Cambio cinghia di distribuzione Giulietta QV

Discussione in '1750 TBi' iniziata da freebfra, 1 Maggio 2019.

  1. Non avevo capito ..........
     
    A ZioDaedrico piace questo elemento.
  2. Bello il suono degli aspirati di una volta, v6 o quello che volete ma per me un motore senza turbo è come una donna senza tette, può essere bella e tutto quanto ma le tette son le tette
     
    A Gascan e Hellhammer piace questo messaggio.
  3. Il miglior "rumore" che ho mai sentito da un motore endotermico è stato il 12 cilindri a V aspirato di F1 anni "90 .......ti "Spacca" il cervello .....ma anche il 250cc honda a 6 cilindri in linea della motogp era pazzesco ....Come "suona" la Honda RC166 6 cilindri e poi ; Nei turbo purtroppo è il turbo che "assorbe" il rumore e il suono diventa molto cupo, ma la spinta è sempre "fenomenale".....
     
    A Errloris, kormrider e ZioDaedrico piace questo elemento.
  4. Ragazzi, ho un rumore solo a caldo e al minimo, tipo un gracchiare, al tagliando un mese fa il meccanico mi ha detto che è la distribuzione troppo tirata, siccome ho cambiato officina la distribuzione lho fatta 5 mesi fa da una concessionaria ufficiale, ma anche se avrei diritto non ci voglio più tornare per la superficialità e il menefreghismo riscontrato, vorrei smontare il Carter di plastica per vedere se effettivamente è troppo tesa. Che dite faccio danni? Basta solo svitare le brugole e via? Ma poi noi non abbiamo il tenditore automatico?
     
  5. La cinghia della distribuzione non fa mai alcun "rumore" ...è dentata....mentre il rumore può provenire da quella dei servizi che va cambiata ogni volta che si rifà la distribuzione ed è in vista (non si deve togliere alcun coperchio ..), non si deve smontare nulla (in genere collega il compressore del clima con l'alternatore e prende il moto dall'albero motore ) basta "toccarla" a motore spento ovviamente ... ; Si c'è il tenditore automatico su entrambe ....comunque il rumore può provenire dalla pompa acqua che è azionata dalla cinghia dentata della distribuzione e va cambiata ogni volta che si sostituisce la cinghia .....magari non l'hanno cambiata ....P.S.: "Toccare" la distribuzione per chi non è esperto è molto rischioso...si può "DISTRUGGERE" tutto il motore e per sempre .... vai in Officina....
     
    A kormrider piace questo elemento.
  6. La pompa dell acqua è in Fattura quindi presumo (mi auguro) che l'hanno cambiata, mentre la cinghia servizi pur avendola pagata non è in fattura e onestamente a me il rumore sembra provenire da li, loro insistono di averla cambiata. Eventualmente si può spruzzare un po' di wd40 per incriminare il cuscinetto difettoso?
     
  7. Si, si può provare, ma se non è in fattura non l'hanno cambiata di sicuro e comunque vanno cambiati anche i cuscinetti tenditori, Il Kit comprende tutti pezzi che ho citato e vanno cambiati sempre tutti , perchè se uno solo di tali elementi è difettoso e,o va fuori uso di sicuro salta tutta la distribuzione ed è quindi inutile aver cambiato al cinghia dentata (il discorso non vale per la cinghia servizi che anche in caso di rottura non provoca danni ....quindi molto probabilmente a mio avviso, non l'hanno cambiata ..).; La cinghia servizi se viene smontata è sempre bene cambiarla con una nuova in quanto può produrre rumorosità e cigolii vari.
     
  8. Giusto per precisare. Anche se il tenditore è automatico autoregiatrante o chicchessia. Gli va dato il punto 0... Cioè... In statico motore spento da una scala da 0 dove 0 e tenditore scarico. E 100 tutto tirato. Sta a 50.. Perché deve aver modo di recuperare gioco in tiro maggiore e in tiro minore... Questo si fa manualmente. Quando si monta.... E se uno lo monta con superficialità la può tirare troppo o troppo poco.

    La leva a freccetta in statico deve stare dove c'è la gola.... In ogni caso pultroppo non si riesce a controllare solo levando il Carter e troppo sotto è coperta... Forse con una micro cam riesci a vederlo ma non ad occhio foto Cambio cinghia di distribuzione Giulietta QV - 1
     
    A Cristian. S e None piace questo messaggio.
  9. Per il montaggio corretto si tensiona al massimo il tenditore , poi si fa girare a mano il motore due giri, dopo di che si svita di nuovo la vite che fissa il tenditore, quella piccola specie di lancetta deve posizionarsi a metà foro,così il tensionamento è ok.
     
    A ZioDaedrico piace questo elemento.
  10. #40reaction84,19 Novembre 2019
    Ultima modifica: 19 Novembre 2019
    foto Cambio cinghia di distribuzione Giulietta QV - 2
    foto Cambio cinghia di distribuzione Giulietta QV - 3 in

    Prima foto tensionamento ok, seconda foto tensionamento massimo poi far compiere 2 giri a mano all'albero motore e portarsi nella condizione della prima foto a quel punto il tenditore automatico è alla giusta tensione e può essere bloccato alla coppia corretta nel caso della giulietta qv m8 23/28 nm,
    In pratica prima il tenditore deve trovarsi in condizione della seconda foto,si fa fare a mano due giri all'albero motore, dopo di che si molla il tenditore e lo si porta nella condizione della prima foto lì si può bloccare e siamo sicuri che la cinghia ha la giusta tensione
     
    A ZioDaedrico piace questo elemento.
Sto caricando...
Potrebbe interessarti anche: Forum Data
Aumento consumi dopo il cambio del terminale 1750 TBi 7 Maggio 2018
1750 scatalizzato: si può cambiare tipo di olio? 1750 TBi 6 Ottobre 2017
Livello olio motore altissimo e spia cambio olio sul TBI 1750 TBi 4 Marzo 2016