164 T.Spark : singhiozza - si spegne quando rallento

Discussione in 'Twin Spark' iniziata da radiokhaos, 20 Maggio 2009.

  1. Salve a tutti! Ho ereditato una Alfa 164 2.0 TS del 1990. A parte qualche piccolo difetto elettronico per il resto sembra regolare. La macchina possiede un impianto a GPL. Il precedente padrone l'ha usata quasi sempre a GPL e raramente girava a benzina, tanto e' vero che ne e' rimasta dentro un po' ma vecchissima. Ora questa povera macchina e' rimasta ferma per 2 anni e presenta un problema di sbuffamento, come fosse la carburazione. C'e' da dire che il padrone di prima avviava sempre il motore a GPL, infatti a benzina fa' una fatica non indifferente a partire mentre a GPL parte quasi subito. Inoltre a GPL non da' quasi mai segni di sbuffamento. I lavori che ho eseguito per cercare di migliorare e' stato la sostituzione delle spazzole e delle calotte, sostituzione dei cavi candele e sostituzione delle candele stesse. Poi ho eseguito una pulizia del filtro aria. Ora si accende meglio anche a benzina ma continua sempre in sottofondo quel lavoro di carburazione andata male.

    E' possibile che dipenda anche dal filtro benzina andato a male?

    Cosa mi consigliate??

    Grazie e saluti a tutti!!!

    Chris
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Problemi di minimo su Alfa 164 TS Super 1996 Twin Spark 23 Maggio 2016
    Corretta versione di una 164 ts '88 Twin Spark 15 Settembre 2015
    164 Twin Spark I° modello - motore non regolare Twin Spark 17 Gennaio 2011

  3. benzina vecchia, filtro benzina, pompa benzina che non ha la giusta pressione...
    ma una controllata agli iniettori io la darei lo stesso
     
  4. Sicuramente una revisione generale gliela daro'!!!

    Un curiosita', sono alla ricerca del filtro della benzina che dovrebbe trovarsi sotto vicino alla ruota destra posteriore vicino al serbatoio ma nonostante seguo i tubi della benzina non riesco proprio a trovarlo! Qualcuno sa' darmi una mano?? Grazie
     
  5. Adesso la macchina sta' funzionando a meraviglia anche a benzina.

    L'unico problema e' avviarla quando il motore e' freddo......non ne vuole sapere di partire a benzina ma solo a GPL!!! :smiley_001:

    Suggerimenti??
     
  6. Ciao,
    uno scherzo simile me lo faceva nella 90 1.8 a gpl.
    Per me ti hanno stretto la presa d'aria, nel bedimetro è dura la porta?
    Se sì, bisogna aprire il coperchio, alzare un blocaggio alla dentratura e girare in senso anti-orario, così facendo quando dai gas, riceve più aria.
    Per caso fà dei fastidiosi ritorni, così dovrebbe andare meglio.
    attendo........
    ciao
     
  7. #6radiokhaos,26 Maggio 2009
    Ultima modifica di un moderatore: 2 Giugno 2009
    Piu' che altro e' farla partire a benzina quando e' fredda, non so' se possa dipendere dal debimetro pero' posso controllare.

    Ti faccio sapere

    Stamattina ho di nuovo provato ad avviarla a benzina ma niente da fare, ma appena commuto a GPL parte subito e poi dalla prima partenza in poi va' anche a benzina.

    Ho guardato il debimetro ma non riesco a capire cosa bisogna sbloccare e come faccio a tarare (cioe' cosa si prende come riferimento). Vedo un bullone che ferma una specie di ruota dentata con dei numeri (sara' quello??)

    Grazie

    Cosa intendi per porta???? :confused:

     
  8. ok!!
    sei sulla strada maestra.
    devi sollevare la molla dalla dentatura e giri in senso anti-orario, il riferimento lo fai guardando quei numeri, a volte basta poco a volte tanto.
    bisogna provare, anche facendo della strada, non è neccessario tirare, tanto vedi subito.
    la porta sta dentro, nella parte interna della molla, cioè dal filtro dell'aria entra nel tubo, va in questa scatola d'alluminio, quì trova quella porta e prosegue fino alla farfalla, comandata da tè quando accelleri.
    ciao
    attendo
     
  9. Ciao il filtro benzina lo trovi dietro la ruota posteriore (da smontare) lato passeggero..è un bel cilindro difficile sbagliarsi..io l'ho cambiato sperando di risolvere il problema che lamentavi tu, ma nulla da fare..comunque cambiarlo male non fa:D
     
  10. ragazzi, salve a tutti, ho un problema...ho notato l'altro giorno che in una rotonda, in fase di rilascio sembrava che il motore si spegnesse. Oggi un vero disastro, dai 1000 ai 2000 giri schiacciando sull'acceleratore sembra non prenda, poi lo rilascio e con più delicatezza accelero prende giri e poi va, quando rallento a volte si spegne. Avevo delle bobine (è una prima serie dell'89) ho provato a sostituirle, nulla, ho controllato i cavi corrente ne arriva, ho sostituito le candele, nulla. Dovrebbe essere un problema di pressione carburante, o di iniettori?? mi sembra strano sia la pompa carburante, visto che quando supera i 2500 giri va normalmente.cosa dite??? cosa mi consigliate?? grazie del vostro prezioso aiuto..:blink:.
     
  11. Se accellerando gradualmente riesci a farla
    salire di giri è un problema di carburazione ,
    genericamente troppo magra quindi con carenza
    di benzina , anche troppo grassa genererebbe
    però un problema simile....
    Io controllerei per prima il filtro dell'aria ed il
    filtro carburante , se il filtro aria fosse esageratamente
    sporco la miscela risulterebbe eccessivamente grassa
    e cercando di smagrire , la lambda chiuderebbe parecchio
    l'iniezione .....
    Se fosse sporco il filtro carburante verrebbe a meno la
    quantità necessaria di benzina ma in quel caso dovrebbe
    faticare anche dopo che è salita di giri ....
    Queste sono le cause più semplici che potrebbero generare
    un problema simile ma il problema potrebbe anche essere
    di natura elettrica col malfunzionamento di qualche
    sensore , tipo temperatura aria o pressone/depressione
    aria nei collettori , il controllo del filtro aria è comunque
    la cosa più semplice e rapida da fare , i sensori , per quel
    che costano , fai prima a cambiarli che a testarli ;)