Valvola di scarico bruciata colpa del gpl? o del filtro sportivo?

Discussione in 'Twin spark' iniziata da sarrusant, 2 Febbraio 2016.

  1. Oggi ho sistemato l'auto finalmente dopo che si era bruciata una valvola di scarico del secondo cilindro, parliamo di una 147 1.6 120 cv, ora guardando la manutenzione dell ' auto ho notato che avevo messo 6 mila km fa un filtro sportivo a pannello al posto dell' originilale, e 3 mila fa avevo trovato una candela fusa in un cilindro non so se puo' essere collegato perche' le candele avevano circa 97 mila km di funzionamento quindi erano vecchiotte.

    E' possibile che il filtro sportivo con il gpl puo' fare danni?? Io per evitare ho rimesso l 'originale per adesso.
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    alfa 147 1.6 t.spark, valvola scarico. Twin spark 29 Gennaio 2020
    Dubbio temperatura e valvola termostatica Twin spark 13 Dicembre 2016
    147 da buttare? - 3° cilindro - bobina - valvola - testata ? Twin spark 19 Novembre 2015

  3. Sicuro quel problema con il filtro aria non c'entra proprio nulla . Devi cercare il problema da qualche altra parte . Piuttosto in 1 iniettore che non polverizzato bene o che smagrisce troppo

    Poi scusa in che senso bruciata ? Non faceva più tenuta semmai ...

    Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
     
  4. Ne mancava un pezzo!
     
  5. Allora vuol dire che stavi andando magro ... e se non l ha fatto negli altri cilindri ma solo in quello ribadisco la mia teoria del iniettore .. la cosa più semplice e più probabile .. se la miscela e troppo magra le temperature in camera di scoppio aumentano e il pezzo più sollecitato sono le valvole di scarico che si beccano solo gas caldi

    Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
     
  6. Di sicuro giravi magro e battevi in testa, ma mi sembra poco per spaccare una valvola d'acciaio raffreddata al sodio (all'interno...)... Non è che il motore era lievemente fuori fase ed hai fatto danno?
    Su un 1.8 TS di un amico, è capitato che fosse un bicchierino valvola malandato che la lasciava lievemente aperta, l'auto andava malissimo, i sintomi erano che andava a tre, sostituiti tutti i bicchierini valvola è tornato tutto ok: Il tuo problema mi sembra un'evoluzione di quest'ultimo, ossia che la tenuta delle mollette della punteria idraulica sia venuta meno per usura sopravvenuta ed un pistone ha toccato la valvola...
     
  7. Una domanda... perchè hai messo un filtro sportivo a pannello? Forse a limitare l'ingresso di aria nel motore? :rolleyes:

    Non voglio accusare il filtro certo che qualche dubbio lo può insinuare...


    .:stretta:.
     
  8. Scusa non capisco questa affermazione XD ... perché un filtro a pannello sportivo dovrebbe limitare l'aria di ingresso al motore ?

    Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
     
  9. Il bicchierino della valvola incriminata l ho cambiato sembrava piu scarico degli altri che erano in pressione, per il resto gli iniettori vanno bene sia a benzina che gpl, anzi l'ultimo tagliando gpl circa 5 km prima, avevo fatto solo l 'autotaratura dell' impianto gpl ( Tartarini) adesso ho ingrassato anche meggermente la mappatura per renderla simile o quasi a quella a benzina.

    adesso non credo ci siano problemi..

    Il filtro sportivo l ho messo perche' lavabile, e' speravo avendo il terminale un rumore piu cupo ma nulla..

    Per quanto riguardo la fase e' stata messa in fase con le dime sia questa volta, che l' ultimo lavoro fatto un anno e mezzo quando misi le fasce al motore, quindi non e' possibile.
     
  10. Per carità teoricamente un filtro aria "sportivo" dovrebbe consentire una maggior portata d'aria in virtù del fatto che "dovrebbe" presentare minori perdite di carico...
    Non è detto ma una maggior portata d'aria potrebbe smagrire il titolo della miscela e rendere un fuzionamento già critico, patologico.

    Si tratta comunque di ipotesi non facili da dimostrare, altra causa di "bruciatura" delle valvole potrebbe dipendere da un accumulo di incrostazioni in camera di scoppio (anche dipendente da un presunto scarso filtraggio).

    Escluderei invece che il problema possa derivare dalle punterie idrauliche....

    Comunque le ipotesi che si possono fare sono molte, non ultima la difettosità della valvola stessa...

    :ernaehrung004:
     
  11. Non capisco se eri sarcastico o no nel mex prima .. XD

    comunque non c'entra nulla filtro a pannello o non , anche se lo togliessi e facessi un aspirazione diretta non é che " smagrisce " perché entra tanta aria .. semplicemente il debimetro adegua la quantità di benzina rispetto al aria che entra quindi più aria più benzina comunque rimanendo in mappatura ..

    Se ci sono eccessive incrostazioni in camera di scoppio è perche c é un rapporto errato aria carburante o agenti contaminanti .
    derivato da trafilanenti valvole ,perduta di olio dai paraolio valvole ,trafila mento liquido refrigerante , candela con mancate accensioni , le cause sono varie ma tutte vanno a finire li .. la miscelazione non é ottimale .. quindi si formano incrostazioni .

    Altra cosa se il bicchierino era "scarico " se vogliamo fare questa ipotesi vuol dire che la valvola non apriva del tutto .. quindi i gas incandescenti non avevano il tempo di uscire completamente procedendo ad un corretto lavaggio in camera di scoppio .. orsudunque la miscelazione non era ottimale perché insieme alla nuova miscela c'era ancora miscela vecchia combusta... quindi ha smagrito .. fritta la candela fritta la valvola .. alla fine era magra ..

    Vi sembra verosimile come spiegazione ?


    Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk