione un "canone identificativo" l'utilizzo della sola elettronica per sopperire a difetti di guidabilità.
     
  9. Io ho avuto la fortuna di guidare 2 alfa romeo a trazione posteriore una giulietta 1.6 (di un amico di mio padre) e la 75 TS dell ´88 di mio padre (prima che passasse a 155) e devo dire che guidare la 75 con 149CV e TP é statp bellissimo come la vorrei sulla mia 156 ma non mi lamento troppo:D
     
  10. questo non è un forum è l'apoteosi della goduria!!!!!!
    oggi un mio amico carrozziere ha comprato un'alfetta quadrifoglio oro 2000 iniezione elettronica bosh.
    eravamo tutti intorno al meccanico aspettanto che tornasse in vita il propulsore dopo 5 o 6 anni di abbandono, un emozione unica e credo che molti di voi possano capirmi!!!!

    per quanto riguarda la mia disavventura con l'abs posso aggiungere solo che: essendo abituato alla tecnologia di 25 anni fa, abituarsi all'elettronica è brutto, preciso che ho 28 anni e con la gtv ci siamo incontrati appena 4 anni fa e che, soprattutto ho dato via una punto di 2 anni per la mia adorata alfetta gtv.E' stato subito amore e guidarla un emozione e non vi dico le facce degli amici quando scappo via di traverso per le curve!!!

    scuzzer, come hai fatto a fotografare la mia alfa se abitiamo almeno 200 km distanti?
    ti giuro quando ho visto la foto mi è preso un colpo perchè come dici tu la tua alfa è unica e quando ne vedi una uguale alla tua fa piacere ma un po ti dispiace!!!!!

    notiziona: lunedì monto cobio e trasmissione della 75 1,8 non vedo l'ora!!!!!:aktion043::decoccio::decoccio::decoccio::decoccio:


    mi piacciono le alfa di una volta ma sogno una 159 con trazione posteriore ma quando ho visto al motor show la 8c competizione in pista ho capito che questi torinesi non possono tenere ancora per molto schiacciata la testa al biscione!!!!!
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Fanaleria posteriore alfa75 Area Acquisti Alfisti 6 Ottobre 2014
Acquisto Alfa Brera 3.2 JTS : anteriore o Q4? Area Acquisti Alfisti 9 Marzo 2010