Alfa 159 - Freni in fumo

Discussione in 'Impianto Frenante' iniziata da Untitled159, 26 Ottobre 2009.

  1. Può essere che erano solo sporche?
    Se era la prima volta che le "testavi".
    I dischi si sono iridati?
     
  2. si si era la prima volta che le testavo, guarda i dischi erano abbastanza rossi, solo che col fumo non si vedeva granchè...comunque li ho fatti raffreddare e poi tutto a posto
     
  3. Ciao a tutti
    stavo leggendo questa discussione perche' proprio questa mattina dopo una bella tirata di pochi km con la mia tbi (percorsi km 1800) durante la quale ho fatto un paio di frenate piu' che altro da rallentare prima di un curvone, sono arrivato successivamente a una rotonda dove ho dovuto proprio frenare per dare la precedenza, proprio li ho avuto la sensazione che la frenata avesse perso un sacco di efficacia.
    Avete presente quando toccate i freni e avete subito la sensazione che le pinze mordono forte tanto che la pressione che avete dato sul pedale del freno non sia proporzionata alla frenata?
    Ecco quella sensazione non c'era piu'!! ho dovuto aumentare la pressione sul pedale in maniera esattamente opposta a prima.
    Se avessi premuto il pedale con la pressione che ho dovuto imprimere alla rotonda durante le due curve precedenti avrei come minimo bloccato le ruote!!
    Al momento non gli ho dato molta importanza ma dopo aver letto questa discussione mi sono preoccupato.
    La cosa mi sembra strana perche' l'impressione che ho avuto appena ritirata la macchina è stata quella di un impianto frenante esagerato sembrava che bastasse una piuma sul pedale per far fermare l'auto, ma in questi giorni dopo un paio di tirate ho notato che l'impianto sembra entrare velocemente in crisi.
    Premetto che il rodaggio alle pastiglie l'ho fatto a regola d'arte senza stressarlo e frenando dolcemente fino ad oggi che ho percorso 1800 km.
     
  4. scusa untitled. qui sento parlare di dischi rossi,non è che l'olio è andato in ebolizione? formando delle bollicine d'aria e rendendo il pedale spugnoso.qualche officina cia'l'analizatore ottico liquido freni, per controllare l'olio quanta umidita' ha assorbito ,non deve essere inferiore a 180 altrimenti vanno prima in ebolizione producendo aria. io quando cambio le pasticche faccio sempre uno spurgo, sia per far uscire eventuale aria e l'olio che diventa nero dentro la pinza cosi facendo si ha sempre l'olio al top.non so se sono stato chiaro. un saluto amici alfisti.
     
  5. Beh dato che le pastiglie non si cambiano molto spesso io consiglierei di cambiarlo proprio l'olio, io nella vita delle mie DS 2500 cambio l'olio almeno 2 volte... forse sono un po' esagerato ma il costruttore solitamente consiglia di sostituire l'olio idraulico dei freni almeno ogni 2 anni,il DOT4, il DOT 5 normale (non Sintoflon) ancora più frequentemente perché più igroscopico.
     
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Dischi freno Alfa 159 2.4 JDTm 200cv del 2006 Impianto Frenante 3 Dicembre 2014
Cerco foto pinze freno Alfa 159 3.2 Impianto Frenante 2 Agosto 2012
cambio pastiglie freni anteriori alfa 159 sw 1.9 jtd cv150 2008 Impianto Frenante 3 Febbraio 2012