Vibrazioni allo sterzo a velocita' elevata (120 Km/h)

Discussione in 'Sospensioni - Assetto - Sterzo' iniziata da Zangiacomi, 11 Ottobre 2010.

  1. Riferimento: Vibrazioni allo sterzo a velocita' elevata (120 Km/h)

    Ma non è che sono propio i cerchi storti? Sulla mia 159 mi capitava la stessa cosa, sostituendo i cerchì con dei nuovi il tutto e sparito.
     
  2. come hai risolto il problema alla fine?
     
  3. #13ggiugno,14 Settembre 2012
    Ultima modifica: 14 Settembre 2012
    Si dovrebbero essere i cerchi storti ...se non hai i soldi per cambiarli, montali sempre al posteriore.....
     
  4. ciao a tutti :decoccio:
    a me capitò la stessa identica cosa con dei cerchi in lega aftermarket che avevano l' attacco fiat (erano degli speedline per fiat 500 sporting), che è compatibile ma non uguale e necessitano di una boccola di centraggio per essere montati sulle 75 (parlo di mozzi 4 fori)... All' epoca il gommista (sbagliando) mi mise anche dei bulloni antifurto (di materiale evidentemente scadente)... insomma alla fine sti cerchi si sono messi fuori centro e chiaramente c'erano vibrazioni. La situazione fu risolta con l' impiego di dadi diversi sia nel materiale che nella conicità e che mi costarono una quaresima... comunque da allora mai più una vibrazione :cool:
     
  5. Adesso è vecchia però se capiterà a qualcuno se ha 4 fori è messo meglio di chi ne ha 5 per esempio perchè anche se sono diversi i mozzi ch ne ha 4 basterebbe prendere gli opposti della misura che vuoi e l'asta antifurto non una qualunque ma una che si incalza a quelle distanze, mentre per una a 5 fori mi capitò una discussione simile dal gommista dove sotenva che si prendono due fori e bilanciare quello che si trova tra i due e si devono pesare, fare una botta di conti al grammo, poi si montano.
     
  6. Se un gommista fa queste affermazioni o non è un gommista o è da internare... :cool:



    Inviato dal mio GT-I9100 con Tapatalk 2
     
  7. Perchè internare?
    scusa come la bilanci una presa a pentagono?
     
  8. Forse non ho capito bene la tua affermazione o forse non hai ben chiaro come avviene l'operazione di equilibratura di una ruota...

    Prendiamo quella classica ovvero smontaggio della ruota e applicazione alla macchina equilibratrice...

    Per applicarla esistono 2 sistemi o viene avvitata su una specifica flangia con il numero di fori pari a quelli presenti sul cerchio o sfruttando l'albero della macchina interponendo un accessorio conico che a va inserirsi precisamente nel foro centrale del cerchio. Questo è il metodo preferibile perchè dà una maggiore precisione nell'accoppiamento equilibratrice-cerchio.

    Se invece tu ti riferisci alla difficoltà di bilanciatura di una ruota dotata di flangia con più bulloni direi che il problema non esiste, innanzitutto perche il peso di un bullone antifurto rispetto a quello originale è trascurabile e anche perchè più ti avvicini al centro di rotazione meno lo squilibrio influisce sulle vibrazioni.
    Aggiungo anche che più sono i bulloni di una flangia maggiormente distribuisci la differenza di perso (=squilibrio indotto) del bullone.


    :ernaehrung004:
     
  9. quì somno daccordo....
    E' trascurabile perchè dici è a un raggio molto minore rispetto ai piombini sul cerchione o il pneumatico, però avra sicuramente una differenza di peso un bullone antifurto con uno normale, si parlerà di grammi alla rotazione che non andranno oltre nemmeno ai 1.000 rpm alla massima velocità, c'è da misurare la circonferenza del pneumatico e da lì si risale alla rotazione...
    Mi prendo un minuto e lo misuro
    ;)
     
  10. Evita di misurare, vai su qualsiasi sito di pneumatici e cerca la circonferenza di rotolamento....:)

    Fai poi 2 conticini....

    Inviato dal mio GT-I9100 con Tapatalk 2
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
battito allo sterzo Sospensioni - Assetto - Sterzo 31 Gennaio 2015
gioco sterzo Sospensioni - Assetto - Sterzo 15 Gennaio 2015
75 T.Spark- idroguida : Sensazione di leggerezza sterzo Sospensioni - Assetto - Sterzo 15 Luglio 2012