Consigli nuovo stereo 2DIN

DCesare

Alfista Intermedio
6 Novembre 2019
182
155
44
Regione
Toscana
Alfa
147
Motore
1.6TS 120CV
Ciao gente,
in questi giorni sto valutando di mettere uno stereo che si colleghi col telefono in modo da avere il navigatore sempre a disposizione e mandare in pensione il supporto da cellulare.

All'inizio ero orientato per il classico 2 DIN da incassare però, riflettendoci meglio, visto che il vano doppio din non è altissimo, forse sarebbe più pratico qualcosa con lo schermo "a sbalzo", in modo da metterlo più in alto e magari anche leggermente orientato verso di me.
stereo 2 din.jpg

Pensavo a Sony o Pioneer, chiaramente senza lettore CD/DVD (e chi lo usa più?) e che supporti Android auto e tutte le altre diavolerie che vanno adesso.

Qualcuno ha dei consigli a riguardo e/o ha giù installato questo tipo di sorgenti? Non so valutare se l'effetto finale sarebbe gradevole o saprebbe di posticcio.
 

alfiere 94-10

Super Alfista
14 Novembre 2016
1,906
1,617
114
31
Latina
Regione
Lazio
Alfa
147
Motore
1.6 T.S. 120cv
Altre Auto
Fiat Idea 1.4 ex
Fiat Grande Punto 1.3 ex
Ciao Cesare, io personalmente trovo che il display (2din) non si integri esteticamente bene nel cruscotto della 147 che ha un impostazione classica.

Ma questo è solo un parere personale, nulla toglie che si monta tranquillamente, se vuoi montarlo ti consiglio un display fisso che si integrano meglio a filo.
Lascia stare le cineserie che spendi e poi hai la qualità audio peggio dell'originale.

Oppure puoi optare per 1din con bluetooth e risparmi anche.
 

DCesare

Alfista Intermedio
6 Novembre 2019
182
155
44
Regione
Toscana
Alfa
147
Motore
1.6TS 120CV
Ciao Cesare, io personalmente trovo che il display (2din) non si integri esteticamente bene nel cruscotto della 147 che ha un impostazione classica.

Alla fine il Connect di serie era uno schermo 2 DIN e ci sono tante foto in rete di 147 con monitor che non stanno male (magari il bordo dovrebbe essere dello stesso grigio della plastica anzichè nero)

sintomonitor_1.JPG

tuttavia, visto che rimane un po' basso stavo pensando di mettere uno stero singolo DIN con lo schermo "a sbalzo", in modo da montarlo nella parte superiore e non debba distogliere troppo lo sguardo dalla strada.

sintomonitor_2.JPG

Chi ha il connect (o un doppio din incassato), come ci si trova? in effetti la soluzione a sbalzo forse resta più comoda ma esteticamente discutibile.

Lascia stare le cineserie che spendi e poi hai la qualità audio peggio dell'originale.
Quello assolutamente; metterei un Sony o un Pioneer
 

alfiere 94-10

Super Alfista
14 Novembre 2016
1,906
1,617
114
31
Latina
Regione
Lazio
Alfa
147
Motore
1.6 T.S. 120cv
Altre Auto
Fiat Idea 1.4 ex
Fiat Grande Punto 1.3 ex
Alla fine il Connect di serie era uno schermo 2 DIN e ci sono tante foto in rete di 147 con monitor che non stanno male (magari il bordo dovrebbe essere dello stesso grigio della plastica anzichè nero)

Visualizza allegato 210008

tuttavia, visto che rimane un po' basso stavo pensando di mettere uno stero singolo DIN con lo schermo "a sbalzo", in modo da montarlo nella parte superiore e non debba distogliere troppo lo sguardo dalla strada.

Visualizza allegato 210009

Chi ha il connect (o un doppio din incassato), come ci si trova? in effetti la soluzione a sbalzo forse resta più comoda ma esteticamente discutibile.


Quello assolutamente; metterei un Sony o un Pioneer
Si però il connect di serie come design era in armonia con la plancia.

Guarda personalmente come ti ho scritto non mi piacciono le due alternative che hai postato, però se devi proprio montare un 2 din meglio quello con display a filo (prima foto).
 

DCesare

Alfista Intermedio
6 Novembre 2019
182
155
44
Regione
Toscana
Alfa
147
Motore
1.6TS 120CV
Alla fine ho optato per uno stereo 2DIN Android, nello specifico un Atoto S8 Pro.
L'alimentazione sotto chiave l'ho presa dall'accendisigari, come fanno un po' tutti.

atotoS8.jpg

Assieme allo stereo ho applicato anche delle porte USB da pannello: una sotto la presa dell'accendisigari ed una alla base del bracciolo portaoggetti.

USB alfa 147_1.jpg USB alfa 147_2.jpg

Lo stereo è fornito con un microfono a pulce, da mettere in auto.. per il suo posizionamento ho modificato la plafoniera, alloggiandolo in corrispondenza della "griglia". La mia 147 non aveva di serie microfoni o altro, pertanto la griglia era "tappata" da una paratia di plastica interna, che ho forato col dremel

plafoniera alfa147.jpg microfono plafoniera alfa147.jpg
 
Ultima modifica:

DCesare

Alfista Intermedio
6 Novembre 2019
182
155
44
Regione
Toscana
Alfa
147
Motore
1.6TS 120CV
Poichè lo stereo NON ha una funzionalità di luminosità adattativa, la luminosità al variare del giorno e della notte la ricava dall'apposito filo "brightness" del connettore ISO (al quale solitamente si collega l'accensione degli anabbaglianti).

Tuttavia, facendo tanta autostrada, io ho gli anabbaglianti sempre accesi, pertanto ho realizzato un "interruttore crepuscolare" che, sotto una certa luminosità, invia allo stereo il segnale di "brightness".
Il sensore (una banale fotoresistenza) l'ho messo sempre nella plafoniera.

fotoresistenza alfa 147_1.jpg fotoresistenza alfa 147.jpg

Ho quindi costruito un semplice circuito con Operazionale per leggere la fotoresistenza e generare il segnale di comando.

circuito fotoresistenza.jpg

circuito crepuscolare.PNG
 

DCesare

Alfista Intermedio
6 Novembre 2019
182
155
44
Regione
Toscana
Alfa
147
Motore
1.6TS 120CV
In ultimo veniamo ai comandi al volante:
Lo stereo Atoto S8 (così come il predecessore A6), supporta nativamente i comandi al volante resistivi senza necessità di nessun adattatore.

I 3 fili dei comandi al volante fanno capo al connettorino verde del gruppo blu-verde-giallo della foto.
connettore comandi volante 147.jpg
Il filo centrale è la massa, mentre i due fili laterali sono rispettivamente il gruppo di comandi destro e sinistro.
Per collegarmi al connettore verde senza tagliare/modificare il cablaggio di serie, ho recuperato la controparte (il connettore maschio) da un vecchio stereo che avevo in soffitta proveniente da una lancia Lybra.
In foto vedete il cablaggio definitivo con il connettore Atoto dello stereo collegato al connettore dei comandi al volante, al circuito del sensore ed al cavo che porta tutto fino alla plafoniera.

cablaggio Atoto S8 alfa 147.jpg
 

Decibel

Alfista principiante
12 Ottobre 2008
78
10
16
Roma
Regione
Lazio
Alfa
147
Motore
1.6 Twin Spark
Eccomi.
Hai scritto del brightness che si ricava dal connettore ISO.
Quale sarebbbe?
 

None

Super Alfista
12 Ottobre 2015
15,410
27,907
164
monza e brianza
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 jtdm 120cv
In ultimo veniamo ai comandi al volante:
Lo stereo Atoto S8 (così come il predecessore A6), supporta nativamente i comandi al volante resistivi senza necessità di nessun adattatore.

I 3 fili dei comandi al volante fanno capo al connettorino verde del gruppo blu-verde-giallo della foto.
Visualizza allegato 211265
Il filo centrale è la massa, mentre i due fili laterali sono rispettivamente il gruppo di comandi destro e sinistro.
Per collegarmi al connettore verde senza tagliare/modificare il cablaggio di serie, ho recuperato la controparte (il connettore maschio) da un vecchio stereo che avevo in soffitta proveniente da una lancia Lybra.
In foto vedete il cablaggio definitivo con il connettore Atoto dello stereo collegato al connettore dei comandi al volante, al circuito del sensore ed al cavo che porta tutto fino alla plafoniera.

Visualizza allegato 211266
Complimenti. Bel lavoro. Una 147 Smart
 

DCesare

Alfista Intermedio
6 Novembre 2019
182
155
44
Regione
Toscana
Alfa
147
Motore
1.6TS 120CV
Eccomi.
Hai scritto del brightness che si ricava dal connettore ISO.
Quale sarebbbe?

Scusami, mi sono spiegato male.. intendevo dire che lo standard del connettore ISO prevederebbe che il pin "illuminazione" faccia capo al connettore ISO, in posizione A6, tuttavia nella nostra alfa quel pin è vuoto, quindi non avremo la variazione di illuminazione con i fari.

pin illuminazione connettore ISO.png connettore ISO Alfa147.jpg

La regolazione della luminosità dello schermo sugli Atoto è molto veloce (c'è una icona col sole in alto sulla barra), quindi puoi anche lasciare il filo disconnesso e regolarti la luminosità alla bisogna; in alternativa hai queste tre possibilità a cui collegare il filo arancione:

1) trovare un filo dalla scatola dei fusibili che vada sotto tensione quando accendi gli anabbaglianti
2) mettere un pulsante da qualche parte (però se devi premere il pulsante tanto vale premere l'icona sullo stereo)
3) Fare un circuitino tipo il mio (se hai un po' di dimestichezza con queste cose è un circuitino banale)

NOTA: se colleghi il filo agli anabbaglianti, quando li accenderai di giorno lo stereo si abbasserà di luminosità e dovrai rialzarla dall'apposita icona, quindi se li accendi sia di giorno che di sera lascia pure perdere il collegamento agli anabbaglianti.
 
  • Like
Reactions: Decibel

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente