Bronzine di banco

Quanto ai trucioli, secondo me è qualcosa entrato dall'alto, magari con un cambio olio (forse la pellicola in alluminio del sigillo del flacone dell'olio?
Sono troppi spessi... lì deve essere qualche truciolo di lavorazione nella migliore delle ipotesi...
 
Può essere, anche se mi pare strano, i monoblocchi, le testate, ecc, vengono sabbiati prima di passare alle lavorazioni meccaniche a controllo numerico, non vengono più sbavati manualmente come succedeva una volta. Chissà...
 
Buonasera ragazzi. Procede il lavoro investigativo 😂
Oggi ho mollato i restanti cappellotti di banco (1-3-5).
Intanto confermo e ringrazio coloro che mi hanno delucidato, che i cappellotti estremi possono essere tirati giù senza alcun problema! 👍
Andiamo al dunque: la situazione delle bronzine in questione è leggermente diversa dalla 2 e dalla 4, smontate in precedenza.
La 1 e la 5 si presentano pur sempre in buone condizioni, ma con qualche solco e qualche inizio di usura ai lati...cosa diversa, purtroppo, per la 3, la cui usura è consistente, e credo (voglio avere conferma dal meccanico) che mi costringerà a sostituirle tutte...poco male tutto sommato, ma ne avrei, francamente, fatto a meno...
Tuttavia rimane, ahinoi irrisolto, l'arcano mistero! 😂
 

Allegati

  • 20220614_194738.jpg
    20220614_194738.jpg
    1.1 MB · Visualizzazioni: 60
  • 20220614_194714.jpg
    20220614_194714.jpg
    1.1 MB · Visualizzazioni: 57
  • 20220614_194650.jpg
    20220614_194650.jpg
    1.1 MB · Visualizzazioni: 54
  • Like
Reactions: kormrider
..chiedo perchè non conosco il motore in questione..
in coppa olio o in alto dentro il coperchio punterie o dentro quanche collo di tappo di riempimento
olio c'è qualche parte in allumino/plastica con superficie metallizzata a finitura cromata o simile?
se si fosse sfogliato qualcosa del genere (relativamente innocuo)..
 
  • Like
Reactions: GiGi916
..chiedo perchè non conosco il motore in questione..
in coppa olio o in alto dentro il coperchio punterie o dentro quanche collo di tappo di riempimento
olio c'è qualche parte in allumino/plastica con superficie metallizzata a finitura cromata o simile?
se si fosse sfogliato qualcosa del genere (relativamente innocuo)..
A livello di coppa, avendola smontata, nulla può essere riferibile a ciò...
A livello punterie, non so, perché non l'ho smontato, ma la vedo difficile...
😖
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Anche fossero presumibilmente derivanti dalla zona punterie: si intende quei frammenti truciolari; dalle dimensioni che hanno come potrebbero aver mai passato i vari passaggi dell'olio dalla testa alla coppa che sono pertusi di qualche millimetro alcuni anche mezzo centimetro al massimo... neanche dai canotti comunicanti tra testata e monoblocco potrebbero mai passare...

Lì deve essere per forza di cose qualche residuo o altra spelata chissà da dove...

Gigi, hai idea con quale olio abbia girato sto motore negli anni?? Tu da quanto ce l'hai in mano??
 
  • Like
Reactions: GiGi916
Anche fossero presumibilmente derivanti dalla zona punterie: si intende quei frammenti truciolari; dalle dimensioni che hanno come potrebbero aver mai passato i vari passaggi dell'olio dalla testa alla coppa che sono pertusi di qualche millimetro alcuni anche mezzo centimetro al massimo... neanche dai canotti comunicanti tra testata e monoblocco potrebbero mai passare...

Lì deve essere per forza di cose qualche residuo o altra spelata chissà da dove...

Gigi, hai idea con quale olio abbia girato sto motore negli anni?? Tu da quanto ce l'hai in mano??
Il tuo stesso ragionamento lo facevo, l'altro giorno, col mio meccanico...ci chiedevamo se fosse mai possibile che potessero provenire dall'alto...ma considerati lo spessore e la grandezza dei residui, siamo giunti al punto che proverrano, sicuramente, dal basamento...
Tuttavia, avendo adesso escluso, tutte le bronzine, il mistero si infittisce 😁
Domani proverò con una calamita per capire se si tratta di residuo ferroso o di alluminio...

La Gtv l'ho presa un anno e mezzo fa...per l'olio, mi è stato riferito che quello utilizzato è stato, prevalentemente, il 20K...
 
  • Like
Reactions: kormrider
La Gtv l'ho presa un anno e mezzo fa...per l'olio, mi è stato riferito che quello utilizzato è stato, prevalentemente, il 20K...
Ah ecco! E qui casca l'asino.... non ce lho con te Gigi.. mi riferisco a chi difende sempre sto selenia...

scommetto tutto quello che volete che se fosse stato usato dell'olio come si deve con in più trattamenti anti attrito quelle bronzine erano ancora nuove senza manco una riga...
 
  • Like
Reactions: GiGi916
Ah ecco! E qui casca l'asino.... non ce lho con te Gigi.. mi riferisco a chi difende sempre sto selenia...

scommetto tutto quello che volete che se fosse stato usato dell'olio come si deve con in più trattamenti anti attrito quelle bronzine erano ancora nuove senza manco una riga...
Purtroppo non posso confermare quello che mi è stato detto, ma come te, credo che il Selenia sia di qualità scadente o comunque non consona a un motore che gira oltre 7000giri...
Al mio primo cambio olio, ho usato il Bardahl, che ritengo tra, se non il, migliore in assoluto...nel mio caso l'XTC 10w40...
Mi sono trovato molto bene (anzi forse mi ha aiutato a non grippare, viste le bronzine di biella che avevo 😂), ma una volta montato tutto, ho, per questo cambio olio, pronto il Motul 10w60, che ne parlano un gran bene...e specialmente in estate, avendo gradazione più alta, garantisce maggiore protezione...
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Sempre 10W60 che sia motul, Bardahl, ravenol, rowe

Il non plus ultra è il Bardahl XTR 10W60
 
  • Like
Reactions: GiGi916