156 ts 1,8 : Modifica presa d'aria

Rimini

Utente Premium: Quadrifoglio Verde
28 Marzo 2015
196
125
44
68
rn
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
156
Motore
1.8 TS
Ottimo , a questo devo rimediare, se sarà asciutto l'asfalto, oggi piove. Hai visto in 2° è attorno ai 90 k/h. È troppa la caduta di giri (2k) tra la 2°e la 3° , manca una marcia intermedia.
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,260
3,032
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
BMW X5; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Ottimo , a questo devo rimediare, se sarà asciutto l'asfalto, oggi piove. Hai visto in 2° è attorno ai 90 k/h. È troppa la caduta di giri (2k) tra la 2°e la 3° , manca una marcia intermedia.

Premetto che mi baso su ciò che stai scrivendo e non sui dati effettivi dell'auto...

non capisco perchè affermi che la caduta di giri è troppa, se spingi la 2^ a "soli" 6.500 g/min ti ritrovi in terza a 4.500 g/min, ampiamente in coppia.... ;)

E' pur sempre un'auto stradale, non devi fare cronoscalate.:)
 

Rimini

Utente Premium: Quadrifoglio Verde
28 Marzo 2015
196
125
44
68
rn
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
156
Motore
1.8 TS
A M@urizio,
Non ho dati da trasmettere/passare a chi mi legge, sono troppo scarso di conoscenze nello specifico, dovendo riassumere quello che ho cercato e quello che alla fin fine mi trovo di risultato è il seguente filologico da me seguito: 1-Dare + aria all'aspirazione; 2-Far fare all'aria il percorso + breve e meno tortuoso; Se qualche cosa è andata nella direzione del meglio + di prima non so rendermene conto, ed ecco per cui spero e molto che il filmato visto da tutti mi dia suggerimenti.
L'auto è "come mamma l'ha fatta" 1,8 TS del Gennaio '98 . La 2° arriva poco oltre i 7k giri e non pare soffrirne, si tratta di aver voluto fare una prova, oggi, non è l'uso quotidiano.
ora allego la prova della "salita dai 1,5k giri in 5° come suggerita da KormRider.
Chiedo quindi, è servito quello che ho fatto o è meglio riemettere le cose al suo posto ?
stimandovi tutti , auguro un buon fine settimana .

 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,260
3,032
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
BMW X5; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Chiedo quindi, è servito quello che ho fatto o è meglio riemettere le cose al suo posto ?
stimandovi tutti , auguro un buon fine settimana .
Ti premetto che è una mia opinione personale ma le modifiche che hai fatto non consentono prestazioni molto diverse da quelle originali in quanto la coperta è corta e se migliori da una parte peggiori dall'altra.

Su un'aspirata come la tua l'unica cosa da fare è la messa a punto accurata non solo del motore ma anche delle ruote, cambio e freni.
Se dopo la messa a punto rilevi differenze sostanziali è perchè evidentemente prima non era a posto.... ;)

Se hai soldi da spendere cambia lo scarico e l'aspirazione e se trovi qualche buonanima che conosce quel motore una modesta mappatina.
Per me il gioco non vale la candela, goditela così com'è.... :)

La prova di "affondo" in quinta ha poco valore in quanto nonostante la presenza dell'iniezione, i migliori risultati si ottengono schiacciando progressivamente l'acceleratore.
 

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
18,854
12,631
164
Land of Cugghiuna Vairus
Mappa
A mappa do pilu
Regione
No Italy
Alfa
156
Motore
2.0 TwinSpark 16V
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa); 145 1.6 Boxer; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
A M@urizio,
Non ho dati da trasmettere/passare a chi mi legge, sono troppo scarso di conoscenze nello specifico, dovendo riassumere quello che ho cercato e quello che alla fin fine mi trovo di risultato è il seguente filologico da me seguito: 1-Dare + aria all'aspirazione; 2-Far fare all'aria il percorso + breve e meno tortuoso; Se qualche cosa è andata nella direzione del meglio + di prima non so rendermene conto, ed ecco per cui spero e molto che il filmato visto da tutti mi dia suggerimenti.
L'auto è "come mamma l'ha fatta" 1,8 TS del Gennaio '98 . La 2° arriva poco oltre i 7k giri e non pare soffrirne, si tratta di aver voluto fare una prova, oggi, non è l'uso quotidiano.
ora allego la prova della "salita dai 1,5k giri in 5° come suggerita da KormRider.
Chiedo quindi, è servito quello che ho fatto o è meglio riemettere le cose al suo posto ?
stimandovi tutti , auguro un buon fine settimana .



Ecco proprio questo intendevo! C'è un gap imbarazzante è ferma ai bassi regimi...

Ti consiglio di rimettere tutto com'era in Origine.. la curva del risuonatore quella che hai lasciato sul tettuccio della 156 e' un componente fondamentale...
 

CristianZio77

Utente Premium: Quadrifoglio Verde
19 Luglio 2009
791
356
116
43
Porto Viro
Regione
Veneto
Alfa
156
Motore
1.9 jtd-m 110 kw sw
Altre Auto
Fiat Panda 900 twinair metano
Io sono abbastanza ignorante e non ho pretese di insegnare niente a nessuno, ma arrivare al punto di dire che bisogna mappare la centralina dopo aver tolto il risuonatore che altro non è che una sorta di silenziatore (non è altro che un tubo in plastica forato con materiale fonoassorbente all'interno della cassa) quando già la casa prevedeva una soluzione alternativa per altri mercati e per il V6
emaps.jpeg

mi sembra un po' eccessivo.
Che possano cambiare le prestazioni mi sembra più una cosa "effetto placebo ",l'unica cosa sì che cambia è una maggiore rumorosità in fase di aspirazione, non così eccessiva comunque.
L'unico suggerimento che posso dare, è di posizionare la presa il più possibile in alto.
La modifica la feci anch'io a suo tempo alla 1.8 ts ,con un semplice tubo in alluminio flessibile posizionando l'entrata all'altezza del faro principale.
La feci più che altro perché con la posizione d'entrata originale, un mese dopo l'acquisto dell'auto, tornando dal lavoro in una giornata di forti "bombe d'acqua " ,finii in una strada completamente allagata (la chiusero subito dopo,che fortuna!) e il motore mi aspirò acqua...lascio a voi immaginare le conseguenze....
 

Melo81

Alfista Megalomane
10 Maggio 2008
6,379
2,259
171
SICILIA
Regione
Sicilia
Alfa
146
Motore
Twin Spark
Altre Auto
166 2.4 JTD
Rimini avrai miglioramenti decisivi solo agli alti giri e dopo aver rimappato opportunamente come ti dicevo a suo tempo...altrimenti non sentirai nulla togliendo un tubo che serve solo a limitare la rombosita' del motore...
 

Rimini

Utente Premium: Quadrifoglio Verde
28 Marzo 2015
196
125
44
68
rn
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
156
Motore
1.8 TS
È vero Melo81, confermo quanto dici, ieri pomeriggio ho risposto al suo posto il tutto. Quindi sono tornato sullo stesso tratto di strada e ripetuta la prova. con il gomito arancione in 5° partendo dai 1,5k a raggiunto i 3k giri dopo 19 " Ieri pomeriggio, ha raggiunto 3k giri dopo 22" ,ma con le porzioni originali , arrivato ai 3,2k ha cominciato ad accelerare più di quanto stava accellando fino a quel punto, non così col gomito che non ha modificato la salita ,lenta. Nell'altra prova di tirare le marce, ho avuto più soddisfazione con il gomito arancione ,poca cosa, naturalmente, che mi fa optare nel tenerlo montato e su questa modifica fare la mappatura. Vedrò quindi cosa ne verrà fuori.
 

Melo81

Alfista Megalomane
10 Maggio 2008
6,379
2,259
171
SICILIA
Regione
Sicilia
Alfa
146
Motore
Twin Spark
Altre Auto
166 2.4 JTD
Io ti consiglio, come ti ho sempre detto, metti il cono e rimappa la ECU...se vuoi te la faccio io...
 
  • Like
Reactions: alfiere 94-10

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente