Alfa 166 - frecce non funzionanti centralina danneggiata

Discussione in 'Elettronica' iniziata da bdrt, 30 Gennaio 2008.

  1. Ciao a tutti ecco il resoconto di un possibile danno da mille euro.Qualche giorno fa prendo l'auto e sento all'interno puzza di plastica bruciata e dopo noto che le freccie non funzionano.controllo rele e fusibile ed il fusibile e' briuciato metto un fusibile nuovo e le frecce funzionano ma non le lucine verdi del quadro ed in piu' il comando emergenza rimane un pelino illuminato anche togliendo la chiave .Ho chiesto in alfa pensando si trattasse del quadro ed invece mi hanno fatto vedere in officina 2 macchine come la mia smantellate con il mio stesso problema le frecce hanno una centralina sotto l'ics diciamo dietro e ad un certo punto il radiatorino del riscaldamento comincia a perdere e scola sulla centralina mandandola in corto. Costo dell'intervento circa 900 euroAdesso smonto la centralina per vedere se e' sporca di liquido e poi la cambio magari ricoprendola con il cellophane e se poi il radiatorino perde amen via mille euri .Appena posso vi faccio sapere
     
  2. Sto caricando...


  3. E' capitatato anche a me lo scorso anno...ho sostituito la centralina (mi pare 70 Euro) e ho messo il nylon di "protezione". Attenzione che lì sotto c'è anche la centralina dell'AirBag!
    Per la centralina delle frecce posso dirti che serve (credo) a rilevare eventuali guasti alle frecce posteriori che sono a LED. Quando mi si è guastata io l'ho tolta per andarla ad acquistare nuova. Ho rimesso il fusibile guasto e con mia sorpresa ho constatato che le frecce funzionavano regolarmente...naturalmente poi l'ho cambiata. Tra parentesi la mia puzzava di bruciato in maniere indescrivibile...
    Adesso, quasi dopo 2 anni, tutto funziona bene e la perdita anche perchè ho ridotto la perdita:aktion086:! Per ridurla lascio allentato il tappo del vaso di espansione in modo che il circuito non vada in pressione :rolleyes:. Ho notato che la perdita del radiatorino si verifica quasi esclusivamente durante l'inverno, forse per lo sbalzo tra la temperatura esterna e quella di funzionamento. Volevo provare con il turafalle ma non mi sono fidato...
    Buona fortuna!!!:D
     
  4. Allora ho smontato i fianchetti laterali in pelle sul tunnel ed ho trovato le centraline airbag e cambio automatico sporche di liquido refrigerante macchie comunque vecchie (la perdita e misurabile in 10 cc ogni 2 mesi)ho pulito le centraline le ho strofinate per bene ed ho messo il cellophane in abbondanza.Quindi poiche' sono contrario al turafalle ho la lascio cosi controllando le perdite e sperando che il radiatorino non si sbrachi ho la faccio fare ma solo di ricambi ci sono 400 euro se non di piu'Vedro cosa fare in questi giorni ho la faccio io ma non so se ci riesco
     
  5. Io non l'ho fatto anche se sono arrivato vicinissimo. Ho dovuto sostituire il motorino del miscelatore in quanto spesso mi mandava in recovery la centralina del clima. Per far questo ho dovuto smontare completamente il clima e l'evaporatore. Il radiatore era lì vicino ma non avevo più tempo a disposizione...
    Non so come te la cavi con la meccanica, io mi sono già preparato nel caso di un tracollo del radiatorino... 2 fascette e un pezzo di tubo per by passarlo. Comunque come già ti ho scritto se riesci a tener bassa la pressione del circuito potresti tirar a campà! Ciao.
     
  6. Ragazzi una domanda, di che anno sono le vostre 166? potete postare delle foto del problema?
    devo comprarne una anche io e vorrei accertarmi che tale problema, non sia in corso...
     
  7. La mia è del 04/2001. Comunque è un problema che non ha età e modello, ad esempio ne ha sofferto anche la Punto di mia moglie, con la differenza che lì è semplice arrivare al radiatorino.
    Il problema non è visibile se non smontando i fianchetti laterali del tunnel (zona dietro l'ICS). Le perdite sono talmente limitate che il livello del liquido di raffredamento quasi non scende. Può verificarsi facilmente l'appanamento del parabrezza e odore di paraflu appena acceso il riscaldamento, ma non fastidioso...altro non saprei dirti! Ciao.:confused:
     
  8. Capisco, sulla mia ancora per poco 156, nulla, ma dimmi, si smontano con facilità i pannelli laterali? vorrei verificare prima di comprare la mia nuova 166, visto che mi pare di capire che può anche costare un bel pò la riparazione
     
  9. Non è difficile, i due pannelli laterali all'ICS (rivestiti in pelle) sono tenuti in sede da alcune viti autofilettanti e un fermaglio in plastica, se non ricordo male. Puoi toglierne anche uno solo, lì potresti vedere tracce di liquido di raffredamento (verde o quasi bianco se asciutto). La centralina che di solito si guasta è verde, comunque anche quella dell'Airbag (cavi gialli) può presentare tracce. Buona notte.
     
  10. allora in alfa mi cambierebbero radiatore paraflu' ventola clima e filtro ,non voglio farlo io per due motivi primo il fattore tempo non ne ho ,secondo una volta che spendo 400 euro di ricambi che faccio corro il rischio di fare altri danni o rompere i pezzi nuovi? Visto che ho il clima scarico a causa di una perdita penso proprio che la faro' fare prima dell'estate.Intanto vedo se il cellophane si sporca anche se penso che la perdita sia piu' groosa e piscia da qualche altra parte.Un dubbi ma il radiatore chiaramente difettoso di fabbrica e' stato modificato ' se no dopoaverlo cambiato si rischia di ritornare punto e accapo
     
  11. Per falle così piccole perchè non usare il turafalle??? quello di arexons è ottimo. Basta una piccola dose per piccole falle e non pregiudica minimamente il funzionamento dell'impianto.
    ciao