Assetto -30: Pro e Contro

Discussione in 'Sospensioni - Assetto - Sterzo' iniziata da Panzer, 21 Aprile 2009.

  1. Ciao ragazzi, c'è un mio amico che mi regalerebbe delle molle -30 della Orap, vorrei sapere se qualcuno di voi ha mai abbassato la 164 e quali sono stati i pro e i contro.

    I pro ormai sono sempre quelli, stabilità in curva, coefficiente di penetrazione altro, tenuta di strada, ecc ecc...

    I contro invece? Grattano le ruote al posteriore? Di sicuro aumenterà la sensibilità alle buche (aaaaaaaaaaaahhhh povera la mia schiena)

    Opinioni? Commenti? Esperienze? Consigli? :eclipsee_Victoria:
     
  2. Ciao Panzer!Ma poi le hai montate le molle?raccontaci un pò..
     
  3. no... se non ho pareri e consigli...

    comunque ho optato a ripristinare l'assetto. prenderò degli ammo rigenerati, con cui mio fratello si è trovato benissimo. assicurati due anni, 4 ammo a 160€ iva inclusa.

    per le molle ci penserò dopo... potrei sempre prenderle e provarle... però mi resta sempre il dubbio.
     
  4. Beh, il prezzo è interessante..ma hai fatto rigenerare i tuoi o ne hai presi altri4?io ci stavo pensando seriamente di mettere 4 molloni da assetto, solo che dopo il giro di ieri sera, in 4 in macchina, ho capito che gli ammo sono andati, e montare molle su ammo andati non credo sia proprio il massimo..
     
  5. no no sono ammortizzatori rigenerati da loro, non sono quelli che monto ora. li aprono e li rigenerano... le molle come faccio a capire se sono andate?
     
  6. Le molle solitamente non cedono mai... sono elementi elastici e quindi lavorano in un campo elastico, che garantisce sempre il pieno recupero del materiale in caso di compressione/trazione... Ovviamente se hanno tanti anni sulle spalle, e quindi tanti cicli (è un discorso di perdita di caratteristiche meccaniche nel tempo: forzo a fatica), se le cambi senti un miglioramento, ma non è necessario...

    Le molle sono probabilmente l'organo meccanico più sicuro su una macchina...
     
  7. Yachtboy che ne pensi invece degli ammo rigenerati?
     
  8. Penso che i rigenerati hanno un rendimento pari al nuovo... Però bisogna affidarsi ad una ditta seria e collaudata e non al primo venuto... Io ne sto ordinando 4 per una Fiat Brava al modico costo di 82 euro per l'anteriore e 80 euro per il posteriore... Insomma 160 euro per 4 ammortizzatori... se anche mi durassero "solo" 30-40mila km, mi sta piu che bene per il prezzo... Io sono favorevole ai rigenerati se le finanze non permettono quei fantomatici assetti da 1000 e più euro... E non condivido chi dice che un rigenerato è un ammortizzatore per chi vive una situazione "vorrei ma non posso", è solo il giusto compromesso costo/rendimento per un uso stradale... Ovvio, in pista, sempre meglio affidarsi a qualcosa di specifico... Oltretutto, i veri ammortizzatori da pista c'entrano ben poco con i nostri ammortizzatori...
     
  9. allora allora molle assetto... i pro a quanto vedo li sapete già, ma per quanto riguarda i contro c'è una sola risposta... o meglio una sola domanda: come sono le strade dalle vostre parti... se abitatein svizzera vi direi subito di montare le molle ribassate, ma se abitate in italia, e mi riferisco soprattutto, ahimè, a quella del sud, lasciate stare le molle ribassate, stareste ogni momento a fare lo slalom per scansare tombini (col rischio di essere presi per ubriachi)...
     
  10. Il vero nemico delle molle elicoidali è il freddo polare perciò finché ti muovi tra aranceti e uliveti, difficilmente ti troverai a cambiarle.
    Ma se vai sull'arco alpino, in Scandinavia, in Polonia, Russia... allora la storia cambia: infatti capita che si spezzino letteralmente in due.

    Giusto! Revisionando bene un buon ammortizzatore, ottieni un buon ammortizzatore.

    Gli ammortizzatori delle macchine da pista andrebbero revisionati ogni 6 gare circa; quelli da rally ogni 2 o 3, o ogni gara se fanno sterrato.
    Se ci sono ammortizzatori che vengono revisionati di continuo, sono proprio quelli da gara!