Antifurto: una volta per tutte

vapormontey

Alfista principiante
5 Settembre 2020
49
18
9
Regione
Friuli-Venezia Giulia
Alfa
166
Motore
2.4 JTD 20V
Una dashcam sempre connessa in rete è stata la mia soluzione, oltre all'aggiunta di furto-incendio alla RC.

Copio qui un messaggio che ho messo in un altro thread sulle dashcam, specificando che nel frattempo è uscita la BlackVue inferiore (la 750 con risoluzione 1080) completa però di connessione dati (alloggiamento per SIM LTE) e quindi, per quella, non servirebbe più l'hotspot.
Il costo totale è sui mille euro più montaggio, comprese due batterie B-124 collegate in serie.

In caso di persona che tocca l'auto arriva la notifica e le clip vengono salvate automaticamente nel cloud, compresi alcuni secondi prima che la persona tocchi l'auto. Ovviamente le camere sono una anteriore e l'altra posteriore.

Con le due batterie B-124 e settando la registrazione più definita possibile, il sistema ha un'autonomia di circa 30 ore effettive, che potrebbero aumentare di qualche ora mettendo la risoluzione a 1080 (la 900 è 4k anteriore e 1080 posteriore)

%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%
io ho installato una BlackVue DR900S-2CH (due canali), con l'aggiunta di Ultra Battery B-124.
In questo modo non devo preoccuparmi di nulla riguardo il funzionamento: io metto in moto e guido. Inoltre ho la copertura ad auto ferma, finché ci sono la battaria e l'hotspot attivi.
Ce l'ho dal giugno scorso e va benissimo (a parte il 4K all'anteriore, che ho dovuto disabilitare perché altrimenti vedrei tutto a scatti, controllando i filmati su computer, ed anche a parte il fatto che non riesco proprio a fargli spegnere la fastidiosa spia blu del funzionamento, non so perché!).
I cavi li ho fatti passare anch'io sotto le varie coperture, collegando tutto alla scatola fusibili sotto la porta passeggero.
La batteria l'ho sistemata col velcro sopra il coperchio dei fusibili, coperta poi dal tappetino (ci starebbe anche lo spazio per metterne una seconda, volendo).
L'hotspot è a parte. Avevo comprato un Teltonika apposito per auto, ma alla fine l'ho mai installato perché è un po' complicato farlo da soli in modo che possa restare acceso anche ad auto spenta (non è prevista questa funziona), ed anche perché mi sto trovando bene usando semplicemente un vecchio cellulare secondario che lascio acceso nascosto nel tunnel centrale e che mi da quelle ore di autonomia sufficienti a "coprire" la BlackVue in cloud anche ad auto spenta.
Teoricamente con l'allarme avrei la notifica sul cellulare per qualsiasi tentato furto, almeno con il my2020. Sarei tentato anche io a mettere una dashcam con la parking mode ma più che altro per eventuali danni. Dashcam connesse vorrei evitarle
 

amati35

Super Alfista
5 Giugno 2017
462
442
109
Regione
No Italy
Alfa
Giulia
Motore
150CV
Teoricamente con l'allarme avrei la notifica sul cellulare per qualsiasi tentato furto, almeno con il my2020. Sarei tentato anche io a mettere una dashcam con la parking mode ma più che altro per eventuali danni. Dashcam connesse vorrei evitarle

Ovviamente la dashcam è connessa quando attivo l'hotspot, cioè al momento di parcheggiare l'auto. Il caricamento sul cloud serve proprio nel caso che il furto abbia successo.
 

abm77

Alfista principiante
11 Ottobre 2016
101
36
29
Regione
Puglia
Alfa
147
Motore
1.9 jtd 16v
Ovviamente la dashcam è connessa quando attivo l'hotspot, cioè al momento di parcheggiare l'auto. Il caricamento sul cloud serve proprio nel caso che il furto abbia successo.
Col jammer però inibiscono il segnale....
 

Simbiosi

Super Alfista
25 Giugno 2017
666
692
140
Bruxelles
Regione
No Italy
Alfa
Giulia
Motore
2.2 MJET 150CV
Ma nessuno ha trovato una soluzione simile al vecchio interruttore nascosto che disattiva un servizio essenziale? Mio padre ne aveva uno sulla Uno che poi era l’interruttore dei fendinebbia mimetizzato sul cruscotto. Ha salvato la macchina in almeno due occasioni.
 
  • Like
Reactions: dodo156 e Snake87

clud

Super Alfista
6 Dicembre 2016
3,759
3,892
164
Regione
Svizzera
Alfa
Stelvio
Motore
210cv
Ma nessuno ha trovato una soluzione simile al vecchio interruttore nascosto che disattiva un servizio essenziale? Mio padre ne aveva uno sulla Uno che poi era l’interruttore dei fendinebbia mimetizzato sul cruscotto. Ha salvato la macchina in almeno due occasioni.
Stimato Simbiosi,
millenni orsono provvedevo, piu' per vezzo, al leggero distacco della calotta dello spinterogeno: un click. (sulla 500). successivamente avevo una specie di vitone sotto il cruscotto: se lo allentavi di un nulla staccavi tutto l'impianto elettrico senza sporcati le mani.
Poi hanno cominciato a sollevare le auto con bisarche e bisarchine, dopo accurati sopralluoghi..... e amen....
oggi ti fregano la macchina anche con la carta fidaty della esselunga, in caso.
 

ALFA perSempre

Super Alfista
26 Aprile 2019
1,841
1,441
164
Mantova
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia 2016
Motore
200 At8 Q2
Ma nessuno ha trovato una soluzione simile al vecchio interruttore nascosto che disattiva un servizio essenziale? Mio padre ne aveva uno sulla Uno che poi era l’interruttore dei fendinebbia mimetizzato sul cruscotto. Ha salvato la macchina in almeno due occasioni.
Io ho messo un interruttore che toglie corrente alla pompa benzina come ai vecchi tempi! 🤔
 
  • Like
Reactions: Criminaltango

amati35

Super Alfista
5 Giugno 2017
462
442
109
Regione
No Italy
Alfa
Giulia
Motore
150CV
Col jammer però inibiscono il segnale....

beh, se hanno un jammer o una bisarca, che la rubino, che ti devo dire... tutti gli antifurto servono più che altro a rallentare il furto, perché in certe condizioni impedirlo è comunque impossibile
 
  • Like
Reactions: vapormontey

clud

Super Alfista
6 Dicembre 2016
3,759
3,892
164
Regione
Svizzera
Alfa
Stelvio
Motore
210cv
beh, se hanno un jammer o una bisarca, che la rubino, che ti devo dire... tutti gli antifurto servono più che altro a rallentare il furto, perché in certe condizioni impedirlo è comunque impossibile
infatti! la Beretta 7.65 non è prevista.
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente