Alfa 75 2.0 TS - problemi elettrici

Discussione in 'Elettronica' iniziata da lele_10_75, 30 Settembre 2008.

  1. Ciao a tutti.

    su una delle mie ciccine succede che ad un certo punto, in qualsiasi stato di marcia, con qualsiasi tempo e con qualsiasi temperatura si spegne di botto e poi riparte da sola. in autostrada mi è già successo e prendo una sonora stangata tra spegnimento ed accesione, come se venisse a mancare di botto tutta la corrente. Dopo che riparte mi segna la spia dell'alternatore. spengo e riaccendo, tutto torna come normale.

    Inoltre quando la faccio partire da freddo accade che il numero dei giri motore ê molto alto, come si scalda scende.
    a caldo esattamente l'opposto. tende a scendere paurosamente di giri.

    Nel frattempo ho pulito corpo farfallato e la cosa è leggermente migliorata. ho sostituito altre componenti del flusso dell'aria (valvola minimo, corpo farfallato completo) ma non migliora.

    idee?

    aggiunta: non ho ancora avuto modo di attaccarle un tester...
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    problema spie strumentazione alfa 1.8 indy e arc Elettronica 17 Aprile 2015
    Problema elettrico alfa 75 turbo Elettronica 22 Settembre 2010
    Alfa 75 - problemi elettrici in generale Elettronica 4 Novembre 2009

  3. Provo a dire la mia su questa...sulle vecchie auto penso quelle a carburatori c'era il famoso comando dell'aria il quale lo si tirava-apriva nelle accensioni a freddo...per facilitare l'accesione con più aria da bruciare...tutto questo oggi viene fatto dall'iniezione...ma sulle auto un pò vecchiotte anche se con l'iniezione quando la accendi a freddo vedi per un pò il motore girar a un numero di giri più alto rispetto a quello standard di rotazione...almeno io personalmento lo vedo sullOpel Corsa modello B del 98 di mia madre...ed è normalissimo...gira un minutino così poi si abbassa subito...spero di non averti detto cose errate ;)
     
  4. ne ho altre 3. e una sola fa questo difetto.... non credo sia un sintomo normale.
    tu dici giusto, ma le altre 'stanno su' solo per qualche secondo. poi vanno giù di rpm....
     
  5. Lele da come hai descritto lo spegnimento se ho capito bene e come se di colpo sparisse batteria e alternatore (buio totale di corrente)correggimi evidentemente se sbaglio;per questo problema ti consiglio di controllarti prima il cavo + positivo della batteria potrebbe in qualche punto essere sguainato e tocca a massa creando così un black out; per secondo controlla il corretto fissaggio del cavo - negativo tra la batteria e il telaio.
    Per il secondo punto se il minimo a freddo supera i 1100-1200 giri non è normale,in questo caso controllati il funzionamento del regolatore automatico del minimo e dai pure una pulita ai contatti elettrici del regolatore stesso.
    Ti saluto e a presto.
     
  6. anke io lo noto su tutte le auto a iniezione. ma sulla mia TS non è cosi. o a freddo o a caldo, o in inverno o in estate, quando si mette in moto il motore è sempre a 900 giri, il regime non cambia nè a caldo nè a freddo. Sui vostri TS come vanno le cose? notate un rgime di rotazione diverso quando la macchina è fredda e poi pian piano si scalda? a me nn cambia proprio niente.
     
  7. Sulla mia qualche volta a freddo il minimo rimane alto per qualche istante, ma altre volte no... Dipende da come la 75 si sveglia quella mattina... :D
     
  8. la mia si alza con il piede sinistro.... :mad:
     
  9. ma non ce un correttore che alza il minimo in situazioni di temperatura bassa ecc ecc....... in base alla temperatura esterna regola la carburazione io penso dovrebbe fare così.:blink:.
     
  10. In teoria sulla 75 a freddo il minimo dovrebbe rimanere più alto per qualche istante dopo l'accensione, come del resto tutte le auto...
    A volte lo fa, a volte no... Con la medesima temperatura, umidità, ecc... :D
     
  11. a me nn lo fa mai. le auto di oggi (ma anke di una decina di anni fa e anke di piu) lo fanno e bene...