[156 JTD 16v] sostituzione termostato JTD 16v

Pietro

Staff Forum
Moderatore
Utente Premium: Quadrifoglio ORO
4 Gennaio 2007
6,121
362
136
PD
Regione
Veneto
Alfa
159
Motore
2.0 JTDm
Altre Auto
alfetta 1.6 1^ e 2 serie
alfasud 1.5 TI
Giulietta 1.6
90 2.0 I.E.
75 1.8 INDY
155 2.0 i.e. Super
164 2.0 t.s. Super
156 1.9 JTD 16V. 140 cv
Fai una prova, con il motore caldo, spegni il clima e lascia in moto. Attorno ai 98 gradi dovrebbe partire la ventola. Se non parte oltre i 100, hai il bulbo che attacca la ventola che non funziona.
Devi spegnere il clima perchè il clima fa partire la ventola autonomamente per raffreddare il freon, e di conseguenza fa raffreddare anche l'acqua del motore.
ciao
 

Marce

Nuovo Alfista
28 Gennaio 2008
16
1
4
42
Ud
Regione
Friuli-Venezia Giulia
Alfa
156
Motore
1.9 Mjtd 16v
Grazie, proverò il prima possibile. In effetti non gli ho mai fatto passare i 100° per paura di esagerare.

Grazie.
 

Pietro

Staff Forum
Moderatore
Utente Premium: Quadrifoglio ORO
4 Gennaio 2007
6,121
362
136
PD
Regione
Veneto
Alfa
159
Motore
2.0 JTDm
Altre Auto
alfetta 1.6 1^ e 2 serie
alfasud 1.5 TI
Giulietta 1.6
90 2.0 I.E.
75 1.8 INDY
155 2.0 i.e. Super
164 2.0 t.s. Super
156 1.9 JTD 16V. 140 cv
No prob, se sorgono altri dubbi, chiedi pure.
ciao
 
E

EMOCABRAS

Utente Cancellato
se hai cambiato il termostato sicuramnete hai cambiato anche il bulbo, comunque sia e' piu' facile che si guasti la resistenza 1° velocita che il bulbo, in pratica la centralia atraverso il sersore temperatura bulbo attacca la ventola 1° velocita' a circa 94,95° se hai la resistenza brucciata la ventola non gira e per questo non e' previsto nessuna segnalazione errore sulla centralina perccio il motore continua a scaldare a 100° e qualcosa la centralica comada il rele' 2 velocita' che ha quanto ho capito sulla tua vettura funzione comunque fai questa prova e saprai:

1. se la centralina invia i comandi ai rele'
2. se la resistenza e bruciata
3. se ci sono problemi sui cavi della ventola

la resitenza si trova sul raditore tu fronte auto guarda il radiatore alla tua sx e vedrai un ciperchietto in plastica con due fili attacati quelle sono le resistenze prima velocita' ventola la resistenza e di cirva 0,30 ohm e di conseguenza fa girare piu' lentamente la ventola quella che si ciama seconda velocita' invece e un collegalento diretto non vi e' posta nessuna resistenza e perccio la ventola gira al massimo dei giri.

davanti la batteria c'e un coperchio i rele' in alto
a partire da sx sono di colore nero appartengono al funzionamento della ventola, il n° 2 a partire da sx comanda la 1^ velocita' il n° 1 la 2^ velocita'
la priva velocita' parte in due casi:
tem mot circa 94-95°
pressione impianto clima di un certo livello

la 2^ velocita parte a tem 100 e roti gradi
pressione impianto clima oltre un certo livello

per quanto riguarda il raffredamneto motore i rele che vedi vengono ecitati dalla centralina che legge attraverso il sensore (bulbo) del termostato la temperatura, se vuoi vare una prova prova a togliere i 2 coperchietti in plastica dei rele' e anche a quadro spento premendo la lamella del 1° rele vedrai che la ventola 2^ velocita' gira, se premi la lamella del 2° relle' la velocita' deve essere inferiore, se la ventola non gira puo' essere la resistenza, la togli unisci con un cavo gli spinotti che erano collegati alla resistenza e premi la lamella 2^ rele' a partire da sx vedrai che la ventola gira a 2^ velocita' appunto perche manca la resistenza che la fa' girare piu' lenta, quindi a questo punto sei sicuro che e' la resistenza bruciata e che i cavi sono ok.

sempre a coperchietti smontati metti in moto e fai scaldare il motore una volta raggiunta la temp di circa 94° la lamella del 2° rele' si atrae per comado della centralina, logicamente la ventola non partira' perche la resistenza e bruciata ma con questa prova sei sicuro che non ci sono problemi da parte delle centralina riguardo l'attivazione dopo un po quando la temperatura arrivera a 100 e roti gradi vedrai la lamella del 1^ rele in alto a sx atrarsi e partira' la 2^ velocita.


Pardon per quanto sopra e la 8v che ha una sola ventola la 16v ha 2 ventole comunque cambia poco hai la resistenza 1^ velocita' per ogni ventola dette resistenze sono comadate dallo steso rele'.
 
Ultima modifica da un moderatore:

Marce

Nuovo Alfista
28 Gennaio 2008
16
1
4
42
Ud
Regione
Friuli-Venezia Giulia
Alfa
156
Motore
1.9 Mjtd 16v
E come promesso nel week end ho provato la macchina e per la prima volta ho sentito la ventola in funzione e ora sono decisamente tranquillo e sono contento di aver fatto un buon lavoro e grazie a voi anche risparmiato qualche soldino che di questi tempi non fà certo male!

grazie mille!

Marce
 

Marce

Nuovo Alfista
28 Gennaio 2008
16
1
4
42
Ud
Regione
Friuli-Venezia Giulia
Alfa
156
Motore
1.9 Mjtd 16v
E un grazie immenso anche a EMOCABRAS che mi ha dato questa spiegazione dettagliata sulla ventola della mia macchina ma fortunatamente non ne ho avuto bisogno ;) funziona tutto e a 95° parte la ventola!!!!
Grazie
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente