Cambio cinghia di distribuzione Giulietta QV

Discussione in '1750 TBi' iniziata da freebfra, 1 Maggio 2019.

  1. Bhe spese di manutenzione sicuramente Costa su un V6 !!!
    ma preferisco spendere 1000 euro di manutenzione che fondere una turbina a 60.000 km e spenderne 1500 euro in Alfa Romeo
     
    A kormrider piace questo elemento.
  2. Poi ho avuto una GTV 2.0 ts per ben 7 anni e non sono mai più riuscito a trovare un auto con una tenuta e divertimento e sensazioni come quella macchina.
     
    A kormrider piace questo elemento.
  3. Basta seguire la guida sui tbi che ce nella sezione apposita e non si rompe nulla XD
     
    A zagros e None piace questo messaggio.
  4. Sicuramente zio ma devi anche capire che una persona che compra una Giulietta e paga 38.000 Euro e non conosce i forum per svariati milioni di motivi e si ritrova a fondere la turbina....bhe girerebbe un po' il ca***.
     
    A kormrider e ZioDaedrico piace questo messaggio.
  5. Ecco perché dico.... preferisco avere un motore che spendo solo di manutenzione ordinaria anziché straordinaria e in più anche ordinaria.
    Aspirati tutta la vita!!
     
    A kormrider piace questo elemento.
  6. Purtroppo i motori aspirati non saranno più prodotti , le normative sempre + severe impongono l'utilizzo di soli motori turbo x tutti, i vantaggi del turbo sono enormi, l'aspirato sarà solo un ricordo....
     
    A marco.916 e zagros piace questo messaggio.
  7. Gia ..... io odio il turbo intendiamoci ... preferivo l aspirato che in scalata dovevi sempre tenerlo su ;) ... solo che il turbo è esageratamente malleabile ai bassi ... ce il tbi è davvero un gran motore ai bassi un disel agli alti un benzina .. difatti i tempi sono cambiati ecc ecc ecc ... ora con un 1750 tiri fuori i cv di quello che era prima un 3200 v6 ... ora il 3200 ne tira furori il doppio tempi che cambiano ...
     
    A kormrider piace questo elemento.
  8. Io nn odio i turbo ma nemmeno li adoro dopo che sono 2 anni che cmq lo Guido.
    Preferisco un aspirato soprattutto nel guidarlo in modo sportivo soprattutto quando affronti un tratto di curve fatte bene.
    Poi è una mia esperienza che da inesperto dico così.
    Del tbi 1750 posso solo che elogiarlo a differenza di altri motori turbo.
     
    A kormrider piace questo elemento.
  9. Ma non si tratta di "odiare" nulla , semplicemente un aspirato che rispetta le attuali normative per avere un minimo di "brillantezza" deve essere almeno 4000 (quattromila ...) di cilindrata , mentre per un turbo è sufficiente avere la metà di cilindrata ....il rapporto è di 1 a 2 sempre e le spese di manutenzione e, o gestione (assicurazione, ec...) sono sempre 1 a 2 cioè la meta , volevo semplicemente dire che non ci sarà più la possibilità di scegliere .... tutto quì.
     
  10. Be'.. bisognerebbe intendersi su cosa si intende per motore "brillante" .. Per me, ad esempio, il twin spark della mia 75 è brillante.. e lo è anche sicuramente il mitico Busso, sia che si tratti del 12 valvole che avevano GTV e 75 sia che si considerino i 24 valevole più moderni. Il 1750 me lo sono goduto bene e sono completamente d'accordo con ZioDaedrico (grazie ai cui consigli ho evitato problemi sicuramente seri..): motore potente che se ben gestito rende ai bassi e ai medi in un modo che davvero non ti aspetti.. Eppure da un motore (e dalla guida soprattutto) più che una potenza esagerata (che poi con la trazione anteriore diventa anche difficile da sfruttare) voglio sincerità, elasticità e quando serve.. le urla dei giri che salgono!
     
    A kormrider piace questo elemento.
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Aumento consumi dopo il cambio del terminale 1750 TBi 7 Maggio 2018
1750 scatalizzato: si può cambiare tipo di olio? 1750 TBi 6 Ottobre 2017
Livello olio motore altissimo e spia cambio olio sul TBI 1750 TBi 4 Marzo 2016