Valori tipici resistenza bobine accensione 33 1.4 i.e

Discussione in 'Boxer Iniezione' iniziata da nipper, 4 Maggio 2015.

  1. Ciao,
    apro nuova piccola discussione rispetto all' altra mia su difficoltà accensione:

    https://forum.clubalfa.it/boxer-iniezione/95672-problemi-accensione-33-imola-1-3-ie-del-1994-a.html

    se qualcuno ha mai provato a testare con multimetro la resistenza sui primari e secondari delle bobine di accensione di quest' auto, giusto per un confronto.
    A me a freddo risultano:

    PRIMARIO> BOB1 = 1.3 Ohm
    SECONDARIO> BOB1 = 7.23 KOhm

    PRIMARIO> BOB2 = 1.5 Ohm
    SECONDARIO> BOB2 = 7.07 KOhm

    Dalle poche notizie sulla rete sembrerebbero a prima vista un pò basse ma non sapendo le specifiche originali dei trasformatori potrebbero essere invece giuste e a posto. Dato i problemi di accensione che adesso si ripresentano a caldo, farò anche prova con nuove letture dopo aver guidato 10-15 minuti. Se ci saranno differenze sensibili (valori più bassi sul secondario) sarebbe il segnale di prossima dipartita di una almeno delle bobine.

    Grazie
    :decoccio:
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    33 Boxer IE - patina giallosa sul tappo tipico di acqua/olio in emulsione Boxer Iniezione 27 Marzo 2009

  3. Re: Valori tipici resistenza bobine accensione 33 1.4 / i.e

    L' amico olandese Gerrelt che ha trasformato il suo maggiolino montando un boxer Alfa al posto del motore originale WV mi ha gentilmente fornito una serie di informazioni riguardo alle bobine Magneti Marelli BAE800B

    http://www.vems.hu/files/LanciaSlovakia/MARELLI BAE 800B.jpg

    trovate su questo sito (alcuni componenti possono essere compatibili anche se qui si parla di Lancia)

    Members Page/Lancia Slovakia - VEMS wiki www.vems.hu

    Da questo risulterebbero valori di resistenza differenti di circa 300/500 ohm più bassi delle vecchie bobine rispetto alle nuove. Io le cambierò, ho già trovato un cavo candele "bruciato"...:):):)
     
  4. #3bobkelso,7 Maggio 2015
    Ultima modifica: 7 Maggio 2015
    Ciao, interessante avere dei valori di riferimento a disposizione.

    ..considera che i valori che misuri devono essere "all'incirca" corretti,
    ma non saranno mai esatti, c'è una variazione da singolo pezzo
    a singolo pezzo e da marca a marca, e l'impianto dell'auto deve
    funzionare anche con queste variazioni, c'è un po' di tolleranza,
    ..poi magari giocando anche entro queste tolleranze si può
    rosicchiare qualcosa in termini di avviamento più pronto dell'auto..

    Il fornitore (FACET, diffuso in molti autoricambi FIAT-LANCIA-ALFA
    o generici, di solito le hanno in casa e se vai li con il tester in
    un momento di calma è possibile che te le lasciano anche misurare)
    citato nel sito che hai trovato riporta come valori di resistenza del
    primario e del secondario per queste bobine
    pel l'alfa 33 1.3 i.e. (o 1.4 i.e. che è sempre la stessa 33)
    rispettivamente 0,54 ohm e 7500 ohm:

    9.6046

    Altre inserzioni e un altro fornitore (MEYLE) dicono anche loro 7500 ohm
    per il secondario (non citano il primario):

    2148000001 Bobine MEYLE Achat pièces auto détachées discount

    Un altro fornitore (FAE) riporta 0,62 ohm e 8500 ohm (pag 10 del pdf):

    http://www.fae.es/files/product/pdf/catalogo-bobinas-parte-ilustrada-42.pdf


    I dati misurati sulla tua auto sono un po' al limite, sul secondario
    almeno a freddo hai solo un po' meno dei 7500 ohm di "targa",
    difficile capire se c'è qualche spira (comunque non tante)
    bypassata da perdita di isolamento, da cui un po' meno tensione
    disponibile per la scintilla, oppure è sana e semplicemente
    fabbricata con materiali leggermente diversi dalla bobina della Facet;
    per il test a caldo potresti guardare se la centarlina ti rida errori
    sulle bobine dopo aver usato un po' l'auto..

    ..piuttosto mi sembra strano il valore misurato su primario (1,3 ohm), questo
    è più alto dei valori di targa (se confermato darebbe scintille leggermente più fioche),
    ma bisognerebbe escludere che non si tratti di un errore di misura dovuto
    ai puntali del tester, o di ossidazione del punto dove si appoggiano i puntali,
    può capitare misurando valori di resistenza così bassi..

    ..sentiamo poi se qualcuno più esperto della parte elettronica ci ragguaglia, ciao!
     
  5. Sul primario mi sa che ho sbagliato a leggere è nella normalità, il secondario di almeno una delle due bobine è leggermente fuori range, mancano 300-500 ohm. Anch' io penso siano nella tolleranza dei componenti elettronici che sono quasi sempre dell' ordine del 20% + e - più raramente e in componenti più costosi del 10 o del 5%.
    Comunque le bobine arrivate Magneti Marelli sono leggermente più su e arrivano a 7300Kohm. Dubito che quelle attualmente montate sulla macchina siano totalmente andate ma il cavo bruciato che era collegato alla bobina incriminata magari è stato messo sotto stress per questo motivo. Cambiarle non può far male dato che non si può del tutto escludere un peggioramento in un trasformatore esposto alle intemperie per 20 anni col calore del motore che non scherza e gli avvolgimenti che magari perdono mano mano l' isolamento e via discorrendo...
    Una bella rinfrescata e siamo più tranquilli.
    Infatti l' amico Gerrelt mi diceva che riscontrava un' accensione e un' andatura molto più regolare con le bobine nuove di pacca ma lo chiamava "effetto placebo".
     
  6. Si certo le nuove potrebbero andare un filo meglio,
    (e grazie per aver scritto anche i valori delle nuove,
    così qui ora c'è una ministatistica di valori per farsi un'idea..)
    ti direi se hai un minimo di spazio le vecchie tienile da parte,
    se ti ricapita di dover fare dei test sostituendo componenti
    sai che quelle sono ancora passabili..se invece sei più
    per non accumulare troppa roba in giro potresti riciclarle
    a qualche amico con una fiat..

    Ps.: il cavo con l'anima spezzata sospetto sia stato
    sollecitato meccanicamente (es.curvato molto stretto?)
    ..bho..l'importante è che l'hai individuato..