Problemi risolti 1 di 3_ Clima, retrocamera e luci retromarcia non funzionano.

teo90

Alfista Intermedio
6 Dicembre 2011
135
100
44
mi
Regione
Lombardia
Alfa
Spider (939)
Motore
2.4 jtdm
Altre Auto
Giulia QV
Ciao a tutti.

Mi sono permesso di scrivere questo post in sezione elettronica per condividere con voi tre problemi risolti sulla mia Giulia.
In questo post vi descrivo il caso del climatizzatore, retrocamera e luci retromarcia che non funzionano.

Premessa del primo caso: Cambio manuale MT6.

Sintomi:
Climatizzatore non funzionante; luci interne sottopiedi e altre non funzionanti; luci retromarcia non funzionanti; telecamera posteriore non funzionante.

Possibili effetti collaterali aggiuntivi:
Se si ingrana la retro a motore in marcia si spegne il quadro strumenti, il motore e tutto ciò che è elencato in sintomi.

Fusibili intervenuti:
Centralina sotto pedana appoggia piedi lato passeggero (Body Computer e fusibili)
Fusibile F95 da 7,5°. (la funzione e il numero di questo fusibile non è descritta nel manuale)

Centralina relè/fusibili vano motore:
Fusibile 20A, (la funzione, il numero e la posizione di questo fusibile non è descritta nel manuale)

La ricerca del guasto e la risoluzione:
Ebbene si, un giorno salgo in auto e mi accorgo che il climatizzatore era spento,le luci della illuminazione plastica spente e non rispondeva a nessun comando.
Ingrano la retro per uscire dal box e la retrocamera non va.
Spengo il motore, riaccendo solo il quadro, ingrano la retro, scendo per vedere dietro e non vanno neanche le luci della retromarcia.
Spengo il quadro e lascio in folle.

Ok, sfida accettata. ;)

Controllo i fusibili del body-computer e mi accorgo che il fusibile da 7,5A a destra del F94 (Accendisigari e lunotto termico) è bruciato. Sul manuale è disegnato ma non viene richiamato da nessuna parte.o_O

Dato il clima freddo e umido ho pensato che fosse stata l’umidità in auto o nei fanali a farlo bruciare quindi controllo con il tester se era presente qualche guasto verso massa. Dato l’esito negativo lo cambio.

Accendo il quadro e il climatizzatore riprende a funzionare. Ingrano la retro e si spegne il clima. Niente da fare, il fusibile si brucia di nuovo.:(

Controllo di nuovo i guasti verso massa e scopro che con a retromarcia inserita ho un corto netto.

Ho smontato tutti i fanali, la retrocamera, seguito tutto il cablaggio in cerca di cavi pizzicati, aperto e pulito il body computer ma niente.

Ritento cambiando il fusibile F95, ingrano la retro a motore acceso. Il delirio…..

Si spegne il motore, il quadro strumenti, le luci interne, il clima e tutto ciò già noto.

Apro la centralina relè nel vano motore e trovo un fusibile da 20A bruciato. L' F95 sano…… La centralina nel vano motore non è descritta da nessuna parte nel manuale ma dato i sintomi quel fusibile alimenta il body computer, centralina motore e quadro strumenti.

Alcuni fusibili nel vano motore non sono “tradizionali”, a memoria sembravano della Nissan.
Vado dal ricambista a prenderne dei nuovi e scopro con il codice che sono fusibili Ford.
Ne compro 4 alla modesta cifra di quasi 30€.

Seguo tutto il cablaggio e arrivo al cambio.
Trovo l’interruttore della retromarcia e scopro che perdo olio del cambio dallo spinotto del cablaggio. Scollego il connettore, cambio i fusibili, accendo il motore, ingrano la retromarcia e tutto va bene. Il clima funziona e non si spegne più. I fusibili non si bruciano. Finalmente ho trovato il guasto.

Ovviamente provo a fare un ponte sul connettore dell’interruttore sul cambio e retrocamera, luci retro funzionano.
Per sfizio provo con il tester sui pin dell’interruttore e ingranando la retro segnano tutti e due 0 ohm verso massa, corto netto.

Cambio l’interruttore della retro con un ricambio originale Alfa e tutto riprende alla normalità.

Non contento di averlo solo risolto ho sezionato il vecchio interruttore. Trovato il difetto.

Tra l’asta di azionamento e il contatto elettrico c’è una membrana che funge da paraolio.
Questo rompendosi fa uscire l’olio del cambio nei contatti elettrici ma allo stesso tempo permette all’asta, in metallo, di azionamento di toccare i contatti mandando tutto a massa.
Il ricambio infatti è stato aggiornato con un foro di scarico dell’olio.
Quando l’asta preme contro la membrana comprime anche l'olio presente, fino a che non riesce a sfondarla.

Il guasto al fusibile nel vano motore è stato causato dalla sostituzione del fusibile F95 con uno da 7,5A che non è intervenuto, forse, per un difetto di fabbricazione. Essendo stato più lento il suo intervento è intervenuto il fusibile di alimentazione del body-computer nel vano motore facendo cadere anche l'alimentazione della centralina di controllo motore.

Vi allego le foto dell'intervento con una mini descrizione.

La vera domanda che mi fruga nel cervello è: Ma se FCA ha aggiornato il ricambio in quel modo cosi radicale ed ora corretto per evitare che a qualcuno che ingrana la retro rimanga in panne. Una notifica di sostituzione?

Ciao a tutti.
Teo90.

body computer.png

Estratto del body-computer dal manuale. La freccia indica il fusibile F95 da 7,5A.

IMG_9831.jpg

Body-computer durante i test di dispersione con il fusibile F95 da 5A per precauzione.

60028143-4CEB-41D2-BFD9-6ED06E544F0A.JPG

Interruttore retromarcia sul cambio.

IMG_0490.jpg

Interruttore retromarcia pronto al sezionamento. Il ricambio nuovo ha un foro di scarico dell'olio tra la fine della filettatura e la battuta del dado, l'asta ha moto più gioco all'interno della sede ed è privo di tenuta conica. (Seguirà codice originale)

IMG_0491.jpg

Membrana paraolio danneggiata. Spingendo, l'asta esce dalla crepa portando il bottone di contatto, normalmente isolato, a massa.

IMG_0493.jpg

Particolare del contatto: Il bottone di contatto che viene spinto dall'asta, la molla di ritorno e i due contatti interni nella camera.

IMG_0717.jpg

Fusibili di ricambio centralina vano motore. Codice 11323290 FUSIBILE 20 AMPERE JCASELP BLU.

IMG_0719.jpg

Interruttore di ricambio con il codice di ordinazione.
 

GMG

Super Alfista
2 Dicembre 2016
2,492
4,940
164
43
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 JTDM2 170 Cv
Veramente interessante, complimenti per il lavoro fatto, non è da tutti
 

Tarikilmoro

Super Alfista
7 Luglio 2017
306
338
109
Regione
Piemonte
Alfa
Giulia
Motore
2.0 benzina
chapeau!
se apri una officina da elettrauto fammi sapere dove…:)
 
  • Like
Reactions: Piezio77

Nabucodonosor

Utente Premium: Quadrifoglio ORO
19 Settembre 2010
1,040
1,582
114
46
Ve
Regione
Veneto
Alfa
Giulia
Motore
2.2 jtdm2
Altre Auto
ford fiesta ecoboost
Si proprio bravo mi hai entusiasmato, specie nello sfasciare l'interruttore per capirne il perchè
 

ziopalm

Super Alfista
2 Dicembre 2011
21,562
22,137
164
Praia a Mare (CS)
Regione
Calabria
Alfa
159
Motore
1.9 JTDm 150 cv Sportwagon
Altre Auto
156 1.9 JTD 105cv Rover 214 gsi 16v - UNO fire 1000
davvero bravo.. 10 per la tenacia
 

e-morpheus

Alfista principiante
4 Dicembre 2018
57
52
19
Regione
Liguria
Alfa
Giulia
Motore
2.2 Turbodiesel
Complimenti, sia per la descrizione chiarissima che per l'aver risolto il problema.
 

DarioBi

Nuovo Alfista
6 Giugno 2020
2
1
4
Regione
Toscana
Alfa
Giulia
Motore
2.2
Ciao a tutti.

Mi sono permesso di scrivere questo post in sezione elettronica per condividere con voi tre problemi risolti sulla mia Giulia.
In questo post vi descrivo il caso del climatizzatore, retrocamera e luci retromarcia che non funzionano.

Premessa del primo caso: Cambio manuale MT6.

Sintomi:
Climatizzatore non funzionante; luci interne sottopiedi e altre non funzionanti; luci retromarcia non funzionanti; telecamera posteriore non funzionante.

Possibili effetti collaterali aggiuntivi:
Se si ingrana la retro a motore in marcia si spegne il quadro strumenti, il motore e tutto ciò che è elencato in sintomi.

Fusibili intervenuti:
Centralina sotto pedana appoggia piedi lato passeggero (Body Computer e fusibili)
Fusibile F95 da 7,5°. (la funzione e il numero di questo fusibile non è descritta nel manuale)

Centralina relè/fusibili vano motore:
Fusibile 20A, (la funzione, il numero e la posizione di questo fusibile non è descritta nel manuale)

La ricerca del guasto e la risoluzione:
Ebbene si, un giorno salgo in auto e mi accorgo che il climatizzatore era spento,le luci della illuminazione plastica spente e non rispondeva a nessun comando.
Ingrano la retro per uscire dal box e la retrocamera non va.
Spengo il motore, riaccendo solo il quadro, ingrano la retro, scendo per vedere dietro e non vanno neanche le luci della retromarcia.
Spengo il quadro e lascio in folle.

Ok, sfida accettata. ;)

Controllo i fusibili del body-computer e mi accorgo che il fusibile da 7,5A a destra del F94 (Accendisigari e lunotto termico) è bruciato. Sul manuale è disegnato ma non viene richiamato da nessuna parte.o_O

Dato il clima freddo e umido ho pensato che fosse stata l’umidità in auto o nei fanali a farlo bruciare quindi controllo con il tester se era presente qualche guasto verso massa. Dato l’esito negativo lo cambio.

Accendo il quadro e il climatizzatore riprende a funzionare. Ingrano la retro e si spegne il clima. Niente da fare, il fusibile si brucia di nuovo.:(

Controllo di nuovo i guasti verso massa e scopro che con a retromarcia inserita ho un corto netto.

Ho smontato tutti i fanali, la retrocamera, seguito tutto il cablaggio in cerca di cavi pizzicati, aperto e pulito il body computer ma niente.

Ritento cambiando il fusibile F95, ingrano la retro a motore acceso. Il delirio…..

Si spegne il motore, il quadro strumenti, le luci interne, il clima e tutto ciò già noto.

Apro la centralina relè nel vano motore e trovo un fusibile da 20A bruciato. L' F95 sano…… La centralina nel vano motore non è descritta da nessuna parte nel manuale ma dato i sintomi quel fusibile alimenta il body computer, centralina motore e quadro strumenti.

Alcuni fusibili nel vano motore non sono “tradizionali”, a memoria sembravano della Nissan.
Vado dal ricambista a prenderne dei nuovi e scopro con il codice che sono fusibili Ford.
Ne compro 4 alla modesta cifra di quasi 30€.

Seguo tutto il cablaggio e arrivo al cambio.
Trovo l’interruttore della retromarcia e scopro che perdo olio del cambio dallo spinotto del cablaggio. Scollego il connettore, cambio i fusibili, accendo il motore, ingrano la retromarcia e tutto va bene. Il clima funziona e non si spegne più. I fusibili non si bruciano. Finalmente ho trovato il guasto.

Ovviamente provo a fare un ponte sul connettore dell’interruttore sul cambio e retrocamera, luci retro funzionano.
Per sfizio provo con il tester sui pin dell’interruttore e ingranando la retro segnano tutti e due 0 ohm verso massa, corto netto.

Cambio l’interruttore della retro con un ricambio originale Alfa e tutto riprende alla normalità.

Non contento di averlo solo risolto ho sezionato il vecchio interruttore. Trovato il difetto.

Tra l’asta di azionamento e il contatto elettrico c’è una membrana che funge da paraolio.
Questo rompendosi fa uscire l’olio del cambio nei contatti elettrici ma allo stesso tempo permette all’asta, in metallo, di azionamento di toccare i contatti mandando tutto a massa.
Il ricambio infatti è stato aggiornato con un foro di scarico dell’olio.
Quando l’asta preme contro la membrana comprime anche l'olio presente, fino a che non riesce a sfondarla.

Il guasto al fusibile nel vano motore è stato causato dalla sostituzione del fusibile F95 con uno da 7,5A che non è intervenuto, forse, per un difetto di fabbricazione. Essendo stato più lento il suo intervento è intervenuto il fusibile di alimentazione del body-computer nel vano motore facendo cadere anche l'alimentazione della centralina di controllo motore.

Vi allego le foto dell'intervento con una mini descrizione.

La vera domanda che mi fruga nel cervello è: Ma se FCA ha aggiornato il ricambio in quel modo cosi radicale ed ora corretto per evitare che a qualcuno che ingrana la retro rimanga in panne. Una notifica di sostituzione?

Ciao a tutti.
Teo90.

Visualizza allegato 178300
Estratto del body-computer dal manuale. La freccia indica il fusibile F95 da 7,5A.

Visualizza allegato 178301
Body-computer durante i test di dispersione con il fusibile F95 da 5A per precauzione.

Visualizza allegato 178302
Interruttore retromarcia sul cambio.

Visualizza allegato 178303
Interruttore retromarcia pronto al sezionamento. Il ricambio nuovo ha un foro di scarico dell'olio tra la fine della filettatura e la battuta del dado, l'asta ha moto più gioco all'interno della sede ed è privo di tenuta conica. (Seguirà codice originale)

Visualizza allegato 178304
Membrana paraolio danneggiata. Spingendo, l'asta esce dalla crepa portando il bottone di contatto, normalmente isolato, a massa.

Visualizza allegato 178305
Particolare del contatto: Il bottone di contatto che viene spinto dall'asta, la molla di ritorno e i due contatti interni nella camera.

Visualizza allegato 178306
Fusibili di ricambio centralina vano motore. Codice 11323290 FUSIBILE 20 AMPERE JCASELP BLU.

Visualizza allegato 178307
Interruttore di ricambio con il codice di ordinazione.

Molto interessante. Dato che ho un problema alle immagini della retro, ti chiedo la cortesia di descrivermi che tipo di immagini rilevavi. A me compaiono immagini molto scure, tremolanti. Simili a quelle di immagini disturbate di un televisore a tubo catodico.
 

rcalabria

Nuovo Alfista
22 Settembre 2020
2
0
1
Regione
Campania
Alfa
Giulia
Motore
2200
Altre Auto
No
Per cortesia ma dove si trova l'interruttore di retromarcia
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente